Danza Con Me, Roberto Bolle / Boom social e di ascolti: ecco come vedere la puntata in replica streaming

Danza con Me, Roberto Bolle protagonista su Raiuno con il suo spettacolo. Tanti ospiti per l’evento in prima serata: Cesare Cremonini fa il boom.

02.01.2019, agg. alle 19:16 - Jacopo D'Antuono
Roberto Bolle e Cesare Cremonini in Danza con me 2019 - Foto Instagram

Roberto Bolle ha dimostrato di essere oltre che un ballerino di talento impressionante, anche un ottimo mattatore televisivo. Il suo spettacolo infatti, si è portato a casa un bel numero di ascolti, consacrandolo al successo della prima serata. Bene sia in TV che tramite social, dove Bolle ha confermato di essere molto amato da un pubblico davvero variopinto, così come versatile e rivoluzionaria appare la sua danza. L’ufficio Stampa Rai, attraverso il suo account di Twitter, ha fatto sapere che: “#DanzaConMe di @RobertoBolle è tra i quattro eventi #Rai più commentati sui social degli ultimi 12 mesi. Oltre il 90% delle interazioni arriva da Instagram (439mila)”. Mentre cliccando su questo link, potrete rivedere la splendida puntata in replica streaming, attraverso il portale di RaiPlay e la relativa applicazione. Per guardare l’appuntamento di Rai1, vi occorrerà registrarvi al sito anche tramite il vostro profilo di Facebook. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Boom di ascolti

Grandissimo successo per Roberto Bolle e “Danza con me”: lo spettacolo di danza ha tenuto davanti la televisione una media di 4 milioni 451 mila spettatori pari al 21,3% di share, vincendo la serata. Il picco in valori assoluti, con 5 milioni 439mila spettatori, è stato registrato alle 21.54, quando in scena con Bolle è arrivato l’attore Fabio De Luigi; il punto più alto in share, il 23,7%, è stato raggiunto alle 23.29, durante l’assolo di Bolle dedicato al ritratto di Dorian Gray. Boom anche sui social per “Danza con me”. Il programma è stato il più commentato dell’intera giornata, al top dei trending topic, con quasi mezzo milione di interazioni di cui 439 mila solamente su Instagram. Per di più 45mila spettatori medi lo hanno seguito solo su RaiPlay in streaming. L’ Étoile del Teatro alla Scala di Milano e Principal Dancer dell’American Ballet Theatre di New York – sul suo profilo Twitter – ha ringraziato tutti coloro che lo hanno seguito ed amato.  “Grazie a tutti per gli straordinari messaggi che continuate ad inviarmi. Il lavoro che c’è dietro a #DanzaConMe è immenso ma so che ne vale la pena. E le vostre parole lo confermano. Nutrire l’anima e il cuore di milioni di persone con gocce di bellezza e poesia, non ha prezzo”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Il grande show di Bolle

Roberto Bolle ha aperto l’anno televisivo di Raiuno con un grande show di ballo, musica, intrattenimento, arte e cultura. Danza con me ha puntato sull’eccellenza italiana per augurare un eccezionale 2019 a tutti gli italiani. La seconda edizione del programma con Roberto Bolle ha portato sul palco ospiti di primissima qualità e prestigio, volti noti dal mondo della musica e dal panorama della danza chiaramente. Il padrone di casa aveva promesso un evento davvero speciale e così è stato, senza deludere nessuno. Durante la puntata c’è stato l’omaggio a Niccolò Paganini, il momento comico con De Luigi, l’intervento dei genovesi Luca e Paolo che hanno ricordato la strage del Ponte Morandi con un monologo toccante, ma anche Cesare Cremonini, prima al piano e poi in pista da ballo per un medley di grandi musical classici. Il tutto si è svolto nello studio dell’ex Fiera di Milano, una struttura davvero gigantesca, dove Bolle ha messo in scena un pezzo inedito coinvolgendo un braccio meccanico di oltre una tonnellata di peso.

Danza Con Me, la serata con Roberto Bolle è stata un successo

Tanti ospiti hanno calcato il palco insieme a Roberto Bolle in Danza con Me. Dal campione mondiale Neguin a Vincenzo Fesi e Remy Kouakou Kouame, con uno swing meraviglioso. In veste di conduttore abbiamo trovato Pif, acclamato a fine serata da un Roberto Bolle entusiasta. “Per me sei stato un grande compagno di viaggio” gli ha detto. Pif che ha introdotto diversi personaggi e ospiti, alternandosi con attori del calibro di Stefano Accorsi, il quale ha avuto molto spazio durante la serata. Non solo Accorsi dal mondo del cinema, ma anche profili del calibro di Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Sergio Rubini e Rocco Papaleo. Quest’ultimi hanno promosso il loro ultimo film attualmente nelle sale, ovvero I Moschettieri del Re. Durante la puntata uno dei momenti preferiti dal pubblico di Rai Uno è stato il “duetto” speciale con l’artista bolognese, Cesare Cremonini. Il cantante felsineo è sempre stato poco attratto dalle dinamiche della televisione ma per Bolle ha voluto fare un’eccezione. Stupendo il risultato, con Cremonini sotto i riflettori sia in pista che al piano per buona parte della serata.

Danza con me, grandi partner per Roberto Bolle

Tra i grandi partner del famoso ballerino abbiamo visto la mitica Alessandra Ferri, alla quale si sono affiancate per la prima volta in televisione le altrettanto straordinarie Nicoletta Manni e Virna Toppi (Prime Ballerine del Teatro alla Scala di Milano), Polina Semionova (Prima Ballerina del Teatro di Berlino e interprete del Passage), Alexander Riabko (Primo Ballerino del Balletto di Amburgo), Melissa Hamilton (Prima Solista al Royal Ballet di Londra) e Elisa Badenes (Prima Ballerina del Balletto di Stoccarda). Insomma la Rai ha voluto fare le cose in grande, assecondando tutti i desideri di Roberto Bolle. La serata è stata un vero e proprio successo, come testimoniano i commenti dei fan del ballerino sui social network. Danza con me ha lanciato un messaggio positivo, portando con sè una ventata di cultura e di ottimismo. Che sia di buon auspicio per il 2019 appena cominciato.

La danza è vita per Roberto Bolle

Danza con me si è chiuso con una serie di esibizioni che hanno portato direttamente ai ringraziamenti di Roberto Bolle. Il protagonista della serata ha voluto dire grazie a tutti coloro i quali hanno lavorato sodo per realizzare la trasmissione, ma soprattutto si è messo ancora una volta a nudo per spiegare ai telespettatori il suo personalissimo perchè: “Come potrei non amare la danza? Non so mai cosa rispondere quando mi viene posta questa domanda. Le storie che ho voluto raccontare in Danza con Me hanno raccontato la mia storia, perchè la danza porta con sè ricordi e pensieri. Anche luce e sole danzano, il tempo e le stelle comete danzano. Ricordate che si torna sempre al punto di partenza e che anche i nostri errori danzano tanto che li chiamiamo passi falsi. Quando mi chiedono perchè danzo rispondo: come potrei non farlo? La danza è vita per me”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA