RED CANZIAN/ Il tumore? “Queste malattie hanno anche un’influenza a livello psicologico” (Ora o mai più 2019)

- Emanuele Ambrosio

Red Canzian torna in tv nel ruolo di coach della seconda edizione di “Ora o mai più”, il programma condotto da Amadeus il sabato sera su Rai1

Red_Canzian_Sanremo_2018
Red Canzian

Red Canzian torna protagonista in tv. L’ex cantante e bassista dei Pooh è stato confermato per il secondo anno consecutio nel gruppo dei maestri di “Ora o mai più“, il programma televisivo condotto da Amadeus che andrà a scontrarsi il sabato sera contro C’è posta per te di Maria De Filippi. Dopo il grandissimo successo della prima edizione, che ha visto trionfatrice Lisa, la Rai ha deciso di puntare proprio sul programma rivelazione dello scorso anno per contrastare la regina del sabato sera Maria De Filippi. Al timone confermatissimo Amadeus, reduce dal grande successo de “L’anno che verrà”, mentre nella giuria ritroveremo alcuni maestri della scorsa edizione come Marcella Bella, Orietta Berti, Fausto Leali e Red Canzian. Tra le new entry, invece, segnaliamo Donatella Rettore, Ornella Vanoni, Ricchi e Poveri e Toto Cutugno.

Red Canzian: “sono vivo per miracolo”

A pochi giorni dalla partenza di “Ora o mai più” in arrivo da sabato 19 gennaio in prima serata su Rai1, Red Canzian ha partecipato a “Vieni da Me“, il salotto televisivo di Caterina Balivo raccontando alcuni retroscena sulla sua vita privata. Aprendo la cassettiera dei ricordi, l’ex cantante e bassista dei Pooh ha ricordato il padre, un uomo dal grande cuore ed umanità, che ha fatto tantissimi sacrifici nella sua vita senza però perdere mai il sorriso. Un uomo a cui è stato profondamente legato e che ha ricordato con grande commozione. Red ha poi raccontato di un terribile incidente, che poteva costargli la vita. “Sono vivo per miracolo” ha detto Canzian, raccontando di quando nel 2015 è scoppiata l’aorta. Per fortuna grazie ad un intervento immediato è riuscito a salvarsi la vita.

Red Canzian e il tumore

Dopo l’intervento all’aorta, Red Canzian ha dovuto combattere anche contro il male del secolo: il tumore. L’ex Pooh, infatti, ha scoperto di avere un tumore al polmone, ma nonostante tutto non si è mai sottratto dal palcoscenico, considerata la sua casa. Ospite di Eleonora Daniele ha ripercorso così quei momenti terribili: “Ad aprile, mentre stavo girando il video del secondo singolo del mio nuovo lavoro, sono andato a fare una TAC e abbiamo trovato un nodulo nel polmone sinistro, figlio di un melanoma che dopo 17 anni era ancora in circolo”. Una notizia choc che ha spinto l’artista a rivolgersi subito dal medico, ma con una richiesta particolare: “il 23 comincio le prove, dobbiamo farlo”. Così è stato, Red Canzian subito dopo l’intervento è tornato a cantare in mezzo alla sua gente: “Queste malattie hanno su di noi anche un’influenza a livello psicologico. Le difese immunitarie, quelle del cuore e quelle della coscienza, ti fanno dire non può essere che un affarino grande così combatta un uomo di 80 kg”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA