Armando e Noel/ Uomini e donne, la dama è la nuova Sara Affi Fella? Incontri segreti e bugie (Trono Over)

- Hedda Hopper

Armando e Noel prenderanno posto al centro dello studio di Uomini e donne per rivelare novità importanti sul loro rapporto tra incontri segreti e bugie, come andrà a finire per loro?

Noel formica uominiedonne 1.png
Noel Formica

Nuova puntata del trono over di Uomini e donne, l’ultima della settimana, e con un nuovo caso da risolvere. Questa volta non si parlerà degli uomini di Gemma Galgani e nemmeno di quello che ne è stato di Angela di Iorio e dei suoi spasimanti, ma l’attenzione sarà riservata ad Armando e Noel, due volti nuovi e “giovani” della trasmissione. I due si sono frequentati, hanno avuto qualche scaramuccia, si sono allontanati per poi litigare e sentirsi ma le vere rivelazioni che oggi arriveranno fino a dentro lo studio del programma di Maria De Filippi sono destinate a far discutere. Per alcuni Noel è già la nuova Sara Affi Fella è tutto perché quello che Armando oggi confiderà davanti alla redazione e a milioni di italiani sembra poterla mettere con le spalle al muro. Sarà davvero così e cosa è successo di così grave tra loro due all’insaputa della redazione?

LE RIVELAZIONI DI ARMANDO SU NOEL E LA LORO RELAZIONE CLANDESTINA

In un primo momento Armando e Noel hanno lasciato intendere che i loro incontri al di fuori di Uomini e donne sono avvenuti solo prima o dopo le registrazioni proprio nella Capitale ma proprio il loro racconto contraddittorio farà drizzare le antenne dei due opinionisti di Uomini e donne che in studio diranno la loro su quello che “puzza” un po’. Tutto peggiora quando la stessa conduttrice rivela che ci sono delle segnalazioni su Armando e sui suoi incontri con un’altra donna. Le cose peggioreranno nelle prossime puntate e, sicuramente, sono degenerate nell’ultima registrazione del trono over di Uomini e donne, visto che alla fine i due hanno rivelato di vedersi di nascosto dalla redazione. E’ davvero lei la nuova Sara Affi Fella o i due sono entrambi colpevoli? Solo oggi scopriremo nuovi indizi sulla loro situazione in attesa che la bomba esploda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA