TORNO INDIETRO E CAMBIO VITA, RAI 1/ Streaming video del film diretto da Carlo Vanzina (oggi, 3 gennaio 2019)

Torno indietro e cambio vita, il film in onda su Rai 1 oggi, giovedì 3 gennaio 2019. Nel cast: Raoul Bova, Ricky Memphis e Giulia Michelini, alla regia Carlo Vanzina.

03.01.2019, agg. alle 19:36 - Cinzia Costa
Torno indietro e cambio vita, immagine Everyeye, scena film

Torno indietro e cambio vita, in onda su Rai 1 stasera, viene descritto da Paola Casella di MyMovies come un film dal sapore di occasione mancata nonostante la felice intuizione. Nonostante tutto però lo considera non privo di delicatezza e godibilità. Maurizio Acerbi su Il Giornale è molto critico: “Coi Vanzina si ride, ma al minimo sindacale”. Si torna a parlare di un viaggio nel tempo già provato con i “non memorabili” Il cielo in una stanza e A spasso nel tempo 1 e 2. Spiega: “Si discosta come intenzione e risultato dai precedenti film, riassumendo pregi e difetti del cinema vanziniano“. Roberto Nepoti a La Repubblica specifica come il nostro cinema oggi proponga sempre più spesso storie di giovani disoccupati o maturi licenziati: “I Vanzina si differenziano ricorrendo al repertorio del paradosso temporale”. Torno indietro e cambio vita va in onda dalle 21.25 su Rai 1 e potremo seguirlo anche in diretta streaming sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. Andiamo a vedere qualcosa in più grazie al trailer, clicca qui per il video. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM

Torno indietro e cambio vita è la pellicola scelta da Rai 1 per la messa in onda della prima serata del 3 gennaio 2019, una pellicola diretta (oltre che ideata e sceneggiata) dal grande Carlo Vanzina, regista di successo che dal 1976 (anno del debutto con ‘Luna di miele in tre’) al 2017 con ‘Caccia al Tesoro’ ha cambiato il corso della commedia all’italiana inventando il film ad episodi e dirigendo oltre 60 film e due serie televisive. Tra gli innumerevoli lavori che ci ha lasciato si ricordano ‘Eccezzziunale….veramente’, la serie dei cinepanettoni di ‘Vacanze di Natale’, ‘Yuppies’, ‘A spasso nel tempo’ (1 e 2), ‘SPQR duemila e ½ anni fa’. Ha inoltre diretto e sceneggiato due famosi remake: ‘Febbre da cavallo: la Mandrakata’ secondo capitolo del film diretto dal padre STENO, ed ‘Il ritorno der Monnezza’. Per la televisione ha girato la serie ‘Un ciclone in famiglia’ con Massimo Boldi. Ha diretto i più grandi attori italiani, sia comici che non: da De Sica a Boldi, da Abatantuono a Bova, da Proietti a Salemme, cogliendo ed amplificando la vis comica di ognuno di  loro. Tra i protagonisti del film citiamo Raoul Bova, Ricky Memphis e Giulia Michelini, Bova, dal 1991, anno del suo debutto artistico, ha preso parte a numerosi film che spaziano dal genere poliziesco (La serie di ‘Ultimo’, ‘Palermo-Milano solo andata’ ed il suo sequel, ‘La Piovra 7’) a quello sentimentale (‘Scusa ma ti chiamo amore’, ‘Come un delfino’, ‘Angeli una storia d’amore’), a quello di pura commedia (‘Immaturi’) Ricky Memphis è Claudio, l’amico del cuore di Marco, ha esordito al Maurizio Costanzo Show ed al cinema il primo film a cui ha preso parte è stato ‘Ultrà’, seguono poi ‘Palermo-Milano sola andata’, ‘Vite strozzate’, ‘La scorta’, ‘Mai Stati Uniti’ e per la tv la serie poliziesca ‘Distretto di Polizia’, la serie ‘Immaturi’, ‘Ultimo’, ‘L’ultima ruota del carro’, ‘Vacanze di Natale a Cortina’. Giulia Michelini è Giulia, l’amore sviscerato di Marco, attrice romana che fa il suo debutto con la serie ‘Distretto di Polizia’ e segue il filone delle fiction con ‘RIS delitti imperfetti’, ‘Squadra Antimafia’, ‘Rosy Abate – La serie’, ‘la scelta di Laura’. Per il cinema ha lavorato in ‘Ricordati di me’, ‘La ragazza del lago’, ‘Cado dalle Nubi’, ‘Pecore in erba’, ‘A casa tutti bene’. Max Tortora interpreta Aldo, il padre di Marco. Ha iniziato in televisione come imitatore ed ha partecipato a numerosi programmi televisivi dal 1986 (‘Dolce Casa’), al 2015 (‘Mr Premium’). Nel cinema ha lavorato in ‘Stregati dalla Luna’, ‘The Clan’, ‘Natale in Sud Africa’, ‘Caccia al tesoro’, ‘genitori & Figli: agitare bene prima dell’uso’, ‘La terra dell’abbastanza’.

NEL CAST GIULIA MICHELINI

Il film Torno indietro e cambio vita va in onda su Rai 1 oggi, giovedì 3 gennaio 2019, alle ore 21.25. E’ una pellicola di genere commedia che è stata prodotta nel 2015 e affidata alla regia di Carlo Vanzina che assieme al fratello Enrico hanno anche esteso soggetto e sceneggiatura. Del cast fanno parte nei ruoli dei protagonisti Raoul Bova che interpreta Marco Damiani, Ricky Memphis e Giulia Michelini. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

TORNO INDIETRO E CAMBIO VITA, LA TRAMA DEL FILM

Marco Damiani e Giulia Borghini sono marito e moglie che hanno iniziato la loro storia ai tempi del liceo 25 anni prima. Giulia confida a Marco di essere innamorata di un altro uomo e di avere quindi intenzione di lasciarlo, prepara le valigie e se ne va di casa. Marco ne parla con Claudio, suo amico fraterno e compagno di banco al liceo, augurandosi di poter tornare indietro nel tempo per poter cambiare il corso della sua vita e non innamorarsi più di Giulia, fonte del suo dolore. Nel mentre Marco pronuncia queste parole, a causa di un incidente fortuito entrambi si ritrovano catapultati di nuovo sui banchi di scuola nel lontano 1990, con il fisico di allora ma la mente ed i ricordi di adulti. Entrambi sanno come si sarebbero svolti i fatti e cercano a loro modo di porvi rimedio e di cambiare il corso della loro vita. Questo accade in particolar modo a Marco che cerca in tutti i modi di non innamorarsi di Giulia che invece è innamorata persa e tenta di tutto per instaurare una relazione con lui, come ad esempio farsi trovare nella sua camera di albergo. Claudio invece cerca di sistemare il rapporto con la madre, con il vizio dell’alcool a causa dell’abbandono del padre di Claudio, e di farle conoscere un suo antico corteggiatore, Lando, in modo da farle smettere di bere ma un pomeriggio rientra a casa e trova tutti e due molto alticci. Mentre Marco riesce a convincere Giulia a lasciarlo stare rivelando quale sarà il loro futuro se si mettessero insieme buttandola praticamente nelle braccia di un loro compagno, Sandro Gabardino, Claudio ritrova il suo smartphone e, scoprendo che è perfettamente funzionante, si collega alla rete e controlla la schedina della domenica successiva, arriva però Marco che gli chiede un passaggio sul motorino per andare da Giulia, in quanto preso dal rimorso e dall’amore che prova per lei. Durante il tragitto hanno però un incidente ed entrambi si risvegliano in ospedale con le vite completamente cambiate. Marco ha un altro lavoro ed è separato mentre Claudio è un multimilionario. La schedina che era riuscito a giocare aveva infatti fruttato 4 miliardi di lire ed ora è felicemente sposato con una donna bellissima, ad una festa che Claudio organizza Marco incontra nuovamente Giulia, che nel frattempo si era sposata proprio con Sandro, durante questo incontro entrambi provano però molto imbarazzo e si scambiano occhiate furtive.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA