BASTARDI SENZA GLORIA, ITALIA 1/ Streaming video del film di Quentin Tarantino (21 gennaio 2019, oggi)

Bastardi senza gloria, il film in onda su Italia Uno oggi, lunedì 21 gennaio 2019. Nel cast: Brad Pitt, Christoph Waltz, Michael Fassbender ed Eli Roth, alla regia Quentin Tarantino.

21.01.2019, agg. alle 19:25 - Cinzia Costa
Bastardi senza gloria
Bastardi senza gloria, una scena del film

Le reazioni iniziali dei critici al film “Bastardi senza gloria” durante il Festival di Cannes sono state contrastanti. Il film ha ricevuto un applauso di circa 10 minuti dalla critica dopo la sua prima proiezione a Cannes, anche se Le Monde lo ha bocciato, dicendo “Tarantino si perde in una finta Seconda Guerra Mondiale”. Anne Thompson di Variety ha elogiato il film, ma ha affermato che non era un capolavoro, sostenendo che “Bastardi senza gloria è molto divertente da guardare, ma il film non è del tutto coinvolgente … Non salti nel mondo del film in modo partecipativo, lo guardi da lontano, apprezzando i riferimenti e la magistrale messa in scena, un film che beneficerà di una seconda visione”. Il critico James Berardinelli ha dato al film la sua prima recensione a quattro stelle del 2009, affermando “Con Bastardi senza gloria, Quentin Tarantino ha fatto il suo miglior film dopo Pulp Fiction. Roger Ebert del Chicago Sun-Times ha scritto che “Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino è un film di guerra audace e che infastidirà qualcuno, spaventerà gli altri e dimostrerà ancora una volta che lui è un regista di piaceri donchisciotteschi”. Ricordiamo che “Bastardi senza gloria”, clicca qui per vedere il trailer del film, andrà in onda suItalia 1 a partire dalle 21.25, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM 

Il film Bastardi senza gloria è stato diretto da Quentin Tarantino, che si è occupato anche del soggetto e della sceneggiatura mentre la produzione è stata curata da Lawrence Bender. Questa pellicola ha riscosso un enorme successo non solo per quanto concerne la presenza di pubblico nelle sale cinematografiche ma anche sotto il profilo dei premi conquistati tra cui la vittoria da parte di Christoph Waltz del Premio Oscar come Miglior attore non protagonista alla quale si sono aggiunte ulteriori sette nomination tra cui quella per il Miglior Film e la Miglior Regia. Christoph Waltz è un attore austriaco nato a Vienna nell’ottobre del 1956 il quale nella propria carriera ha saputo vincere anche una seconda volta il Premio Oscar come miglior attore non protagonista ed in particolare nell’edizione del 2013 per la sua esibizione nel film cult Django Unchained sempre sotto la regia di Quentin Tarantino. Waltz ha esordito sul grande schermo nel 1981 sotto la regia di Ernst Josef Lauscher per il film Kopgfstand. Tra le principali interpretazioni in carriera ricordiamo Un perfetto criminale, Come l’acqua per gli elefanti, The Zero Theorem – Tutto è vanità, Big Eyes, Spectre, La ragazza dei tulipani e Downsizing – Vivere alla grande. 

NEL CAST BRAD PITT

La programmazione di Italia 1 prevede per la prima serata di questo lunedì 21 gennaio 2019 a partire dalle ore 21,30 la messa in onda del film Bastardi senza gloria (titolo in lingua originale Inglorious Basterds). Si tratta di una pellicola che è stata prodotta nel 2009 dalla casa cinematografica della The Weinstein Company mentre la regia è stata firmata da un grande artista ovvero Quentin Tarantino il quale si è occupato anche della stesura del soggetto e dell’adattamento della sceneggiatura. Gli effetti speciali sono stati ideati e realizzati da Uli Nefzer, il montaggio è stato realizzato da Sallu Menke, la scenografia è frutto del lavoro di David Wasco e nel cast sono presenti tanti volti noti come nel caso di Brad Pitt, Christoph Waltz, Michael Fassbender, Eli Roth, Melanie Laurent e Diane Kruger. Ma vediamo insieme la trama del film nel dettaglio.

BASTARDI SENZA GLORIA, LA TRAMA DEL FILM

Siamo in Europa nel corso della Seconda Guerra Mondiale con il regime nazista che sta portando avanti la propria sconsiderata crociata indirizzata allo sterminio della razza ebrea. All’interno delle fila delle forze tedesche vi sono diversi soldati e ufficiali tedeschi che si distinguono per la loro capacità di identificare ebrei che hanno cambiato la propria identità e che soprattutto vengono apprezzati per i continui massacri. Contemporaneamente all’interno delle forze alleate viene istituita una sorta di task force composta da soldati di origini ebraiche i quali vengono chiamati Bastardi dai propri nemici in quanto il loro principale obiettivo è quello di uccidere e massacrare tutti i soldati tedeschi andando anche a realizzare una svastica sul loro petto. Le tante azioni da parte dei Bastardi diventano presto famose anche all’attenzione di Hitler il quale vorrebbe quanto prima riuscire ad eliminarli. Tuttavia i Bastardi essendo in contatto con una cantante tedesca diventata una spia degli Alleati stanno architettando una eroica azione attraverso la quale vorrebbe uccidere tutti i vertici del regime nazista compreso lo stesso Hitler. Il progetto vede l’installazione di una bomba all’interno di un cinema parigino, dove saranno presenti tutti i vertici per proiettare la prima visione di un film che racconta le eroiche gesta di un soldato tedesco diventato eroe agli occhi delle stesso fuhrer. Il piano sembra essere vincente ma purtroppo qualcosa andrà storto non permettendo ai Bastardi di poter porre fine in maniera anticipata alla Seconda Guerra Mondiale.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA