Lory Del Santo, mariti e padri dei suoi figli / Da Eric Clapton a Silvio Sardi

- Morgan K. Barraco

Lory Del Santo, tutti i mariti e padri dei suoi figli: da Eric Clapton a Silvio Sardi, un rapporto con gli uomini che non è stato mai semplice e che ha tenuto sempre segreto e riservato.

lory_del_santo_web
Lory del Santo

Eric Clapton è stato il primo grandissimo amore di Lory Del Santo. Popolare e amato cantautore, ha vissuto un’intensa relazione con la showgirl 25 anni fa. Dalla loro relazione è nato Conor, gioia della loro vita e ben presto tragedia impossidibile da superare. “Ho dato per scontato che non potevo essere troppo fortunata nella vita”, dichiara la regista in un’intervista al settimanale Oggi. Da sempre consapevole che la morte di Conor, avvenuta quando il piccolo aveva appena 4 anni, sarebbe stata “un’ombra totale” che avrà sempre addosso. Ed ora al dolore se ne aggiunge un altro. Si va ad incidere per la seconda volta una ferita mai risanata e cala ancora una volta il sipario della tragedia sulla vita della showgirl. Come racconterà a Verissimo nella puntata di oggi, sabato 22 settembre 2018, Lory Del Santo ha perso appena un mese fa il figlio Loren, il terzo nato e sei anni dopo il secondogenito Devin Sardi. All’epoca dei fatti, sottolinea il Corriere della Sera, Conor si trova in una camera dell’appartamento in cui la madre vive da tempo, a Manhattan. La relazione fra Clapton e la Del Santo è finita anni prima, ma in quel momento il cantautore di origine britannica è presente in città. “Conor è stata la prima cosa che mi è successa nella vita a toccarmi nel profondo”, dice a distanza di tempo l’artista in Eric Clapton: Life in 12 Bars, il documentario sulla sua vita. “Stupendo, meraviglioso”, lo definisce ancora pensando a come la nascita del figlio sia riuscito a cambiarlo. “Era ora di crescere”, evidenzia infatti parlando di quell’amore folle per Lady Verona, come chiamava la Del Santo. Un sentimento importante, ma che non è riuscito a reggere il peso del tempo e le differenze caratteriali. La scoperta che Lory fosse incinta tra l’altro avviene quando Clapton decide di ritornare con la moglie, da cui era separato da qualche tempo. “Io ci voglio essere”, risponde in quel momento Clapton, senza pensarci due volte. La crisi però è dietro l’angolo: sei mesi più tardi, l’artista fa marcia indietro e decide di andarsene via, convinto di non voler diventare padre, colto dalla paura di quella crescita improvvisa.

UN RAPPORTO CON GLI UOMINI MAI SEMPLICE

Il rapporto con gli uomini per Lory Del Santo non è mai stato semplice. Lo dimostra anche la relazione avuta con l’imprenditore di Milano Silvio Sardi, padre del secondogenito Devin. Quest’ultimo è nato poco tempo dopo la morte del primo figlio della regista, Conor, nato dalla sua storia d’amore con Eric Clapton. A lungo il legame fra la Del Santo e Sardi non è stato idilliaco ed a quanto emerso da alcune partecipazioni in tv, la showgirl non ha mai accusato il colpo della sua assenza. Persino per quanto riguarda Devin e la sua crescita. “Ho sbagliato come padre”, rivela invece Sardi l’anno scorso, durante un’ospitata a Domenica Live. I due si sono rivisti in quell’occasione a distanza di tanti decenni, tanto che la Del Santo, non si sa se per gioco o davvero, non ha riconosciuto l’ex compagno in foto. “Crescerlo da sola è stata una sua scelta”, ha detto tempo prima parlando di quel giorno in cui Lory sarebbe sparita portando con sé il bambino. Il rapporto con Devin non si sarebbe mai ripreso nemmeno in seguito, visto che lo stesso Sardi ammette di averlo incontrato davvero poco. L’ultimo incontro risale forse al 2012, quando il produttore raggiunge l’Italia per lavoro ed ha modo di vedere il figlio. Diversa invece la versione della Del Santo, che ha ribadito in più occasioni che in realtà la frattura con Sardi sarebbe avvenuta di comune accordo, prima che la regista scoprisse di essere incinta. Nonostante un accordo legale a vantaggio di Sardi, a detta di Lory non si sarebbe mai fatto vivo con il figlio. “Infine, mi ha fatto causa per l’affidamento”, ribadisce subito dopo. Anche in quel caso però l’imprenditore di Milano si sarebbe comportato in modo distaccato, presentandosi per due visite per poi sparire nel nulla.

NON HA MAI AMATO DI FAR SFOGGIO DEL SUO PASSATO ROMANTICO

Sono tanti gli amori attribuiti a Lory Del Santo, alcuni importanti e verificati. La regista di The Lady tuttavia non ha mai amato fare sfoggio del suo passato romantico, se non per ragioni precise e mai comunque collegate alla sua famiglia. Lo dimostra la volontà di non rivelare mai l’identità del padre di Loren Del Santo, il terzogenito ed ultimo nato. Il ragazzo, morto suicida un mese fa, non ha mai conosciuto il nome del padre biologico. “Non ci sentiamo da prima che lui nascesse”, ha rivelato la Del Santo nell’unica occasione in cui ha parlato del misterioso compagno, durante la partecipazione all’Isola dei Famosi. “Non si sarebbe preso nessuna responsabilità”, riferisce ancora parlando della volontà dell’uomo di non diventare padre. Da allora i due non si sarebbero mai più visti e queste sono le uniche informazioni diffuse sul suo conto. Negli anni sono emerse alcune voci di corridoio: il padre di Loren sarebbe un americano conosciuto tempo dopo la sua relazione con Richard Krajicek, il tennista che nel ’96 ha vinto a Wimbledon. E lo sportivo compare nella vita della Del Santo alcuni anni più tardi quei tre giorni di follia fra le lenzuola vissute con George Harrison ad Hiroshima, un’avventura che la showgirl avrebbe voluto per vendicarsi di Eric Clapton ed il suo allontanamento. Senza dimenticare la relazione con Rocco Pietrantonio, più giovane di 24 anni e durata dal 2009 al 2011. Poi l’amore con Marco Cucolo, il suo ultimo compagno ed ancora più giovane del precedente, con cui l’anno scorso, ricorda Today, ha persino pensato di fare un figlio o di adottare dei bambini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori