COLLATERAL BEAUTY, CANALE 5/ Streaming video del film con Will Smith (oggi, 2 gennaio 2019)

Collateral Beauty, il film in onda su Canale 5 oggi, mercoledì 2 gennaio 2019. Nel cast: Will Smith, Helen Mirren e Keira Knightley. Il dettaglio della trama.

02.01.2019, agg. alle 19:28 - Cinzia Costa
Collateral Beauty, immagine CameraLook, scena film

Collateral Beauty è protagonista della prima serata di Canale 5, Marianna Cappi su My Movies specifica: “Variazione contemporanea sul tema del Canto di Natale. Il film rimane però schiacciato da un’architettura troppo complessa e ambiziosa“. Il voto è appena di due stelle su cinque con Will Smith che non viene salvato dalla critica. Anche Francesco Alò su Il Messaggero stronca la pellicola, scomodando paragoni importanti: “Will Smith guarda a Frank Capra e cade nella peggiore retorica. Pubblicitario di successo viene sconvolto da un dramma familiare e scrive alla morte, al tempo e all’amore. L’obiettivo è di sfogarsi e liberarsi da molteplici demoni personali. Socia e amici lo guardano preoccupati, improvvisamente morte, amore e tempo si palesano davanti ai suoi occhi“. Collateral Beauty sarà trasmesso su Canale 5 in prima serata, andiamo a vedere il trailer cliccando qui. Il film potremo seguirlo anche in diretta streaming sui nostri dispostivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ SUL FILM

Collateral Beauty animerà la prima serata televisiva di Canale 5 di questo mercoledì 2 gennaio del 2019. Si tratta di una pellicola di genere drammatica e fantastica, prodotta nel 2016 negli Stati Uniti d’America per la regia di David Frankel. La sceneggiatura del film è stata estesa da Allan Loeb mentre la produzione è stata firmat da Michael Sugar. Le case di produzione che hanno collaborato alla realizzazione di questo progetto, sono state Overbrook Entertainmet, Village Roadshow Pictures e RatPac-Dune Entertainment, la distribuzione è stata invece gestita dalla Warner Bros. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Mychael Danna e Theodore Shapiro e la scenografia è stata ideata da Beth Mickle. Collateral Beauty, a fronte di un investimento di 36 milioni di dollari per la realizzazione del film, ha ottenuto un incasso di circa 88 milioni di dollari, dei quali 31 solo negli USA. Nonostante un incasso che ne ha coperto i costi di produzione, il film è stato aspramente criticato, ottenendo recensioni mediamente negative. Ma nonostante questo,l’attriceNaomie Harris ha ottenuto due nomination per le sue interpretazioni ai London Critics Film Awards e agli Hollywood Film Awards.

NEL CAST WILL SMITH

Collateral Beauty, il film in onda in prima visione su Canale 5 oggi, mercoledì 2 gennaio 2019 alle ore 21,35. Prodotto nel 2016 e diretto dal regista David Frankel, vede Will Smith nei panni del protagonista, Howard Inlet. Altre importanti star di Hollywood impegnate nel cast del film sono invece Helen Mirren nella parte di Brigitte, ovvero “Morte”, Keira Knightley nella parte di Aimee Moore, “Amore”, Edward Norton nel ruolo di Whit Yardshaw e Kate Winslet nella parte di Claire Wilson. Ma ecco a voi nel dettaglio la trama del film.

COLLATERAL BEAUTY, LA TRAMA DEL FILM DRAMMATICO

Il protagonista di ‘Collateral Beauty’ è Howard Inlet, pubblicitario di successo che si trova però ad attraversare una profondissima crisi personale e professionale. Questo a causa della tragica morte della giovane figlia, che lo getta in uno stato di prostrazione, sull’orlo del collasso mentale, che procura grandi preoccupazioni ai suoi amici e colleghi. Questo perchè oltre a temere per la salute di Howard, si sono resi conto che le sue condizioni sono causa diretta del crollo di profitti dell’agenzia pubblicitaria dove lavorano, messa in crisi dagli errori commessi da Howard da quando è caduto in depressione. Whit, Claire e Simon, gli amici e colleghi di Howard, assumono un investigatore privato, per cercare di dimostrare l’infermità mentale dell’uomo ed estrometterlo dall’azienda. Sally Price, l’investigatore, scopre che Howard ha scritto delle lettere indirizzate ad ‘Amore’, ‘Tempo’ e ‘Morte’, tre concetti astratti che simboleggiano il rapporto e la tragica morte della figlia.

Sally decide di ingaggiare tre attori e far interpretare loro questi personaggi che risponderanno e dialogheranno con le lettere scritte da Howard, per poi sparire nel nulla e farlo apparire così mentalmente squilibrato. Nel contempo, Howard inizia a frequentare un gruppo di sostegno nel quale conosce Madeleine, una donna a sua volta provata dalla morte della figlia per un tumore al cervello. Visto il loro comune destino, Howard solidarizza con Madeleine, e scopre che la morte della figlia ha portato alla fine del loro matrimonio, con la donna e il marito che si erano lasciati con la promessa di diventare di nuovo estranei l’uno con l’altra. Howard intanto capisce che i suoi amici volevano solo proteggere l’azienda dove lavorano e accetta di farsi da parte, ma continua a dialogare con ‘Amore’, ‘Tempo’ e ‘Morte’, affezionatisi alla sua causa.

Improvvisamente, Howard la vigilia di Natale decide di andare a trovare Madeleine, e la vede piangere davanti a un video che ritrae la figlia scomparsa con il padre. Che Howard scopre essere lui stesso, dopo aver visto le immagini e aver sentito il nome della figlia di Madeleine, che non aveva mai chiesto, i due si erano fatti di nuovo estranei, tenendo fede alla promessa dopo la morte della piccola.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA