Vladimir Luxuria urla in diretta/ Mattino 5, video: “Internet non è la rete fognaria dove evacuare…”

- Hedda Hopper

Vladimir Luxuria ospite a Mattino 5 sbotta contro gli haters, quelli che lei chiama i “coleoni da tastiera”, e li accusa di alzarsi ogni giorno con l’obiettivo di offendere tutti

mattino5 vladimir luxuria
Vladimir Luxuria sbotta a Mattino5

A Mattino 5 si parla di Nadia Toffa e di haters, ancora una volta, soprattutto dopo gli attacchi alla iena e quelli ad Annalisa Minetti. Tra gli opinionisti c’è Vladimir Luxuria e chi meglio di lei potrebbe capire quanto sia spinoso l’argomento che viene trattato in studio ma l’atmosfera si agita quando la stessa Federica Panicucci prende la palla al balzo (consapevole di quanto sta per chiedere). La conduttrice decide di far intervenire proprio Vladimir Luxuria sull’argomento chiedendole se le fosse mai capitato di dover subire attacchi o leggere commenti indicibili sui social sotto le sue foto. La risposta è ovvia: “Continuamente… ci sono persone che si svegliano la mattina con l’unico compito di insultare soprattutto i personaggi famosi… c’è voglia di diventare famosi usando quella cattiveria che sanno bene visto che dicono cose molto gravi su malati come Nadia Toffa o sulla cecità di Annalisa Minetti”. Solo così loro hanno il proprio momento di celebrità visto che sanno poi bene che la loro frase riecheggia in tv e sui giornali.

IL “CONSIGLIO” DI VLADIMIR LUXURIA AGLI HATERS

L’arringa di Vladimir Luxuria non finisce qua visto che subito dopo continua puntando il dito su coloro che fanno questo quasi come fosse un mestiere: “E’ vero che noi siamo tutti forti ma nonostante tutto ci sono momenti in cui fanno male. Io li chiamo coleoni da tastiera e devono capire che la rete internet non è la rete fognaria dove evacuare le proprie frustrazioni e consiglio loro di andare alla radice dei loro problemi perché loro si che ne hanno tanti“. Gli applausi non mancano e lei non si ferma convinta che chi fa questo tutti i giorni forse, come dice la stessa Annalisa Minetti, non sono “normo dotati” se non nei sensi sicuramente nel cuore e nel cervello. Ecco il video del momento:



© RIPRODUZIONE RISERVATA