Hotel Active Olympic in Trentino/ Video, all’interno di un percorso rivoluzionario (Bruno Barbieri – 4 Hotel)

- Matteo Fantozzi

Hotel Active Olympic è tra i protagonisti della puntata di stasera, 6 gennaio 2018, di Bruno Barbieri – 4 Hotel. Il Trentino è la cornice in cui trova sede questo hotel a quattro stelle

hotel active 2018 youtube
Hotel Active Olympic in Trentino

Hotel Active Olympic

è tra i protagonisti della puntata di stasera, 6 gennaio 2018, di Bruno Barbieri – 4 Hotel. Il Trentino, territorio a prevalenza montuosa, verdeggiante e libero dalla furia antropica è la cornice in cui trova sede questo hotel a quattro stelle Superior gestito dai Pellegrin da più di cinquant’anni. Veri e autentici ladini, i membri di questa famiglia hanno plasmato l’hotel con la cultura dei popoli delle Dolomiti, raccogliendo tradizioni, stili di vita e segreti di benessere.

Soggiornare presso l’Active Olympic significa intraprendere un percorso rivoluzionario, che abbraccia gli organi di senso e stimola la curiosità, che invita a godersi il tempo più che a misurarlo. L’obiettivo dichiarato è solo uno: quello di ritrovare se stessi nel silenzio e nella quiete dei paesaggi incontaminati della Val di Fassa. Giunti in albergo, conoscerete Manuela, “front&smiling office”, come lei ama definirsi, che si prenderà cura di ogni dettaglio del soggiorno.

Clicca qui per il video di presentazione

Hotel Active Olympic in Trentino, un gioiello per ogni tipo di gusto

Le camere dell’Hotel Active Olympic, protagonista in Bruno Barbieri – 4 Hotel, riescono a soddisfare ogni tipo di gusto. Dalla romantica Snow Ride Marmolada Suite, specificatamente pensata per le coppie e con tanto di vasca idromassaggio e sauna in stanza, alla suite in Malga, dedicata al lavoro di Nonno Carlo, il pascolo alpino. Per chi desidera ritrovarsi nella quiete del Trentino, l’Active Olympic mette a disposizione la suite Ascoltati, con vista panoramica sul bosco innevato, e la suite Rallenta, che pare ispirarsi al nido delle pernici bianche alpine. Se invece volete tornare alle origini dei ladini, la famiglia Pellegrin sarà lieta di ospitarvi nelle suite pensate per farvi rivivere le antiche tradizioni locali.

Tra gli eventi più apprezzati dai clienti c’è il “rituale nella sauna”, che si svolge in una baita con sauna finlandese attrezzata nel giardino dell’hotel. La particolarità di questo rituale consiste nella presenza dell’Aufgussmeister, il Maestro di sauna, che esegue il rito dello sventolamento. Dopo aver scelto le essenze più adatte in base alle necessità dei clienti e al momento della giornata in cui si svolge la sauna, il Maestro sventola un telo con movimenti armoniosi, delicati e suadenti, in modo da spostare l’aria calda impreziosita di vapori essenziali e dirigerli verso gli ospiti.

All’insegna del benessere

All’insegna del benessere l’Hotel Active Olympic, oggi tra i protagonisti di Bruno Barbieri – 4 Hotel, presenta gli eventi Digital Detox, percorsi che si muovono all’insegna del sincretismo tra skincare e rebirthing, il tutto, eseguito all’aria aperta, in suggestive oasi della Val di Fassa. Questi eventi, minuziosamente organizzati e curati, sono gestiti da un esperto wellness coach. Non solo cura di sé ma anche buon cibo e passeggiate. È questo il binomio che muove i programmi in baita e che, in estate, prevedono tranquille sedute di walking accompagnate dalle tradizionali merende alla trentina, e in inverno prevedono gite in motoslitta e tanta buona musica.

Aromi avvolgenti, note sapide e profonde, profumi di frutta secca tostata. Sono queste le colonne portanti che ispirano la cucina dell’hotel Active Olympic, dal momento della colazione, che offre un buffet ricco di dolci e un angolo bio con prodotti a km 0, ai menù per degustare piatti tipici ladini o una cena gourmet. Ma proprio per far sentire tutti gli ospiti in famiglia, i Pellegrin non dimenticano le particolari esigenze di celiaci, vegetariani, vegani e di chi soffre d’intolleranze alimentari.

Video di presentazione



© RIPRODUZIONE RISERVATA