Iva Zanicchi/ “Vivrò fino a 120 anni. Ho vissuto abbastanza, ora l’importante è la mia famiglia” (Verissimo)

Iva Zanicchi, la mitica Aquila di Ligonchio, è stata ospite di Silvia Toffanin nel salotto di Verissimo per fare un bilancio dei suoi primi 79 anni.

19.01.2019, agg. alle 18:52 - Morgan K. Barraco
Iva Zanicchi
Iva Zanicchi

La cantante di Zingara ha raccontato a Verissimo numerosi aneddoti della sua infanzia, della sua famiglia e della sua carriera. Conclude l’intervista con il racconto della sua tournée in Giappone, tragica per un problema di stitichezza. “Non riuscivo più ad andare in bagno, mi diedero una purga ma non riuscì ad andare in bagno ugualmente. Il giorno dell’esibizione, appena arrivai al tempio iniziai a stare male e corsi in bagno. Dopo quella seduta… non mi sono mai sentita così bella”, scherza la Zanicchi. Per festeggiare il suo compleanno entra in studio la figlia Michela di cui racconta: “Non ama andare in televisione, farsi riprendere o fotografare”. Nello studio di Verissimo Iva Zanicchi spegne le candeline sulla torta e si fa un augurio: “Ho un’età abbastanza importante, ma, mi dispiace per i miei nemici, camperò fino a 120 anni. Auguro alla mia famiglia salute e felicità. Io ho vissuto abbastanza. E per me… spero che il 2019 sia identico al 2018, mi ha dato tante soddisfazioni”. (Agg. Camilla Catalano)

“BAGLIONI NON MI HA CHIAMATA PER SANREMO…”

“Il giorno del mio compleanno non è mai stato un giorno felice. Ricordo i 18 anni con grande tristezza”, così racconta Iva Zanicchi che da poco ha spento 79 candeline. La signora della televisione racconta a Silvia Toffanin la sua infanzia, proprio come farebbe una nonna con i propri nipoti. Ricorda il papà: “Era un uomo molto timido, mi ha abbracciato poche volte. Quando ho rifatto il naso, lui ci rimase molto male perché pensava che mi fossi tolta il marchio di famiglia”. “Zingara” la canzone di Iva Zanicchi che vinse il Festival di Sanremo quest’anno compie 50, ma la cantante lancia una frecciatina a Baglioni: “Non mi ha invitata. Ma cosa se ne fa di una vecchia come me? Anche se… tanto giovane lui non lo è più. Avrei avuto una canzone da presentare, ma lui non mi ha chiamata. Io non l’ho mandata perché se mi avesse scartata gli avrei spaccato la faccia. Spero che il prossimo presentatore di Sanremo sia Gerry Scotti”.

Da Chiambretti…

Schietta e energica Iva Zanicchi, che in prossimità del suo compleanno ha deciso di ritornare su uno degli argomenti preferiti dai suoi fan. Cantante e donna di spettacolo fra le più amate dagli italiani, la Zanicchi ha festeggiato infatti i suoi 79 anni appena ieri: passano i decenni, ma riesce sempre a rimanere in forma ed a distinguersi per la sua grinta, oltre che per la voce indimenticabile. L’ospitata da Piero Chiambretti a CR4 – La Repubblica delle Donne ha permesso all’icona del nostro Paese di parlare di tradimenti e passioni. Iva non ha mai nascosto la sua forte passionalità, così come il grande amore per il marito che l’ha stregata oltre 30 anni fa. Un argomento che forse riprenderà anche oggi, sabato 19 gennaio 2019, in occasione della sua intervista a Verissimo. A quanto pare anche se l’amore non è mai tramontato fra la Zanicchi ed il suo consorte, ad un certo punto il loro matrimonio ha subito uno stop dal punto di vista fisico. Per questo hanno deciso di ravvivare il rapporto, o meglio è stato Fausto Pinna a proporle la visione di un film hard per scaldare l’atmosfera. E dopo una prima reticenza, a quanto pare Iva è riuscita ad emozionarsi. “Pippi andiamo a letto“, avrebbe cercato di concludere quindi per mettere in pratica la teoria appena appresa. Peccato che il marito fosse più curioso di scoprire l’esito della pellicola e di una trama a quanto pare bollente.

Iva Zanicchi, 79 anni e non sentirli

Il 2019 continua a mettere al centro della scena Iva Zanicchi, che non intende di certo mettere un freno ai suoi numerosi impegni. Più energica che mai, ha concluso l’anno scorso con un boom di appuntamenti e successi che intende replicare anche in questo primo mese del nuovo anno. L’occasione giusta per il suo Men in Italy, che sarà al Teatro Ciak di Milano fino al prossimo 20 gennaio. La commedia è impreziosita dalla sua nota ironia e non solo, visto che sul palco al suo fianco ci saranno anche protagonisti di campi disparati, come Jonathan Kashanian e Bianca Atzei. Uno sguardo alla moda ed alla musica quindi, per un musical che ha affiancato al suo spettacolo Una vita da zingara, ancora nei teatri italiani. L’Aquila di Ligonchio è inarrestabile e lo dimostra anche la sua presenza a Tu Si Que Vales come opinionista, vista la sicura assenza di Mara Venier nel salotto di Maria De Filippi. Ed a quanto pare gli impegni sono così fitti che la Zanicchi non ha avuto modo di condividere con i fan alcun pensiero in occasione del suo compleanno. L’ultimo post su Facebook risale infatti allo scorso dicembre, un addio caloroso per lo scomparso Sandro Mayer.

© RIPRODUZIONE RISERVATA