La promessa dell’assassino/ Su Rete 4 il film di David Cronenberg (oggi, 5 settembre 2018)

- Cinzia Costa

La promessa dell’assassino, il film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 5 settembre 2018. Nel cast: Viggo Mortensen, Naomi Watts e Vincent Cassel, alla regia David Cronenberg.

la_promessa_dellassassino_film
Il film in seconda serata su Iris

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM 

La regia della pellicola La promessa dell’assassino, realizzata nel 2007 da una collaborazione che ha visto Stati Uniti d’America, Regno Unito e Canada, è stata affidata a Davi Croenberg che ha lavorato sulla sceneggiatura di Steven Knight, la distribuzione è stata invece eseguita dall’azienda Eagle Pictures. L’attore Viggo Mortensen è noto per calarsi profondamente nei ruoli che recita. Ha raccontato che il primo giorno di riprese andò in un pub senza togliersi i vestiti di scena, nè lavare via i finti tatuaggi con cui era cosparso il suo corpo. La gente si spaventò, credendo fosse davvero un affiliato della mafia russa. Dopo aver recitato nel film La Compagnia dell’Anello (The Fellowship of the Ring, 2001), Mortensen, così come i suoi colleghi attori, si fece tatuare un termine elfico sulla spalla sinistra che vuol dire i nove. La promessa solenne era di non mostrarlo mai, ma in questo film lo si può vedere quando si toglie la camicia. Il film fu girato in Inghilterra, ed è il primo film che David Cronenberg girò fuori dal Canada. Era previsto un sequel de La promessa dell’assassino, ma non fu mai realizzato. Errori presenti nel film: quando Nikolai e Semyon bevono insieme vodka, si vede Semyon (il boss mafioso) vuotare il suo bicchierino, ma quando lo posa sul tavolo è pieno. Nella scena finale lungo il fiume, il neonato o piange o dorme a seconda delle inquadrature.

NEL CAST ANCHE NAOMI WATTS

Per la seconda serata di Rete 4 di oggi, mercoledì 5 settembre 2018, è in programmazione la pellicola drammatica La promessa dell’assassino (titolo originale: Eastern promises) del 2007 che è stata diretta dal regista David Cronenberg. L’attore protagonista è Viggo Mortensen che interpreta Nikolai Luzhin, è a lui che andò la nomination agli Academy Awards come miglior attore protagonista. Nel cast recitano anche Naomi Watts (Anna Khitrova) e Vincent Cassel (Kirill). David Cronenberg è un regista canadese che ha dedicato gran parte della sua carriera alla produzione di film horror in cui si presta grande attenzione alle mutilazioni che può subire il corpo umano. Tra i suoi film più noti ci sono La zona morta (The Dead Zone, 1983) e La mosca (The Fly, 1986). Con Viggo Mortensen, che ha raggiunto la popolarità presso il grande pubblico per il ruolo di Aragorn nella trilogia de Il Signore degli Anelli, aveva già lavorato nel film A History of Violence (2005). Il suo ultimo lavoro è del 2014, Maps to the Stars. Ma vediamo adesso nel dettaglio la trama del film.

LA PROMESSA DELL’ASSASSINO, LA TRAMA DEL FILM

Anna, un’ostetrica, assiste impotente al parto di una bambina di 14 anni che muore dopo aver dato alla luce sua figlia. Anna cerca allora di rintracciare la famiglia della ragazzina per affidare loro la neonata, ma tutto ciò che trova è un diario scritto in russo. All’interno del diario trova l’indirizzo di un locale e si reca lì per avere informazioni. Non può sapere che il proprietario del locale che la accoglie gentilmente è in realtà un potente boss della mafia russa, oltre che l’uomo che ha violentato e messo incinta la bambina morta nel parto. Anna conosce in seguito anche il figlio del boss, Kirill, e il suo braccio destro, un uomo gelido di nome Nikolai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori