Alberto Mezzetti torna in tv con Barbara D’Urso/ Debutto con “Le ricette di nonna Pasqualina” (Pomeriggio 5)

- Stella Dibenedetto

Alberto Mezzetti torna in tv con la rubrica “Le ricette di nonna Pasqualina”, in onda ogni venerdì alle 18 all’interno di Pomeriggio 5 di Barbara D’Urso.

alberto_mezzetti_grande_fratello_15_cs_2018
Alberto Mezzetti - Grande Fratello 2018

Alberto Mezzetti torna in tv. Il vincitore del Grande Fratello 15 debutta al timone della nuova rubrica di Pomeriggio 5. Ogni venerdì, all’interno del programma di Barbara D’Urso, il Tarzan di Viterbo, insieme all’amatissima nonna, entra nelle case degli italiani con “Le ricette di nonna Pasqualina”. Il debutto è previsto alle 18 di oggi, venerdì 7 settembre come ha annunciato il gieffino sul suo profilo Instagram. Nella casa del Grande Fratello, il Tarzan di Viterbo ha sfoggiato le sue doti culinarie preparando il pranzo e la cena per gli altri inquilini durante le ultime settimane di permanenza. Nella rubrica di Pomeriggio 5, insieme a nonna Pasqualina, insegnerà qualche ricetta tradizionale al pubblico di Barbara D’Urso e alle sue fans che, dopo aver seguito la sua avventura nella casa di Cinecittà, continuano a seguirlo anche sui social. Tra una ricetta e l’altra, poi, Alberto Mezzetti svelerà qualche dettaglio in più sul suo rapporto con la D’Urso?

ALBERTO MEZZETTI E IL RAPPORTO CON BARBARA D’URSO

Alberto Mezzetti e Barbara D’Urso sono semplici amici o tra i due c’è qualcosa in più? Il vincitore del Grande Fratello 15 non ha mai nascosto di avere un debole per la conduttrice di Pomeriggio Cinque con cui, dopo aver vinto il reality, è uscito anche a cena. «Dal primo approccio che ho avuto con lei, è scattato in me un senso di conquista. Sono uno che ama il bello e le imprese impossibili», ha dichiarato Alberto al settimanale Nuovo «Le ho mandato una penna con una lettera con la seguente scritta: potresti fissarmi un appuntamento sulla tua agenda?». Grazie alla rubrica “Le ricette di nonna Pasqualina”, Alberto riuscirà a conquistare la signora D’Urso?







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori