MILAGRO/ Su Rete 4 il film di Robert Redford (oggi, 7 settembre 2018)

- Cinzia Costa

Milagro, il film in onda su Rete 4 oggi, venerdì 7 settembre 2018. Nel cast: Sonia Braga, Melanie Griffith e Rubén Blades, alla regia Robert Redford. La trama del film nel dettaglio.

milagro_film
Il film nel pomeriggio di Rete 4

NEL CAST MELANIE GRIFFITH

Milagro è una pellicola drammatica del 1988 diretta da Robert Redford (All is lost – Tutto è perduto, Butch Cassidy, Le nostre anime di notte), qui alla sua seconad prova come regista, ed interpretata da Sonia Braga (Aquarius, Il bacio della donna ragno, Donna Flor e i suoi due mariti), Melanie Griffith (Una donna in carriera, Lolita, Lezioni di anatomia), Rubén Blades (Amor y control, Maestra vida, Buscando America) e Christopher Walken (Il cacciatore, Pulp fiction, Una vita al massimo). Il film è stato presentato fuori concorso al 41esimo Festival di Cannes. Milagro andrà in onda su Rete 4 nel pomeriggio di questo venerdì 7 settembre, alle ore 16.15. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

MILAGRO, LA TRAMA DEL FILM

Ladd Devine (Richard Bradford) è un ricco costruttore americano, che ha messo gli occhi sul piccolo paese di Milagro, nel Nuovo Messico. Il suo obiettivo è allontanare gli immigrati messicani che lo abitano e trasformare i terreni in un grande complesso residenziale e sportivo di lusso. Per farlo, comincia ad acquistare i campi di proprietà dei chicanos locali, molti dei quali lavorano come agricoltori. Questi ultimi si lasciano facilmente tentare dal guadagno, visto che al momento i loro terreni non valgono molto, ma Joe Mondragon (Chick Vennera) decide di non arrendersi e rifiuta di vendere. Il suo gesto mette coraggio a molti altri residenti indecisi, che decidono di restare sulla loro terra. Per convincerli a vendere Devine fa arrivare in paese Kyril Montana (Christopher Walken), un agente della Polizia di Stato sul suo libro paga. Alla guida dei chicanos resistenti si mette però Charlie Bloom (John Heard), avvocato e direttore del periodico locale. Le due fazioni sembrano su posizioni sempre più difficilmente conciliabili e un numero sempre maggiore di chicanos si convince a non lasciare la propria terra alla speculazione edilizia. I chicanos arrivano al punto di armarsi per potersi difendere meglio dai soprusi, ma Joe arriverà a ferire per errore l’anziano Amarante (Carlos Riquelme), uno dei più anziani contadini del luogo. Montana ha finalmente il pretesto che attendeva per arrestare Joe.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori