INSIDE MAN/ Su Rete 4 il film con Denzel Washington e Clive Owen (oggi, 13 gennaio 2019)

- Cinzia Costa

Insiede Man, il film in onda su Rete 4 oggi, domenica 13 gennaio 2019. Nel cast: Denzel Washington, Clive Owen e  Jodie Foster, alla regia Spike Lee. Il dettaglio della trama.

Inside Man
Inside Man, una scena del film

NEL CAST ANCHE CLIVE OWEN

Il film Inside Man va in onda su Rete 4 oggi, domenica 13 gennaio 2019, alle ore 21.30. Il film è stato realizzato nel 2006, con la regia affidata allo statunitense Spike Lee. Quest’ultimo è anche attore, sceneggiatore, produttore e scrittore e nel 2016 ha conseguito un Premio Oscar alla carriera. Tratto da soggetto e sceneggiatura di Russell Gewirtz, il titolo cinematografico è caratterizzato da un cast di assoluto rilievo, protagonista principale è Denzel Washington, famoso grazie a Grido di libertà, Malcolm X, Hurricane – Il grido dell’innocenza e American Gangster, oltre che per aver vinto due Premi Oscar nel cast de Inside Man è affiancato da Clive Owen (candidato all’Oscar per Closer) e Jodie Foster (due statuette per Sotto accusa e Il silenzio degli innocenti). Sono presenti anche Christopher Plummer, Willem Dafoe, Kim Director e Chiwetel Ejiofor. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

INSIDE MAN, LA TRAMA DEL FILM

La trama di Inside Man si focalizza su cinque rapinatori, che riescono a tenere in ostaggio i dipendenti della banca newyorchese Manhattan Trust. I detective Keith e Bill arrivano sul posto e cercano di rimettere a posto la situazione, mentre il presidente della banca Arthur Case è preoccupato perché intende difendere il segreto del suo successo, rinchiuso in una cassaforte. Chiama in soccorso Madeline, che collabora con Keith dopo aver stretto un patto. Si viene a scoprire che il segreto corrisponde ad un insieme di documenti che attestano la collaborazione tra Case e i nazisti, con l’appropriazione dei gioielli degli ebrei deportati. Il rapinatore Dalton non vuole consegnare nulla, dato che l’obiettivo della banda è rubare i gioielli e i documenti. Keith inizia a trattare con Dalton e tra i due nasce una particolare forma di rispetto, arrivando perfino a confidarsi le disgrazie sentimentali e non solo. La polizia prepara un attacco armato dopo aver saputo dell’uccisione di un ostaggio, che in realtà non è mai avvenuta. I banditi si mescolano con gli ostaggi e Dalton scappa con i gioielli. Ricompare dopo una settimana di nascondiglio, mentre la banca ha ripreso la propria attività. Incontra Keith, che si accorge del furto alla cassetta di sicurezza. Dalton gli infila un anello nella tasca e i poliziotti scoprono il rapporto di Case con i razzisti, conducendolo ad una grave crisi per i sensi di colpa. Alla fine, Keith regala l’anello alla sua ragazza nonostante una situazione economica triste.



© RIPRODUZIONE RISERVATA