Al posto tuo, Rai 1/ La regia del film affidata a Max Croci (oggi, 16 gennaio 2019)

Al posto tuo, il film in onda su Rai 1 oggi, mercoledì 16 gennaio 2019. Nel cast: Luca Argentero, Ambra Angiolini e Stefano Fresi, alla regia Max Croci. Il dettaglio della trama.

16.01.2019, agg. alle 22:35 - Cinzia Costa
Al posto tuo
Al posto tuo, una scena del film

Al posto tuo

, film in onda su Rai 1 stasera 16 gennaio, è stato diretto da Max Croci. Questi è nato a Busto Arsizio l’11 ottobre del 1968 ed è purtroppo prematuramente scomparso lo scorso 8 novembre dopo una lunga lotta contro il cancro. La sua carriera era iniziata come illustratore e art director per passare alla regia già negli anni novanta con alcuni rivoluzionari cortometraggi, passione che porterà avanti fino al 2015 con Era bellissima, realizzandone 19. In televisione debutta in Tisana Bum Bum su Rai Due nel 2004, per arrivare ad occupare posti di rispetto su Sky, Italia1 e anche La7. Il primo film diretto è Poli Opposti del 2015 seguito da Al posto tuo l’anno successivo. Il suo ultimo lungometraggio invece è La verità, vi spiego, sull’amore diretto nel 2017 e con nel cast ancora Ambra Angiolini con la quale aveva collaborato anche a Eri Bellissima suo ultimo cortometraggio. Chi l’ha conosciuto l’ha descritto come un professionista vero e una persona molto simpatica oltre che colta. (agg. di Matteo Fantozzi)

COME SEGUIRE IL FILM IN STREAMING

La critica ha bocciato il film “Al posto tuo” di Max Croci. Anna Maria Pasetti, sul Fatto Quotidiano, ha scritto: “Nulla di nuovo sotto il sole della commedia, almeno dall’antica Grecia in poi, con l’aggravante che il secondo lungometraggio di Max Croci profuma di vuoto, dall’inizio alla fine dei suoi 90′. Non solo mancano ironia, intelligenza, critica arguta, ma persino le semplici risate non sono pervenute dentro a un effimero buddy movie, misteriosamente pregiato dal ‘riconoscimento di interesse culturale’ dal Ministero. Un vero peccato anche per tre performer specialisti della commedia che, solitamente, sanno illuminare qualunque ruolo si ritagli loro addosso”. E ancora: “Striminzita, anche per durata (meno male) commedia, che fa la spola tra Roma e Fiano senza mai trovare una battuta passabile. (…) Luca Argentero è lo stracco playboy per contratto; Stefano Fresi la stravista caricatura del mangione. Urge digestivo”, ha commentato Massimo Bertarelli, sul Giornale. Ricordiamo che “Al posto tuo”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rai 1 a partire delle 21.25 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM 

Commedia per Rai 1 nella sua prima serata di oggi, mercoledì 16 gennaio 2019 grazie alla trasmissione della pellicola Al posto tuo. Una produzione italiana che vede protagonisti Luca Argentero, Ambra Angiolini e Stefano Fresi mentre la regia è stata affidata a Max Croci, il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti da Massimo di Nicola e Umberto Marino, la produzione è stata curata da Marco Poccioni e le case cinematografiche che hanno contribuito alla realizzazione del film sono state Rodeo Drive, Rai Cinema con il contributo del MiBACT in collaborazione con Banca Popolare di Sondrio e la distribuzione è stata gestita per quanto riguarda l’Italia dalla 01 Distribution. Il film ha preso ispirazione da tre successi americani, Buddy Buddy del 1981, un Biglietto in due del 1987 e soprattutto da un successo del 1983, Una Poltrona per due interpretato da Dan Aykroyd, Eddie Murphy e Jamie Lee Curtis. Un fatto drammatico, per fortuna senza gravi conseguenze, è stato l’incidente occorso a Fioretta Mari (Erminia) durante le riprese di questa pellicola, l’attrice è infatti caduta in una botola ricoperta da un telo. Ciò le ha causato un trauma cranico ed un giorno di coma. Un’altra curiosità riguarda i due protagonisti, Argentero e Fresi, che hanno modificato i loro camerini attrezzandoli come cucine da campo, all’interno di essi, infatti, sono state messe dispense e tutto il necessario per preparare piatti da distribuire alla troupe. Per Stefano Fresi sembra che il momento più delicato sia stato quello di rimanere in mutande davanti a tutta la squadra, anche in questo caso, però, la sua comicità ha risolto la situazione poiché si è scusato semplicemente dicendo di “aver dimenticato a casa la tartaruga”.

NEL CAST LUCA ARGENTERO

Il film Al posto tuo va in onda su Rai 1 oggi, mercoledì 16 gennaio 2019, alle ore 21,25. Si tratta di una commedia del 2016 diretta da Max Croci e interpretata da Luca Argentero nel ruolo di Luca Molteni, Stefano Fresi (Rocco Fontana), Ambra Angiolini (Claudia) e Serena Rossi (Anna). Luca Argentero, che in questo film recita di nuovo al fianco di Ambra Angiolini dopo “Saturno Contro” di Ferzan Opetek, si è fatto conoscere dal grande pubblico grazie al Grande Fratello del 2003 e da allora è stato un crescendo di successi come in Lezioni di Cioccolato, Fratelli Unici, Un boss in salotto e molte altre pellicole che hanno fatto emergere le sue doti di attore brillante e poliedrico. Ambra Angiolini, dopo l’esordio in tv con Non è la Rai, che le ha consentito di avere grande popolarità, si è riproposta come cantante, presentatrice e poi come attrice di teatro e di cinema riscuotendo molti consensi, con Saturno Contro ha ottenuto numerosi riconoscimenti importanti tra cui il David di Donatello ed il Globo d’Oro. M adesso vediamo insieme la trama del film nel dettaglio.

AL POSTO TUO, LA TRAMA DEL FILM

Rocco Fontana, geometra perennemente in lotta con i chili di troppo, vive in una casa in campagna con la moglie Claudia e tre figli. Luca Molteni, invece è un architetto brillante, single molto affascinante ed amante della bella vita e delle donne. Due uomini molti diversi eppure con una cosa in comune, il lavoro. Entrambe, infatti, si occupano del settore creativo di due aziende che devono fondersi e per questo motivo si trovano a dover competere per l’unico posto a disposizione come responsabile. I due, però, sono talmente diversi che non è facile prendere una decisione poiché ognuno ha delle qualità che sembrano mancare all’altro. La soluzione sembra arrivare da una proposta un po’ particolare data dal nuovo capo dell’azienda, una donna tedesca molto esuberante e poco convenzionale che, per cercare di ottenere il miglior risultato, propone ai due candidati una soluzione un po’ anomala e fuori dai normali canoni di valutazione. I due dovranno scambiare le loro vite ed entrare uno nei panni dell’altro, a cominciare dall’auto per finire alla famiglia passando dall’ufficio e dalle abitudini quotidiane. Luca si ritrova a gestire un contesto famigliare a lui sconosciuto, mentre Rocco deve fare i conti non solo con una vita da single ma anche con gli strascichi lasciati da Luca, come donne abbandonate e mariti gelosi. Nascono così una serie di equivoci e situazioni surreali che rendono questa pellicola particolarmente divertente e leggera.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA