La dottoressa Giò 3, Barbara D’Urso/ Diretta e anticipazioni terza puntata: Giorgia è in pericolo di vita?

La dottoressa Giò, diretta e anticipazioni terza puntata 27 gennaio: una nuova denuncia pende sulla testa della dottoressa Basile che combatterà per il suo centro.

20.01.2019, agg. alle 23:42 - Stella Dibenedetto
Barbara d’Urso è la Dottoressa Gio’ (Instagram, 2019)
Barbara d’Urso è la Dottoressa Gio’ (Instagram, 2019)

ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA, LA DOTTORESSA GIO’

La Dottoressa Giò comunica a Chiara della malattia ma cerca comunque di rincuorarla, dopo averle salvato la vita: “La malattia ti impedirà di diventare madre ma il vostro amore non vi impedirà di diventare genitori”. La giovane cerca di guardare il lato positivo anche se il marito è a pezzi per la notizia: “La vita a volte è un po’ crudele ma la rabbia non la rende migliore”. L’avvocato decide comunque di abbassare l’ascia di guerra con Giorgia e le comunica di aver ritirato la denuncia nei suoi confronti. Nella prossima puntata vedremo la Dottoressa alle prese con il nuovo caso intricato di Michela, scomparsa misteriosamente. Grazie ad un vecchio paziente verrà a conoscenza di dettagli scottanti che a suo malgrado la metteranno in serio pericolo di vita. Appuntamento fissato a domenica prossima 27 gennaio sempre su Canale 5. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

COSA SUCCEDE NEL TERZO EPISODIO?

Mentre la seconda puntata della Dottoressa Giò vede Giorgia alle prese con uno zio un po’ troppo pressante, le anticipazioni del terzo episodio (in onda domenica prossima 27 gennaio 2019 su Canale 5) svelano un tentato suicidio da parte di una paziente che soffre di depressione dopo parto. Giorgia è sempre più nell’ordine di idee di aprire il Centro Donna, malgrado le problematiche che sta riscontrando ai vertici. La morte di Michela Monti sembra un rebus irrisolvibile, fino a quando l’incontro di Giorgia con un ex paziente sembra poter fornire nuovi elementi utile per fare chiarezza sulla vicenda. Giacomo vorrebbe pagare i debiti di Francesca nonostante la gelosia di Angela. Mentre in ospedale arrivano nuovi casi delicati, come quelli di Viola e Alma che rischiano la vita. Giorgia farà del suo meglio ma dovrà fare i conti anche con le pressioni dei vertici che vorrebbero allontanarla dalla struttura.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

DOTTORESSA GIO’ 3: DIRETTA SECONDA PUNTATA 20 GENNAIO 2019

La moglie di Mattioli è tornata in ospedale per gravi problemi di salute e la Dottoressa Giò è di nuovo nel mirino dell’avvocato, che la accusa di essere la responsabile delle sviste in laboratorio. Per la nostra protagonista i problemi arrivano anche dei vertici dell’ospedale, che le fanno capire chiaramente di non essere più gradita nella struttura. Intanto Giorgia si occupa della nascita di Sole, ma la madre dice di non avere idea di chi sia il padre. Fuori dall’ospedale due ragazzi litigano per Maria Grazia, la mamma di Sole, che preferisce non incontrarli. La Dottoressa Giò interviene per tutelare la sua paziente, inoltre in ospedale fa la conoscenza di una giovane ragazza preoccupata per la madre, reduce da una delicata operazione. Giò è perplessa del rapporto ambiguo che la giovane sembra avere con colui che dice essere lo zio… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MATTIOLI CE L’HA CON GIORGIA

Il Professor Zampelli è alle prese con un’operazione molto delicata, mentre la Dottoressa Giò deve fare i conti con lo scetticismo di alcuni pazienti che la accusano di aver passato più tempo in tv e nei tribunali che in reparto negli ultimi anni. Nonostante si sia infastidita per le critiche ricevute, Giò prende a cuore il caso di Chiara, una donna incinta che deve fare i conti con degli imprevisti durante la gravidanza. Il compagno della ragazza non vede di buon occhio Giorgia, che tra le altre cose deve comunicare all’avvocato le complicazioni della moglie. La dottoressa sostiene che siano state scambiate le provette di due pazienti differenti e che quindi Chiara sia stata dimessa dall’Ospedale inutilmente. Così tenta di trattenerla per degli accertamenti, trovando però l’opposizione del primario e di suo marito. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

L’INTERVENTO DI ZAMPELLI

Dopo il deludente debutto della settimana scorsa, la Dottoressa Giò torna su Canale 5 con la seconda puntata. La mitica Barbara D’Urso è tornata ad indossare i panni del suo personaggio storico, la dottoressa Giorgia Basile, a quasi vent’anni dalla seconda stagione. Nell’episodio di apertura Giorgia è tornata in ospedale, dopo aver risolto i suoi problemi giudiziari. In questa seconda puntata gli occhi sono tutti puntati sull’intervento che il Professor Zampelli dovrà eseguire attraverso un braccio robotico. La Dottoressa Giò, invece, deve essere lo stesso intervento utilizzando un metodo tradizionale su Chiara, la compagna del famoso avvocato Mattioli. La donna è al settimo cielo per la gravidanza che sta portando avanti ma la Dottoressa le darà delle brutte notizie. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PRIMA PUNTATA TRA LUCI E OMBRE

La prima puntata della Dottoressa Giò, ha fatto impazzire il pubblico social ma un po’ meno quello da casa. Ecco perché, l’appuntamento d’esordio, non ha certo brillato in ascolti, nonostante la felicità collettiva dell’intero team Mediaset. Questa sera, torna nuovamente Barbara d’Urso che dovrà confrontarsi con il rientro in scena di Che tempo che fa, in vacanza per le festività natalizie, con un carico di ospiti bello importante e l’omaggio a Fabrizio De Andrè. Tra le altre novità, dopo qualche settimana di fermo, tornerà in pista anche Le Iene, sempre con Nadia Toffa alla giuda. Proprio la conduttrice inoltre, ha rivelato agli estimatori che tornerà in scena senza la parrucca, semplicemente con i suoi capelli finalmente ricresciuti dopo la lunga chemioterapia. Come andranno gli ascolti della nostra Carmelita Nazionale? Facendo un paio di rapidi conti, nonostante l’interesse social tra Twitter e Instagram, prevediamo un nuovo calo rispetto al debutto, staremo a vedere cosa accadrà realmente domani intorno alle 10.30, orario in cui usciranno i dati ufficiali. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

NUOVA DENUNCIA PER LA BASILE

Domenica 20 gennaio, in prima serata su canale 5, Barbara D’Urso torna in onda con la seconda puntata de La Dottoressa Giò. Il ritorno di una delle fiction più amate della storia di Mediaset è stato seguito da 3.046.000 spettatori pari al 12.6% di share. La dottoressa Giovanni Basile, detto Giò, dopo essersi discolpata dalle accuse intentate dal dottor Sergio Monti, la dottoressa Giò è tornata a lavorare in ospedale occupandosi immediatamente delle sue pazienti di cui si prende cura non solo dal punto di vista clinico, ma anche privato. La dottoressa Basile, infatti, oltre a curare le ferite del corpo, cura anche quelle del cuore che, spesso, le sue pazienti si portano dietro a causa di violenze subite. Una fiction basata sull’attualità che è piaciuta al pubblico, ma cosa accadrà nella seconda puntata? Andiamo a scoprire insieme le anticipazioni della seconda puntata.

LA DOTTORESSA GIO’, ANTICIPAZIONI SECONDA PUNTATA

In ospedale, c’è molta attesa per l’operazione che Paolo Zampelli eseguirà con il nuovo braccio robotico. La dottoressa Basile, nel frattempo, decide di eseguire la stessa operazione con il metodo tradizionale su Chiara, la moglie del famoso avvocato Mattioli. La dottoressa, contemporaneamente, continua a lavorare al suo progetto mentre Anna Torre, con la complicità di Francesca, sta cercando un metodo per distruggere la sua credibilità. Per riuscirci richiedono la complicità dell’assessore Caretti che dovrà decidere se finanziare il progetto del polo robotico voluto da Sergio Monti o il Centro Donna tanto desiderato da Giò. Francesca, nel frattempo, decide di fidarsi di Giacomo e si avvicina a lui. In ospedale, però, il clima è abbastanza teso: slla dottoressa Giò, infatti, pende la denuncia dell’avvocato Mattioli.

L’OMAGGIO ALLA DOTTORESSA VITTORIA DORETTI

Barbara D’Urso, all’interno dei suoi programmi, si occupa spesso di violenza sulle donne, tema che ha scelto di raccontare anche attraverso le storie de La dottoressa Giò. Nel corso delle nuove puntate della fiction di canale 5, la dottoressa Basile tenterà di realizzare un centro per aiutare tutte le donne che, quotidianamente, subiscono atti di violenza. Come si legge su LaPresse si tratta di un omaggio alla dottoressa Vittoria Doretti, ideatrice del ‘Codice rosa’, un percorso di accesso al Pronto soccorso riservato alle vittime di violenza. Dopo essere stato inaugurato a Grosseto nel 2010, è stato poi esteso a tutto il territorio nazionale. Un doveroso omaggio ad una donna che ha ottenuto numerosi riconoscimenti per il suo impegno contro a violenza.

IL CAST

E’ ricchissimo il cast della terza stagione de La dottoressa Giò. Accanto a Barbara D’Urso, tornata ad indossare i panni della dottoressa Giovanna Basile, nel cast de La dottoressa Giò, ci sono: la sorella dalla conduttrice, la 43enne Eleonora, Rocco Tanica, Fabrizio Conigli, Susy Laude, Paola Tiziani Cruciani, Teresa Romagnoli, Filippo Gattuso, Eleonora Belcamino, Simone Corbisiero. Presente anche una star internazionale come Christopher Lambert che interpreta il prof. Sergio Monti. Completano il cast Camilla Ferranti, Alessia Giulia e Marco Bonini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA