CONCERTO CAPODANNO 2019 VIENNA/ Video, 1 gennaio: la prima volta del Maestro Christian Thielemann

Concerto Capodanno 2019 Vienna, diretta streaming video: il direttore d’orchestra tedesco Christian Thielemann al debutto

01.01.2019, agg. alle 20:16 - Silvana Palazzo
Concerto Capodanno 2019 Vienna

Come ogni anno il 1 gennaio va in scena nella Sala Grande conosciuta anche con il nome di Sala d’Oro del Musikverein di Vienna il tradizionale Concerto di Capodanno. Un evento mondiale che viene trasmesso in più di 90 Paesi al mondo incollando al televisore milioni di persone. Il Concerto di Capodanno si articola in due atti in cui vengono riproposte le musiche dei componenti della famiglia Strauss, mentre il finale è pressoché identico da tantissimi anni. Si passa da una polka veloce al “Sul bel Danubio Blu” fino al grande finale sulle note della Marcia di Radetzky. Il Neujahrkonzert, come viene chiamato in austriaco, ha visto per l’edizione 2019 salire sul podio del Musikverein, il centro più importante della musica classica a Vienna, il Maestro Christian Thielemann. Classe 1959, Tielemann si avvicina al mondo della musica classica a soli 19 anni dapprima come Korrepetitor alla Deutsche Oper Berlin e successivamente come assistente di Herbert von Karajan. A soli 26 anni diventa il primo maestro di cappella della Rheinoper di Düsseldorf, mentre successivamente si trasferisce a Norimberga dove ricopre il ruolo di direttore musicale del Teatro Statale. Dopo il Concerto di Capodanno, Thielemann tornerà a Dresda dove è direttore della Staatskapelle. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

CONCERTO DI CAPODANNO VIENNA 2019

Mentre il Concerto in diretta dalla Fenice andrà in onda su Rai1, quello di Vienna andrà in scena su Rai2 dalle 13.30 per la gioia di tutti coloro che non vogliono fare a meno del mitico Neujahrkonzert appuntamento ormai storico dell’ora di pranzo a Capodanno. Gli italiani si metteranno a tavola con il consueto repertorio di valzer, galop e marce degli Strauss e a questi si aggiungeranno anche le coreografie firmate da Andrey Kaydanovskiy, con i costumi di Arthur Arbesser, eseguite dal Corpo di ballo della Wiener Staatsoper. Anche quest’anno l’evento sarà trasmesso in Eurovisione in oltre 90 Paesi e seguito da 50 milioni di telespettatori in tutto il mondo come augurio per un 2019 di pace e serenità ma, soprattutto, di musica. Rai2 manderà in onda l’evento fino alle 15.45 quando poi sarà un film ad andare in onda per allietare il pomeriggio di chi preferisce passare il pomeriggio davanti alla tv. (Hedda Hopper)

I PROTAGONISTI DI OGGI

Il consueto “Concerto di Capodanno” di Vienna sarà diretto quest’anno da Christian Thielemann, attuale direttore della Staatskapelle di Dresda e direttore musicale del Festival di Bayreuth. Si tratta di un debutto atteso nella Grosser Saal del Musikverein quello di Thielemann. Pur avendo diretto i Wiener Philharmoniker in altre occasioni, il direttore d’orchestra tedesco si cimenta per la prima volta nel Concerto di Capodanno, uno dei più famosi al mondo e che si tiene dal 1939 con una breve interruzione nel 1940. E come vuole la tradizione proporrà valzer, polche, mazurke di Ziehrer, Hellmesberger e ovviamente degli Strauss. Il programma musicale prevede infatti due atti nei quali vengono riprodotte le musiche di alcuni componenti della famiglia Strauss, mentre nella parte finale vengono aggiunte tre sinfonie che sono sempre le stesse. A chiudere il Concerto di Capodanno di Vienna una polka veloce, successivamente il brano “Sul bel Danubio blu” e per finire le note della Marcia di Radetzky.

CHRISTIAN THIELEMANN AL DEBUTTO

Il tradizionale appuntamento dal Musikverein di Vienna, il “Neujahrkonzert”, sarà trasmesso in Eurovisione in oltre 90 Paesi e seguito da 50 milioni di telespettatori in tutto il mondo. Il Concerto di Capodanno più famoso al mondo è caratterizzato dalla bravura dell’orchestra, la Wiener Philharmoniker, e del direttore, ogni anno diverso e ogni volta scelto tra l’élite dei migliori maestri al mondo. L’anno scorso, ad esempio, il Concerto è stato diretto dal “nostro” Riccardo Muti. Quello che viene eseguito la mattina del 1° gennaio è solo l’ultimo di una serie di tre, identici concerti. Il primo viene eseguito la mattina del 30 dicembre, ed è riservato alle forze armate austriache, il secondo viene eseguito nel tardo pomeriggio del 31 dicembre, e prende il nome di Silvesterkonzert, Concerto di San Silvestro. In tutti e tre i casi il programma è lo stesso ed è eseguito nello stesso luogo e con lo stesso direttore d’orchestra. Mancando nei primi due casi la diretta televisiva, questi concerti non sono accompagnati dai balletti, una differenza che però non viene avvertita dal pubblico in sala.

CONCERTO DI CAPODANNO VIENNA IN DIRETTA STREAMING VIDEO

La diretta del Concerto di Capodanno di Vienna verrà trasmessa in esclusiva da Rai Radio3. È l’unica rete in Italia a trasmetterla per intero. Radio3 proporrà infatti in diretta il celeberrimo evento dalle ore 11.15, all’interno della trasmissione “Il Concerto del mattino”. Alle 13.30 invece il Concerto di Capodanno di Vienna sarà in differita su Rai2, mentre alle 21.15 sarà trasmessa la replica su Rai5, e sarà quindi disponibile anche su RaiPlay. Dal 1959 al 2003 la Rai ha trasmesso in Italia in diretta da Vienna su Rai la seconda parte del concerto di Vienna. Dal 2004 la programmazione è stata spostata su Rai2, dove viene trasmesso integralmente e in differita dalle 13:30, mentre su Rai1 viene proposto il Concerto di Capodanno di Venezia. Dal 2013 il concerto viene trasmesso anche in replica in prima serata su Rai5, mentre dal 2015 quando è trasmesso su Rai2 viene trasmesso anche in HD su Rai HD. Dal 2016 comunque l’evento è a cura di Rai Cultura.

Clicca qui per vedere il Concerto di Vienna 2019 integrale

© RIPRODUZIONE RISERVATA