Amici 2019/ Diretta, Alessandro Casillo si emoziona durante la performance con Giordana. Mameli in sfida

Amici 2019, anticipazioni e diretta dello speciale di oggi 12 gennaio 2019. Tre eliminazioni e uno nuova sfida tra le squadre Sparta e Atene

12.01.2019, agg. alle 16:12 - Anna Montesano
Maria De Filippi, Amici 18
Maria De Filippi conduce Amici 18

Dopo l’eliminazione di Mimmi è subito ripartita la seconda parte della sfida. I ragazzi della squadra Atene sperano di portare a casa almeno una vittoria, ma neanche questa volta riescono a primeggiare contro Sparta. Alessandro Casillo si esibisce in un duetto con Giordana, i due creano una grande sintonia, una forza e un’energia incredibile tanto che al termine della performance Alessandro Casillo si asciuga le lacrime. L’ultima esibizione, invece, vede Jefeo contro Daniel Piccirillo e Mameli, ma il duo non riesce a colpire maggiormente i maestri. Atene perde nuovamente la sfida e dover indossare la felpa rossa è proprio Mameli. Riuscirà il cantante a mantenere il suo banco? (Agg. Camilla Catalano)

MIMMI ELIMINATA, JEFEO SENZA AUTOTUNE

Dopo la prima sfida a squadre è Atene a perdere e scende in sfida Mimmi contro Rapael. A decidere le sorti della studentessa è Kledi a cui basta una sola esibizione per capire chi è più meritevole di quel sudato banco. L’ex professionista della scuola di Amici di Maria De Filippi, però, sceglie di eliminare Mimmi per dare il banco al ballerino classico: “Sono due ballerini molto bravi. Tu, Mimmi mi piaci molto, ho avuto modo di conoscerti anche fuori dalla scuola. Rapael ha una marcia in più, per questa ragione non posso che darti il posto nella scuola. Complimenti, hai eseguito una variazione difficilissima. Mi dispiace Mimmi, ma il posto lo prende lui”, spiega il ballerino. Poi riprende la sfida e il primo a esibirsi è Jefeo con un’esibizione diversa dal solito, porta Alla mia età di Tiziano Ferro, senza autotune e stupisce tutti. (Agg. Camilla Catalano)

ALVIS E’ IL NUOVO CANTANTE

Dopo la sfida per la categoria danza, è tempo per quella del canto. A prendere la decisione di chi mandare in sfida contro Alvis è Rudy: “Ho dovuto fare una scelta per mandare in sfida chi è più strutturato contro chi un progetto già ce l’ha. Per questo motivo mando in sfida Giacomo”. A prendere la decisione è il produttore discografico Charlie Rapino che ascolta gli inediti dei due giovani, Un errore bellissimo di Giacomo e Ma la noche di Alvis. Poi seguono le cover, Generale per lo studente della scuola e Fiori rosa, fiori di pesco per lo sfidante. Il produttore discografico prende la sua decisione e decide che nella scuola di Amici entrerà a far parte Alvis al posto di Giacomo. Poi inizia la sfida a squadre: Atene contro Sparta. Inizialmente, Maia De Filippi, spiega che la maestra Celentano aveva richiesto che la squadra di Marco partisse da un punteggio di -2, ma la produzione non ha accettato la richiesta: “Per una punizione disciplinare la maestra Celentano dovrà decidere a qualcos’altro, senza punire l’intera squadra”. (Agg. Camilla Catalano)

ARIANNA ELIMINATA

Nello studio di Amici è entrata la commissione esterna formata da Froz, Natalia Titova e Kledi per decidere chi mandare in sfida. I ballerini si scontrano. Tra Gianmarco e Arianna è lo studente a tornare al suo posto, poi è la volta della sfida tra la stessa Arianna e Mimmi. La commessione esterna di ballerini ha così deciso di mandare in sfida Arianna contro Vincenzo, ballerino che tenta di poter far parte degli studenti della scuola di Amici. A valutare l’esibizione è una giornalista e critica di danza che con solo un’esibizione capisce chi ha più talento per rimanere nella scuola. Interviene Miguel: “Arianna è fantastica, regala molte emozioni. Tutti tifiamo per te”. Il giudice prende la sua decisione e elimina Arianna dalla scuola: “Troverò il plauso della Celentano. Finire un ballo di danza classica in questo modo è eccezionale. Mi dispiace che ci siano poche ballerine in questa scuola. Fate generi diversi, non sto premiando il classico. Per me Vincenzo è 10, Arianna è 8”. (Agg. Camilla Catalano)

SOSTITUZIONE O SFIDA

La prima puntata dell’anno di Amici 2019 ha preso il via pochi minuti fa all’insegna della furia di Alessandra Celentano e non solo. In studio entrano Kledi, Natalia Titova e Froz, saranno loro a comporre la commissione esterna che si occuperà della sfida che permetterà, o meno, l’ingresso nella scuola di Vincenzo, il ballerino che Alessandra Celentano ha selezionato e scelto in questi giorni. Dopo un primo salvataggio che ha visto alcuni ballerini tornare al proprio posto, in campo dovranno scendere Mowgli, Arianna, Gianmarco e Mimmi. I quattro hanno deciso di mettersi alla prova con un circuito interno e toccherà alla commissione esterna decidere chi di loro andrà in sfida contro Vincenzo. Timor, a sorpresa, fidandosi del talento della sua pupilla Arianna, ha deciso di salvare Marco appoggiando Veronica Peparini. Avrà fatto la scelta giusta? La sfida inizia con l’esibizione di Mowgli ma poi è subito pubblicità, come andranno avanti le cose adesso? Mimmi balla con Simone un passo a due che convincerà i professori esterni? (Hedda Hopper)

LA CELENTANO CONTRO TUTTI

Amici 18 è pronto a tornare in onda dopo la pausa natalizia e non solo con una nuova sfida a squadre ma con una Alessandra Celentano infuriata e fuori controllo. L’insegnante nei giorni scorsi ha redarguito i suoi ballerini e non solo per via delle qualità che continuano a non avere mentre il serale si avvicina ma anche per tutto quello che è successo in questa settimana. Al centro delle polemiche ci sono sempre Mowgli e Michele e mentre il primo è reo di non avere basi tecniche adatte e di essersi focalizzato sul suo stile senza fare altro (non ha ripassato una coreografia di classico durante le vacanze), il secondo ha lasciato il cellulare accesso mettendo in crisi la sua squadra. I due e gli altri ballerini oggi finiranno con le spalle al muro proprio in attesa di capire se il loro percorso nella scuola continuerà o meno. Le anticipazioni sulla puntata di oggi non lasciano spazio a dubbi ma onde rovinarvi la sorpresa, lasciamo spazio all’immaginazione… (Hedda Hopper)

TUTTI SOTTO TORCHIO

Torna l’appuntamento con lo speciale di Amici 18 e lo fa con una puntata che sarà molto dura per alcuni ragazzi della scuola di Canale 5. A partire dalle 14.10, su Canale 5, ritroviamo gli allievi pronti per affrontare una serie di sfide che sono state annunciate nel corso della settimana dalla maestra Alessandra Celentano e da Rudy Zerbi. La puntata è stata registrata ieri e molti dettagli, proprio in merito alle sfide, sono già stati svelati attraverso un comunicato ufficiale. Purtroppo non sono buone le notizie per i fan di Amici 18 perché sono ben tre le eliminazioni a cui il pubblico assisterà oggi. Sia Rafel che Vincenzo, i ballerini proposti dalla maestra Celentano, faranno il loro ingresso ufficiale nella scuola e prenderanno il posto delle due ballerine Mimmi (Annamaria) e Arianna.

TRIPLA ELIMINAZIONE E NUOVA SFIDA A SQUADRE

Una doppia eliminazione che lascia tutti senza parole. A giudicare la sfida, come svelato nel corso del daytime di Amici, tre professori esterni. Si tratta di Natalia Titova, Kledi Kadiu e Roman Froz. Ma non è finita qui. Per la sfida immediata, Rudy Zerbi ha alla fine deciso di schierare Giacomo Eva contro Alvis. A giudicare la sfida di canto, l’esterno Charlie Rapino che, alla fine delle due esibizioni dell’allievo di Amici 18 e dello sfidante, ha deciso di premiare quest’ultimo. Quindi, anche Giacomo Eva è fuori dalla scuola di Amici. Una batosta forte per i ragazzi della scuola che, in una sola puntata, devono dire addio a ben tre elementi. A questo seguirà la sfida a squadre tra Atene (che parte con uno svantaggio di 2 punti in meno) e Sparta. Chi vincerà questa volta?

© RIPRODUZIONE RISERVATA