Carlotta Maggiorana, la Miss Italia con la passione per le moto/ “Io e mio marito Emiliano insieme in sella”

Carlotta Maggiorana, Miss Italia 2018, a Diva e Donna svela di avere una grande passione per le moto che condivide con il marito Emiliano.

09.01.2019 - Stella Dibenedetto
Carlotta Maggiorana, Miss Italia 2018 - Foto Instagram

Carlotta Maggiorana, Miss Italia 2018 che ha rischiato di perdere la corona della più bella per delle foto osè scattate prima della sua partecipazione al famoso concorso di bellezza, ai microfoni del settimanale Diva e Donna, racconta di avere un lato maschile che tira fuori ogni volta che ha un po’ di tempo libero. Pur essendo molto femminile e sensuale, infatti, Carlotta Maggiorana confessa di avere un lato maschile e di amare tantissimo le moto. Ogni volta che può, infatti, insieme al marito Emiliano, costruttore 40enne che ha sposato nel 2017, sale in sella alla moto per delle lunghe giornate all’aria aperta. “Appena possiamo ci mettiamo in sella, ma ognuno ha la sua: io guido, non sto dietro. con i miei primi guadagni mi sono voluta regalare una Mv Augusta Dragster. Emiliano, invece, guida una Ducati“, spiega a Diva e Donna.

CARLOTTA MAGGIORANA: “LA PASSIONE PER LE MOTO EREDITATA DAL PADRE”

Insieme al marito Emiliano con cui vive nelle Marche anche dopo la vittoria a Miss Italia 2018, Carlotta Maggiorana riesce a coltivare una passione, quella per le moto, che le è stata trasmessa dal padre, venuto a mancare dieci anni fa per una malattia. “Quando ero piccola accompagnavo spesso mio padre in pista: lui, nel weekend, in moto e io mi divertivo un sacco insieme a mio fratello. Papà Marcello era un grande tifoso. A casa guardavamo sempre le gare di Superbike e MotoGp e praticava questo sport sui circuiti in Italia e all’estero. Anche lui come Emiliano aveva una Ducati”, ricorda la Maggiorana. Sebbene siano trascorsi diversi anni da quando è morto il signor Marcello, Carlotta confessa di sentire molto la mancanza del padre: “mi manca molto e guidare la moto è anche un modo per ricordarlo. E’ una passione che ci legherà per sempre“. Ad essere preoccupata, però, è la madre: “si preoccupa ogni volta che prendo la moto, mi fa mille raccomandazioni, ma ormai ci ha fatto l’abitudine. So bene che in strada bisogna stare attenti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA