MORGAN PARLA DI ASIA ARGENTO / “Ero disperato e per cosa poi? Per amore…”

- Anna Montesano

Morgan, al secolo Marco Castoldi, torna a parlare di Asia Argento e del loro rapporto su Rai 3. “Sono stato malissimo. Sono arrivato a pesare 45 chili”

asia_argento_morgan
Morgan e Asia Argento

“Ero disperato. Litigavamo sempre, tutti i giorni. E per cosa poi? Per amore”: parla così Morgan ai microfoni della trasmissione di Raitre “La mia passione”. Parole sincere e schiette quelle del cantautore che parla dell’amore assurdo vissuto con Asia Argento con cui, anche negli anni d’amore, ha sempre avuto un rapporto conflittuale. Il cantante non è riuscito neanche a godersi un periodo bello come quello del successo e della nascita della sua primogenita Anna Lou. L’amore di Asia Argento e Morgan è andato avanti tra alti e bassi per diverso tempo. I due, poi, hanno scelto di intraprendere due strade diverse e, anche dopo la fine del rapporto, non sono mancati i conflitti soprattutto a causa del mantenimento della figlia. Oggi, il rapporto tra Asia Argento e Morgan sembra più disteso, ma le dichiarazioni del cantante hanno fatto comunque rumore (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

“MI FACEVA DI TUTTO”

Morgan è un fiume in piena quando parla di Asia Argento. L’artista, ai microfoni de “La mia passione”, ha raccontato di aver sempre scritto canzoni per le persone che ha amato perché l’amore è “linfa vitale”, ma ti distrae anche da ciò che stai facendo. Marco Castoldi spiega che sarebbe bello poter schiacciare un pulsante e decidere di chi innamorarsi, “ma purtroppo non funziona così”. In quella che, più che un’intervista appare una chiacchierata tra amici, Morgan rivela che, a causa dell’amore difficile vissuto con Asia Argento non si è goduto uno dei periodi più belli della sua carriera. “Mi ricordo che quando facevo Canzoni dell’appartamento avrei dovuto godermelo quel periodo lì perché è stato un periodo fantastico, ma non me lo godevo perché stavo sempre a rompermi le palle per Asia che mi faceva di tutto e stavo male”, spiega Castoldi a Marco Marra. Cliccate qui per ascoltare tutta l’intervista (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

“UN AMORE ASSURDO CON MILLE PERIPEZIE”

E’ una confessione a cuore aperto quella fatta da Morgan, al secondo Marco Castoldi, al programma di Raitre “La mia passione”. Oltre a raccontare la propria arte, il cantante ha spiegato come tutte le sue canzoni siano ispirate dalla sua vita. All’interno dell’album “Canzoni d’appartamento”, in particolare, c’è una canzone che rispecchia la storia d’amore vissuta da Morgan con Asia Argento. Castoldi sottolinea come, nella musica così come nell’arte in genere, non sia importanti a chi si scrive, ma sia fondamentale capire l’oggetto dell’opera. In “amore assurdo”, però, ci sono alcune frasi che fanno riferimento alla storia turbolenta vissuta con l’attrice. “Poi un numero di cellulare sul quale ancora, sei anni dopo, ti fai chiamare e da lì mille peripezie. Traversate atlantiche, ultracontinentali. Case nelle valigie e valigie nei corridoi, belle scatole da conservare”, sono i versi della canzone letta da Marco Marra e con cui Castoldi ha parlato della sua relazione con la madre della sua primogenita Anna Lou (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

“MI HA ILLUSO, CON LEI ERO INFELICE”

Gioie ma anche molti dolori nella relazione tra Morgan e Asia Argento. A sottolinearlo è ancora una volta il cantante in una recente intervista, nella quale ha voluto sottolineare le difficoltà provate sulla propria pelle a causa di un rapporto fortemente burrascoso. Ma le difficoltà continuano ancora oggi e non solo per l’ormai ben noto scandalo che ha colpito la Argento. Proprio di recente, Morgan ed Asia sono stati chiamati in causa per alcuni comportamenti della loro figlia, Anna Lou, colpevole di aver imbrattato un autobus e di essersene anche vantata sui social. In quell’occasione, nessuno dei due si è però esposto sull’azione della ragazza, preferendo che tutto finisse nel dimenticatoio. Ciò ha comunque causato moltissime critiche sia alla ragazza che ai suoi genitori. [Aggiornamento di Anna Montesano]

È ANCORA BUFERA PER ASIA

E’ bufera sui social in queste ore dopo la messa in onda della prima puntata di X Factor 2018 (anche in chiaro su Tv8) e le dichiarazioni di Morgan, il pubblico del talnet show si è mobilitato. L’esordio dell’attrice ha convinto tutti. Asia Argento si è mostrata lucida, diretta e preparata e questo ha spinto il pubblico del programma a spingere per la conferma dell’attrice come giudice anche ai live in partenza ad ottobre. Come se le polemiche contro la produzione di X Factor non bastassero, adesso il pubblico prende posto anche contro Morgan. Le sue dichiarazioni sulle illusioni che lo avevano convinto a stare con Asia Argento non convincono nessuno e sui social c’è chi si scaglia contro di lui convinti che stia usando la popolarità (seppur negativa) dell’attrice per vivere di luce riflessa e tornare al centro del gossip. Il pubblico sembra pronto a schierarsi dalla parte dell’attrice, forse X Factor sarà davvero positivo per lei? (Hedda Hopper)

MORGAN VS ASIA ARGENTO, SOLO ILLUSIONE?

Quella tra Morgan e Asia Argento è stata una relazione burrascosa. L’amore e la passione che li hanno portati a mettere al mondo la figlia Anna Lou si sono scontrati con la difficile realtà che vivevano. Come ha raccontato Marco Castoldi in una confessione rilasciata alla trasmissione di Raitre “La mia passione”, negli anni in cui hanno vissuto insieme, l’attrice e il cantante sono stati i protagonisti di accesi scontri. Un amore che ha fatto soffrire Castoldi che, in Asia Argento, aveva visto la possibilità di formare una famiglia unita. Quando ha visto sgretolarsi il suo sogno, Castoldi ha cominciato a stare male e non è riuscito neanche a godersi la bellezza di quel periodo culminato dalla nascita della sua primogenita. “Mi ero illuso che potessimo creare una famiglia, un qualcosa di edificante. Per questo io ero infelice”, ha dichiarato il cantante. Un rapporto complicato, dunque, quello tra Asia e Morgan che, negli anni, hanno cercato di salvare il salvabile per il bene della figlia (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

LE DEDICHE DI CANZONI DELL’APPARTAMENTO

Per Morgan la sofferenza d’amore per Asia Argento è stata anche ispiratrice, come da lui stesso confermato, per quello che è stato il suo album solista di maggior successo, “Canzoni dell’appartamento”. Morgan ha infatti sottolineato come tutte le canzoni dell’album parlassero o fossero ispirate dalla storia d’amore tra i due, anche quelle che non sembravano esplicitamente farlo. In particolare il pezzo “Aria” parla del rapporto di coppia tra l’ex Bluvertigo e l’attrice. Come raccontato una volta dal famoso padre regista di Asia, Dario, il vero nome all’anagrafe è Aria Argento: negli anni Settanta infatti non veniva permesso di utilizzare ufficialmente il nome di un continente, e la famiglia ripiegò su Aria, pur continuando a chiamarla sempre Asia come inizialmente deciso. (agg. di Fabio Belli)

“STAVO MALE ED ERO ILLUSO”

Morgan è tornato a parlare del suo passato rapporto d’amore con Asia Argento. La storia tra i due è stata passionale quanto burrascosa e dalla loro relazione è nata anche Anna Lou che adesso ha 17 anni. Proprio la regista attualmente è alle prese con di Jimmy Bennett. L’attore l’ha accusata di avere abusato sessualmente di lui. Per mettere altra benzina sul fuoco, il buon Marco ha raccontato ospite del programma “La passione”, il suo rapporto con la sua ex. “Un rapporto burrascoso? Stavo malissimo. Quel momento è stato l’acuto dell’incomprensione. Tutto l’album che ho scritto risente di quella storia”. All’epoca dei fatti i due vivevano in hotel: “Lei era incinta. Quando ha partorito vivevamo in albergo al Principe di Savoia a Milano, perché Renato Zero conosceva il proprietario – ha ricordato Morgan -. Un periodo divertente, anche se l’albergo era così costoso che non potevamo mangiarci! Avrei potuto godermelo, perché è stato un periodo fantastico, ma non ci sono riuscito”. Tra di loro, attacchi e riconciliazioni. Castoldi però, ha le idee chiare: non era felice. “Se in quel momento ero felice? Per niente – ha detto -. Ero forse illuso che la cosa potesse diventare una vera famiglia, che si potesse trasformare in qualcosa di edificante”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

MORGAN PARLA DEL SUO RAPPORTO CON ASIA

Asia Argento continua ad essere la protagonista incontrastata di cronaca e gossip. Non è un periodo facile per l’attrice, al centro di uno scandalo destinato a far discutere per molto tempo. E mentre lei si trova a gestire questa delicata vicenda, il suo ex compagno Morgan, al secolo Marco Castoldi, torna a parlare di lei e delle difficoltà per lui scaturite durante il loro rapporto. Lo ha fatto nel corso di una lunga intervista nel programma La mia passione su Rai3. Senza fare alcun riferimento alla tempesta mediatica che ha colpito la sua ex compagna per il caso Jimmy Bennett, Morgan ha raccontato un momento molto complicato della storia con Asia. “In quel periodo non mi rendevo conto di niente perché stavo malissimo a causa dell’amore. Stavo insieme ad Asia Argento. Un rapporto burrascoso? Stavo malissimo.” ha ammesso il cantante e musicista.

LE DIFFICOLTÀ E L’ARRIVO DI ANNA LOU

Morgan continua nel suo lungo sfogo, e ammette: “Quel momento è stato l’acuto dell’incomprensione. Tutto l’album che ho scritto (‘Canzoni dell’appartamento’, ndr) risente di quella storia.” confessa il cantante. Le confessioni su Asia Argento però non finiscono qui, Morgan ammette: “Lei era incinta. Quando ha partorito vivevamo in albergo al Principe di Savoia a Milano, perché Renato Zero conosceva il proprietario. Un periodo divertente, anche se l’albergo era così costoso che non potevamo mangiarci! Avrei potuto godermelo, perché è stato un periodo fantastico, ma non ci sono riuscito perché stavo sempre a rompermi le… per Asia, che mi faceva di tutto.” Castoldi confessa di essere stato male “tant’è che per l’esasperazione sono arrivato a pesare 45 chili. Non mangiavo più, mi buttavo a terra e stavo tre giorni sul pavimento. Per cosa?” conclude.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori