KILL BILL – VOLUME 1, CANALE NOVE/ Info streaming del film di Quentin Tarantino (oggi, 4 settembre 2018)

- Morgan K. Barraco

Kill Bill – Volume 1, il film in onda su Canale Nove oggi, martedì 4 settembre 2018. Nel cast: Uma Thurman, Vivica A Fox, alla regia Quentin Tarantino. La trama del film nel dettaglio. 

kill_bill_vol_1
Il film in prima serata su Nove

Michael Madsen e David Carradine sono due dei protagonisti del film “Kill Bill Volume 1” di Quentin Tarantino. Intervistati da Delos i due attori hanno svelato come è stato lavorare con il regista americano: “Quentin è una persona straordinaria. Vuole essere contento e desidera che le persone che lavorano con lui siano altrettanto felici… Ho amato ogni minuto del lavoro con lui, perché Quentin è un regista che non alza mai la voce e se anche litiga con te, ti richiama dopo qualche ora per fare pace. Bastava leggere il copione di Kill Bill per rendersi conto di qualcosa di decisamente speciale”, ha detto Carradine che interpreta Bill. Madsen, Budd nel film, ha aggiunto: “È un genio che può parlare per ore e ore di tutti i film che ha visto. Lavorare con lui ti abitua male. Quando, poi, terminate le riprese, inizi un’altra produzione ti accorgi di come le cose stiano diversamente con gli altri. Ha una grande comprensione per gli attori e adora fare film”. Il film “Kill Bill – Volume 1”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda sul Nove a partire delle 21.25 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a dPlay, cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM E I PREMI

Il film Kill Bill di Quentin Tarantino non è il primo che ha permesso al regista di lavorare con Uma Thurman. L’attrice è infatti presente nel cast di Pulp Fiction, girato nel ’94 e motore per la creazione di questo nuovo lavoro cinematografico. Da segnalare la presenza del noto brano Bang Bang nella colonna sonora, interpretato da Nancy Sinatra e con sottotitolo My Baby Shot Me Down. Nonostante l’ampio successo registrato, la pellicola non è riuscita a conquistare il Golden Globe per la Thurman, per la sezione Miglior Attrice in un drama. Ha ricevuto invece due Empire Awards, uno assegnato alla protagonista ed uno come Miglior Regia a Tarantino. Alle due statuette si aggiungono inoltre altri riconoscimenti, come tre MTV Movie Awards, due Saturn Award e Sant Jordi Awards. Al primo volume di Tarantino si aggiungerà in seguito anche il Volume II, che vedrà il ritorno dei principali interpreti del primo capitolo. Una delle particolarità più interessanti dei costumi riguarda invece la tuta gialla scelta per il personaggio della Thurman, chiaramente ispirata al costume indossato da Bruce Lee nel suo film del ’78 dal titolo L’ultimo combattimento di Chen. 

NEL CAST LUCY LIU

Kill Bill – Volume 1, il film in onda su Canale Nove oggi, martedì 4 settembre 2018 alle ore 21,25. Una pellicola diretta da Quentin Tarantino quella, con una trama di cui è autore lo stesso regista. Primo di una saga a due tioli, il film è stato distribuito nel 2003 ed ha una durata di 106 minuti. Il genere è invece azione e thriller, mentre le musiche sono del beatmaker RZA. Il cast è composto da diveri attori per il ruolo di protagonisti, per via della suddivisione della narrazione in più storie. Uma Thurman, Vivica A Fox, Lucy Liu e Daryl Hanna sono alla guida di diversi artisti conosciuti, fra cui Michael Madsen, Michael Parks, James Parks, Michael Bowen, Gordon Liu, Sonny Chiba, Chiaki Kuriyama, Julie Dreyfus e David Carradine. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

KILL BILL – VOLUME 1, LA TRAMA DEL FILM

La trama di Kill Bill – Volume 1 ruota inizialmente attorno alla figura di Vernita Green, una killer che ha appena massacrato diverse persone presenti ad un matrimonio e che commette in seguito cerca di commettere un secondo delitto. La sposa, che ha perso marito e figlia durante la cerimonia, decide infatti anni dopo di vendicarsi ed attacca Vermita, ma le due donne verranno temporaneamente fermate dall’arrivo imprevisto della piccola Nikki, figlia della Green. Una volta sole, le due donne stabiliscono che il duello avverrà in un secondo momento e in un luogo diverso. In realtà Vernita ne approfitta per sparare alla rivale, avviando un duello che avverrà di fronte agli occhi di Nikki. Nel passato, lo sceriffo McGraw raggiunge la scena del crimine ed analizza la strage appena commessa da Vernita. La sposa viene portata d’urgenza in ospedale, dove viene aggredita da Elle Driver. Il leader della banda di cui fa parte anche la Green, Bill, decide però di fermare la donna, rimandanto tutto a quando si sarà ristabilita, per motivi d’onore. Il periodo trascorso in coma non sarà dei migliori per la sposa, che subirà diversi abusi per volere di uno degli addetti della struttura ospedaliera. L’uomo non esiterà infatti a vendere il suo corpo ad ogni uomo che ne faccia richiesta, dietro dovuto compenso. La donna si risveglia poco prima dell’ennesima violenza ed uccide tutti e quando realizza ciò che le è accaduto decide di vendicarsi su chi le abbia strappato dalle braccia l’amore della sua vita e la possibilità di diventare madre. Il terzo capitolo riguarda invece le origini di Bill al servizio di un’organizzazione guidata da O-Ren, una americana di origini giapponesi che deciderà di mettere in atto la sua vendetta contro chi ha ucciso i suoi genitori. Sarà poi responsabile del massacro legato alla sposa. Il quarto capitolo riguarda quindi la decisione di quest’ultima di ultimare il suo proposito di uccidere chiunque abbia commesso la strage ai Due Pini. Volata in Giappone, riceve una spada affilata e micidiale da Hattori Hanzo, ex mentore di Bill.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori