JOE BASTIANICH/ Video: “Tra la tv e la famiglia ho scelto la tv” (MasterChef Italia 2019)

- Francesco Agostini

Joe Bastianich, uno dei giudici più famosi di cucina, si prepara alla nuova edizione di MasterChef 8 parlando un po’ di sé e della sua famiglia.

Joe Bastianich giudice di MasterChef 8
Joe Bastianich giudice di MasterChef 8 (@julehering)

Da quando Joe Bastianich è diventato famoso grazie a MasterChef, la sua vita è profondamente cambiata. Inutile nascondersi dietro un dito oppure fare finta di niente: la popolarità, quella vera, quando arriva cambia veramente ogni cosa. Questo è avvenuto anche con Joe Bastianich, che ha deciso di parlarne a cuore aperto sulle pagine del Corriere.it: “Ho scoperto in questi anni che la popolarità ha un prezzo e io lo sto pagando. Non so se volentieri o no, comunque lo sto pagando. Devo dire però che la televisione ha fatto uscire un lato di me che non conoscevo e che non pensavo nemmeno di avere ad essere sinceri. Fin da bambino mi hanno educato ad essere quello serio, quello giudizioso che portava i soldi a casa. La televisione, invece, ha fatto uscire un Joe Bastianich parallelo e completamente diverso da quello che sono sempre stato. MasterChef mi ha cambiato la vita e sotto certi aspetti sicuramente in peggio. Ma questa è stata una mia scelta e la rifarei assolutamente.” Scopriamo, infatti, cosa è successo nella sua vita familiare.

LE DIFFICOLTÀ CON LA MOGLIE

L’ottava edizione di MasterChef Italia è alle porte e Joe Bastianich è carico per quest’altra avventura: “Siamo pronti per altre sfide, sempre più difficili.” Nonostante questa facciata sempre sicura di sé e allegra, il cinquantenne italo-americano ha vissuto momenti particolarmente complicati proprio in virtù di questa sua grande popolarità: “Devo essere sincero, tra la famiglia e la televisione ho scelto la televisione. D’altronde non si può non essere egoisti se si fa la vita che faccio io diviso tra musica e cucina. Per questo motivo le cose con la mia famiglia e i miei figli sono peggiorate. Sono passato dallo stare sempre a casa per 15 anni a non esserci praticamente mai, diviso tra Los Angeles, New York e l’Italia. Vivendo così e stando almeno cinque-sei mesi lontano dai propri cari è difficile mantenere una vita familiare serena. Io ho fatto i miei errori e questo lo so, ma non è nulla di irreparabile.” Joe Bastianich si prepara dunque a rinnovare la sua presenza (fondamentale) di giudice in questa edizione di MasterChef 8, dove, per ammissione anche di Cannavacciuolo, l’asticella si è alzata parecchio.

“TENGO SOTTO CONTROLLO IL VINO”

La vita di Joe Bastianich è sempre andata all’eccesso. Insomma, in parole povere, così come lo vediamo in video (estremo, un po’ folle) così è nella vita privata. L’italo americano giudice di MasterChef 8 è uno a cui piace fare la bella vita, non dispiacciono le donne (e molto si è detto sui suoi presunti tradimenti), ama il vino e ogni tanto si concede un tiro di canna. Ma con moderazione: “Amo follemente il vino. E’ per questo motivo che ho una tenuta in Friuli Venezia Giulia dove lo produco, mi piace troppo. Allo stesso tempo, però, proprio perché lo conosco e so quanto può essere pericoloso, cerco di tenerlo più che posso a bada. Molti anni fa persi trenta chili in pochissimo tempo perché mi drogavo e da quel periodo ho deciso di stare attento con la salute. Non passa giorno, infatti, che io non inizi la mia giornata con almeno due ore di palestra; lo faccio per la mia salute. Poi, vabbè, ogni tanto sgarro, ma solo qualche canna in California. Niente di più.” Il giudice di MasterChef è carico e, come sempre, mai banale nelle sue dichiarazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA