BIANCA ATZEI/ “Quando canto provo felicità, un sentimento difficile da provare” (Checkpoint)

- Emanuele Ambrosio

Bianca Atzei ospite a Checkpoint ha raccontato di “Men in Italy”, la commedia musicale in cui recita accanto ad Iva Zanicchi e Jonathan Kashanian

bianca atzei cantante 2018 e1541409855482
Bianca Atzei e Stefano Corti fidanzati?

Bianca Atzei è stata ospite di Checkpoint, la rubrica di TgCom24 condotta da Micaela Nasca e Claudia Vanni in cui si parla di spettacolo, cultura, ma anche arte ed attualità. Protagonista della puntata di lunedì 14 gennaio 2’019 è stata la cantante italiana che si è raccontata a cuore aperto tra lavoro e vita privata. Attualmente impegnata a teatro nella commedia musicale “Men in Italy“, Bianca ha raccontato come è nata questa esperienza: “Non me l’aspettavo, anche se ho sempre desiderato provare questa esperienza del teatro, che mi ha sempre affascinato. Così ricevo la telefonata di Iva Zanicchi che mi ha fortemente voluta in questa commedia musicale. Mi sono ritrovato così ad affrontare questa esperienza meravigliosa che mi sta dando tantissimo e non me l’aspettavo. Sono molto felice ed onorata soprattutto di lavorare con Iva Zanicchi e con tanti altri: c’è Jonathan Ka, Alex Belli ed altri. Sono davvero molto contenta” ha dichiarato la cantante di “Ora esisti solo tu”.

“Sara è una ragazza dolce che ha bisogno di attenzioni”

Una nuova esperienza per Bianca Atzei, che si è ritrovata da cantante solista a lavorare in un gruppo. “Cambia tanto, sono una cantante solista, ho la mia band, ma faccio tutto da sola in qualche modo. Invece in questa situazione ti ritrovi a lavorare in gruppo, con delle persone che sono dei grandi professionisti e per loro è normale lavorare in gruppo. Mi hanno fatto sentire subito a casa, in famiglia, mi hanno dato tanti consigli e anche il regista Alfonso Lambo è stato molto bravo e protettivo, ha capito subito come ero e in qualche modo ha portato e riportato me stessa all’interno di questo spettacolo”. Poi la cantante ha raccontato alcune cose del suo personaggio: “Sara è una ragazza dolce che ha bisogno di attenzioni, soprattutto dalla mamma Norma (interpretata da Iva Zanicchi). Norma lavora nel mondo della moda e non è molto presente come mamma”. Sulla sua prima esperienza come attrice ha detto: “ho studiato recitazione poi ho preso un altro percorso, la mia indole era quella di cantare, ma mi è sempre piaciuto provare emozioni nuove, stimoli diversi. Mi piace tantissimo il teatro, lo trovo affascinante, intimo e poi sei tu. Anche se in quel momento sono Sara poi sono io, quando vedo le persone, il pubblico, la percezione è molto diverso. Mi sento molto me stessa”.

Bianca Atzei: “La musica è la mia vita”

Essere me stessa, molto naturale, altrimenti viene male tutto. Ho accetto consigli da parte di tutti i ragazzi” e rivela ne vedrete delle belle: “c’è una rivelazione io come attrice e Jonathan come cantante, ha una voce molto bella e potente”. Poi ha parlato dell’esperienza de L’Isola dei Famosi: “mi ha aiutato caratterialmente, sono cambiata molto, sono più socievole. Non riuscivo così ad aprirmi, a raccontarmi, mentre con questa esperienza mi sono completamente messa a nudo, mi sono svuotata un pò di tutto e delle mie paure e ho affrontato le mie cose”. Alla domanda “dove ti rifugi quando hai bisogno di stare sola?”, la cantante ha replicato dicendo: “trovo rifugio nei miei pensieri, sono una che pensa molto e poi nella musica, la cosa che mi da più felicità in assoluto. Quando canto provo felicità, un sentimento difficile da provare perché va a momenti, è molto difficile da trovare e sicuramente quando canto, che occupa la maggior parte delle mie giornate e della mia vita, mi dà veramente tanto, è la mia vita”.  “Sono in un punto di ricerca continua, di stimoli nuovi, che mi possono dare tanto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA