LORY DEL SANTO PIANGE PER I FIGLI DEVIN E LOREN A VIENI DA ME/ L’ex Pietrantonio accende i sospetti su Cucolo

Lory Del Santo piange a Vieni da me parlando dei figli Devin e Loren: il toccante racconto di fronte alla cassettiera di Caterina Balivo.

22.01.2019, agg. alle 22:12 - Stella Dibenedetto
Lory Del Santo piange a Vieni da me

Una commovente intervista quella rilasciata da Lory Del Santo nella puntata di Vieni da me in onda oggi. Aprendo i famosi cassetti dell’intervista di Caterina Balivo, Lory ha ricordato i suoi figli e il dolore della loro scomparsa. Intanto, a Canale 5, il suo ex Rocco Pietrantonio ha lanciato un sospetto sulla relazione di Lory con Marco Cucolo. Pietrantonio ha fatto in effetti intendere di non credere del tutto a questo loro amore. “Non lo so…” ha esordito l’ex della Del Santo, per poi chiarire: “Sì, è reale. Ma Lory è una persona molto esigente”. Parole incerte, che hanno fatto storcere il naso agli ospiti di Pomeriggio 5. Lo stesso Biagio d’Anelli ha ritenuto che le sue parole non fossero dettate da reali dubbi, piuttosto dettate da una gelosia ancore presente in lui nei confronti della Del Santo. (Aggiornamento di Anna Montesano)

LE LACRIME IN DIRETTA DI LORY DEL SANTO

Lory Del Santo piange in diretta aprendo i cassetti della cassettiera di Vieni da me. La showgirl, reduce dall’avventura nella casa del Grande Fratello Vip, si racconta ai microfoni di Caterina Balivo ricordando tutti i momenti più importanti della sua vita che è stata dolorosa e faticosa. Uno dei cassetti non poteva non essere dedicato ai più grandi amori di Lory Del Santo ovvero ai figli Devin e Loren. Di fronte ad una lettera che Devin le aveva scritto in occasione della sua partecipazione all’Isola dei Famosi, la Del Santo non trattiene le lacrime nel leggere . “Ciao mamma, qui tutto ok. Sei fortissima e spero che vincerai perchè te lo meriteresti. Sei la più dolce, la più forte e hai molta classe. Vai avanti per la tua strada, sei la migliore. Ti mando un grande bacio. Quando torni vengo a prenderti con la mia moto” – legge la Del Santo che poi dice – “all’isola, una lettera così ti fa crollare perchè lì sei sola e senti la mancanza di chiunque ti voglia bene. Scusate, mi emoziono, ma non mi aspettavo una sorpresa così“. Caterina Balivo, poi, mostra le foto di Loren e di Devin che la Del Santo pubblica abitualmente sui social. Su tale argomento, Lory dice: “la mia vita è un’onda. Ho fatto delle esperienze, ho preso delle decisioni ed è per quello che ho ancora le foto e non le ho cancella. A volte dimenticare è giusto, ma a volte è anche sbagliato perché ci sono delle persone che non hanno fatto nulla di male per essere dimenticare e bisognerebbe ricordarle in ogni momento. Io non voglio dimenticare e Loren faceva parte delle persone buone”.

Lory Del Santo: “ho conosciuto la povertà. Mio padre è morto quando avevo tre anni”

La vita di Lory Del Santo non è mai stata facile. Sin dall’infanzia, la showgirl ha conosciuto la vera povertà. “Quando ero piccola, mia madre, come dolce, ci dave della neve con il vino. Devo dire che era molto buono” – ricorda l’attrice che è nata e cresciuta nella campagna di Verona con una sorella e la madre. Il padre di Lory Del Santo, infatti, morì quando lei aveva solo tre anni per un tragico incidente. “Per mia madre fu un disastro perchè rimase sola a soli 25 anni e con due figlie da crescere, ma io non l’ho mai vista piangere. L’ho colta una sola volta con le lacrime mentre cuciva“, ricorda anche la Del Santo che ha ricevuto un’educazione rigida. La madre, infatti, sognava per lei una vita più serena e tranquilla e la spronava a studiare. “Per lei era quasi un’ossessione”, spiega la Del Santo che, però, compiuta la maggiore età, decise di lasciare Verona e trasferirsi a Roma per inseguire il suo sogno di realizzarsi nel mondo dello spettacolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA