Annalisa Minetti/ Video, il duetto con Toto Cutugno e le critiche di Marcella Bella (Ora o mai più 2019)

- Morgan K. Barraco

Annalisa Minetti è una dei cantanti in gara a Ora o mai più 2019. La vincitrice di Sanremo 1998 ha conquistato il terzo posto in classifica.

Annnalisa Minetti
Annalisa Minetti, Ora o mai più

Annalisa Minetti è forse fra i concorrenti di Ora o mai più 2019 che non ci saremmo aspettati di vedere in competizione. Stupisce scoprire che una delle vincitrici del Festival di Sanremo sia scomparsa dalla circolazione per quanto riguarda il mondo della musica. Senza te o con te le ha permesso di cambiare vita e forse il successo ottenuto allora le ha fatto persino spavento. All’epoca dei fatti il boom registrato l’ha resa infatti un po’ snob, tanto che per via di una cotoletta criticata è riuscita ad ottenere uno schiaffo da parte del padre. Il genitore non ha gradito la sua reazione di fronte al piatto cucinato dalla moglie, tanto da richiederle di riflettere sulle sue azioni. L’allontanamento definitivo è giunto inoltre con la nascita del primogenito Fabio e da pochi mesi della piccola Elena, nata dal suo rapporto con Michele Panzarino. Senza considerare il difficile rapporto con gli haters, che non esitano ad attaccarla da tempo immemore per via della cecità. Presunta, secondo i delatori: la Minetti ha ricevuto un forte attacco anche di recente e gli argomenti sono sempre gli stessi. Basterà il suo ritorno sul piccolo schermo per riuscire a far tacere tutti?

Video: Annalisa Minetti e il duetto con Toto Cutugno

Ora o mai più 2019 ha fatto un grande regalo ad Annalisa Minetti: affiancarla al coach Toto Cutugno. I due infatti si conoscono da tanto tempo e hanno già avuto modo in passato di lavorare insieme, grazie al brano Come noi nessuno al mondo. Si parla del 2005, ma l’affetto che li unisce non è mai svanito. Per questo la Minetti non ha potuto mettere a freno il suo entusiasmo nello scoprire che sarà proprio Cutugno ad accompagnarla in questa sua nuova avventura. Per la prima serata di duetti, Toto ha scelto di concentrarsi sul brano Gli amori. Secondo classificato nella kermesse sanremese per l’anno 1990 e fra i ricordi più accesi del pubblico italiano. Una canzone romantica che ha persino ottenuto l’attenzione di Ray Charles, che durante la competizione canora ha deciso di eseguirla al piano. In questa nuova gara invece è Cutugno a sedersi di fronte allo strumento, mentre la Minetti fa risuonare la sua voce. Peccato che per qualcuno dei giudici abbia sbagliato in diversi punti, soprattutto per quanto riguarda la tonalità troppo alta. Clicca qui per rivedere il duetto di Annalisa Minetti e Toto Cutugno.

Terzo posto in classifica

La voce di Annalisa Minetti non le ha permesso di conquistare i giudici di Ora o mai più 2019, anche se è riuscita a conquistare il terzo posto nella classifica finale. Il motivo forse è da ricercare nello scarso apprezzamento da parte della giuria di una voce così acuta, a partire da Marcella Bella che le ha fatto notare come abbia esagerato in diversi punti. Un parere che ha messo d’accordo anche Ornella Vanoni, che ha suggerito alla concorrente di concentrarsi sulla pienezza del proprio strumento. Interessanti invece i due dieci ottenuti grazie a I Ricchi e Poveri e Donatella Rettore, fra i più alti e promettenti. Per questo la troviamo al secondo posto nella classifica parziale, in coppia con Davide De Marinis, per poi slittare fino al quarto posto per la classifica del pubblico. Un elemento da tenere in considerazione, soprattutto per capire quale sia l’impressione dei telespettatori. Ed è da qui che la Minetti dovrà partire questa sera per riuscire a mantenere una posizione più vantaggiosa. Farà tesoro delle critiche ricevute la scorsa settimana?

© RIPRODUZIONE RISERVATA