HO CERCATO IL TUO NOME, CANALE 5/ Streaming video del film dal libro di Nicholas Sparks (16 gennaio, oggi)

- Cinzia Costa

Ho cercato il tuo nome, il film in onda su Canale 5 oggi, mercoledì 16 gennaio 2019. Nel cast: Zac Efron, Taylor Schilling e Blythe Danner, alla regia Scott Hicks. Il dettaglio.

Ho cercato il tuo nome
Ho cercato il tuo nome, una scena del film (YouTube)

Il film “Ho cercato il tuo nome” ha diviso la critica: “Dramma sentimentale vagamente imbarazzante: un po’ per le sentenze sul destino e l’amore che ne punteggiano il corso, ma più per trarre spunto (…) da un dramma autentico come lo spaesamento dei veterani di guerra”, ha scritto Roberto Nepoti, su La Repubblica. Alessandra Levantesi Kezich, su La Stampa, ha definito il film “ovvio nella psicologia e lezioso nella fattura”. Invece Maurizio Porro, sul Corriere della Sera: “Sarà anche tagliato con l’accetta, manicheo, prevedibile ma il mélo di Scott Hicks (‘Shine’) funziona nel richiamo alle lunghe estati calde e alle dolci ali della giovinezza, alla sensualità di lady Chatterley, al romanticismo da spot… Dialoghi altisonanti ma ritmo, atmosfere dense da Matarazzo con Taylor Schilling, Blythe Danner e Zac Efron, più bolso e bravo che all’High School Musical”. Il film “Ho cercato il tuo nome”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Canale 5 a partire dalle 21.35 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DELLA PELLICOLA

Ho cercato il tuo nome è il titolo della pellicola scelta da Canale 5 per la messa in onda di questa sera, mercoledì 16 gennaio 2019 a partire dalle ore 21,35. La regia è stata curata da Scott Hicks e si ispira completamente al romanzo di Nicholas Sparks, la sceneggiatura è stata estesa da Will Fetters e la produzione è stata curata da Denise Di Novi con Kevin McCormick e Bruce Berman. La casa cinematografica che ha finanziato il progetto è la Warner Bros. Pictures, il montaggio è stato realizzato da Scott Gray con le musiche di Mark Isham e Hal Lindes e la scenografia è stata ideata da Barbara Ling. La pellicola si basa molto sulla figura di Efron, in grande ascesa dopo le sue precedenti esperienze. Si tratta di un melodramma senza troppe pretese, ma che comunque raccoglie un buon successo nei suoi passaggi televisivi grazie ad una trama all’insegna dei buoni sentimenti. Nonostante ciò, Ho cercato il tuo nome ha ottenuto numerosi riconoscimenti importanti. Tra questi, vanno segnalati tre premi ai Teen Choice Award, uno ai BMI Film & TV Award, un altro ai Golden Trailer Awards e uno ai People’s Choice Awards.

NEL CAST ZAC EFRON

Per la prima serata di questo mercoledì 16 gennaio, Canale 5 proporrà a partire dalle ore 21,35 il film Ho cercato il tuo nome. Realizzato nel 2012 negli Stati Uniti, il suo soggetto è stato tratto dall’omonimo romanzo scritto da Nicholas Sparks mentre la regia è stata affidata all’australiano Scott Hicks, che nel 1997 ha ricevuto una candidatura al Premio Oscar come miglior regista per il titolo Shine. Protagonista principale è Zac Efron, diventato famoso a livello globale grazie al ruolo di Troy Bolton nella serie di film Disney High School Musical. Ha preso parte anche a Hairspray – Grasso è bello, Capodanno a New York, Quel momento imbarazzante, Cattivi vicini e Mike & Dave – Un matrimonio da sballo. È affiancato da Taylor Schilling, candidata due volte ai Golden Globe per la serie Orange Is the New Black e vista in Dark Matter, Argo e The Titan. Il cast è completato da Blythe Danner, Riley Thomas Stewart, Jay R. Ferguson e Adam LeFevre. Ma ecco adesso nel dettaglio la trama del film.

HO CERCATO IL TUO NOME, LA TRAMA DEL FILM

La trama di Ho cercato il tuo nome ricalca ovviamente il contenuto del relativo libro. Tutto inizia con la storia di Logan Thibault, militare americano appena tornato da una missione in Iraq. È stato congedato con tutti gli onori, ma la sua condizione morale è alquanto difficile. Per risollevarsi, dunque, si mette alla ricerca della donna avvistata su una foto da lui casualmente trovata. Scopre dove è stata scattata tale foto, cioè in Louisiana, e di seguito apprende il suo nome, Beth. Logan cerca di fare di tutto pur di stare accanto a lei e viene assunto nel canile della nonna della ragazza. A poco a poco, i due si conoscono e Beth lo apprezza anche per il lungo viaggio a piedi insieme al suo cane che ha sostenuto appositamente per lei. La coppia si rende conto di essere fatta l’uno per l’altra grazie a caratteri complementari. Logan viene considerato come l’uomo perfeffo grazie alla capacità di avere un ottimo rapporto con Ben, il figlio di Beth nato da un precedente matrimonio con il perfido Keith. Quest’ultimo minaccia a più riprese Logan, ma alla fine sarà il vero amore a trionfare al di sopra di ogni altra cosa.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA