Tapiro d’oro a Lorella Cuccarini/ Video, Striscia la Notizia: la diatriba con Heather Parisi? Sui social…

Lorella Cuccarini sarà una delle nuove protagoniste dell’appuntamento con Striscia la Notizia in onda questa sera, per lei il Tapiro d’Oro.

21.01.2019, agg. il 22.01.2019 alle 09:54 - Valentina Gambino
Tapiro d'Oro a Lorella Cuccarini

In tutto il suo splendore Lorella Cuccarini è ancora la più… discussa dagli italiani. Dopo aver rilasciato un’intervista a cuore aperto in cui ha parlato di temi politici e sociali, la showgirl è stata presa di mira un po’ da tutti ma, soprattutto, dalla sua rivale di sempre ovvero Heather Parisi. Proprio lei l’ha attaccata via social dando via ad un botta e risposta i cui risultati sono stati quelli che abbiamo visto ieri sera su Canale 5 ovvero la consegna del tapiro d’oro da parte di Valerio Staffelli. Argomento chiuso quindi? Così sembra anche se ieri sera Lorella Cuccarini ha deciso di commentare la consegna del tapiro sulle storie di Istagram postando un frame del video e sottolineando: “Lo metterò insieme ai telegatti” lasciando intendere che lei parla dall’alto di una carriera di successo. Un’altra frecciatina alla Parisi? Oggi sicuramente sentiremo ancora parlare delle due. (Hedda Hopper)

Una diatriba lunga decenni

Paradisi fiscali, ignoranza. La diatriba Heather Parisi – Lorella Cuccarini si è conclusa, o meglio, è stata coronata da un tapiro d’oro consegnato alla conduttrice e ballerina italiana da Valerio Staffelli. Viene, così, riaperto un duello storico attraverso il tg satirico, ma la Cuccarini davanti alle telecamere ha tentato di difendersi: “Non è successo niente. Facciamo finta di niente, è passato. Mi sono arrabbiata perché mi piace il confronto, non l’insulto. Non mi piace avere una casacca, non l’ho avuta in 34 anni di lavoro e quindi non vorrei venissero strumentalizzare le cose che dico”. Sui social network il mondo sembra essersi diviso tra le due parti, chi sostiene l’italiana e chi la statunitense. Cuccarini e Parisi portano avanti dissapori dai tempi di Fantastico, dai primi anni Ottanta. Clicca qui, per vedere la consegna del tapiro. (Agg. Camilla Catalano)

“Per me è chiuso!”

Lorella Cuccarini sarà una delle nuove protagoniste dell’appuntamento con Striscia la Notizia in onda questa sera. La celebre soubrette romana infatti, riceverà per mano di Valerio Staffelli, il mitico Tapiro d’Oro dopo i battibecchi online con Heather Parisi, parlando di politica e paradisi fiscali. L’inviato del TG satirico, ha beccato la bionda a Mestre e, dopo averla fermata le ha subito domandato del perché di questa diatriba con la sua “nemica amatissima”. La Cuccarini risponde che non è successo niente: “Facciamo finta di niente, è passato”, aggiunge. Ma l’inviato di Striscia non ci sta e pretende chiarezza: “Ma perché si è arrabbiata? Perché le ha detto che balla per Salvini?”. La ballerina quindi replica decisa: “Perché mi piace il confronto e non l’insulto”. E ancora: “Non mi piace avere una casacca, non l’ho avuta in 34 anni di lavoro e quindi non vorrei venissero strumentalizzate le cose che dico”. Staffelli quindi prova a pungerla sul vivo: “Con i grilli come è messa?”. Lei però minimizza: “Fanno un po’ di rumore però sono simpatici”.

Tapiro d’Oro a Lorella Cuccarini, i motivi della diatriba con Heather Parisi

In chiusura del servizio di Striscia la Notizia, Valerio Staffelli domanda a Lorella Cuccarini quando finirà il battibecco con Heather Parisi. La showgirl chiosa: “Per me è chiuso”. La penserà nella stessa maniera la sua “rivale”? Per chi si fosse perduto lo “scontro” dal vivo, il tutto è partito da una intervista della Cuccarini dove ha reso palesi tutte le sue idee politiche. La ballerina ha parlato della moneta unica ed i migranti definendosi sovranista. Heather Parisi ha deciso di utilizzare l’ironia per commentare la svolta politica dell’ex collega: “Ci sono, in ordine rigorosamente di importanza, ballerine d’étoile, ballerine soliste e ballerine di fila e, da oggi, anche ballerine sovraniste. O forse no, solo sovraniste”. Pronta la replica della Cuccarini: “Noto con piacere che H non si è ancora tolta l’auricolare dai tempi di “Nemica Amatissima” e dunque mi rivolgo direttamente al suggeritore “Umbi”: come mai una persona che da molto tempo ha lasciato l’Italia – per motivi che io non ricordo, ma forse qualcun altro si – continua ad occuparsi, twittando da paradisi fiscali, di questioni che dovrebbero riguardare chi in Italia vive, lavora e paga le tasse? Ah, saperlo…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA