La compagnia del cigno/ La fiction è amata e i fan pensano a Michele Bravi: “Sta male”

Lunedì prossimo andrà in onda la terza puntata de La compagnia del cigno. Ecco le anticipazioni e le curiosità sulle puntate precedenti

la compagnia del cigno
La compagnia del cigno - Foto Facebook

La prima puntata de La compagnia del cigno, la tanto attesa fiction Rai di Ivan Cotronero aveva sbaragliato il palinsesto televisivo ed era uscita vincitore dalla serata per il maggior numero di ascolti. Nonostante Mediaset schierasse un grande classico, Titanic, La compagnia del cigno è stata seguita da più di 5 milioni di spettatori con uno share del 24%. Dopo i primi positivi risultati ci si aspetta che anche la seconda puntata abbia portato grandi seguiti. In onda, per la seconda sera di fila, i nuovi due episodi, La compagnia del cigno ha mostrato essere una fiction di formazione e non solo. Un cast stellare accompagnato da giovani promesse della musica della fiction ha reso la serie ancora più coinvolgente e le tematiche che circondano la vita degli adolescenti non mancano di nessuna sfumatura, infatti, l’adolescenza è raccontata a tutto tondo, ogni ragazzo rappresenta un problema: dall’amore al dolore, dall’euforia alla delusione.

ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA

Dopo l’ingresso trionfale di Marco Bocci e la comparsa di Michele Bravi rimaniamo in attesa del terzo appuntamento con la compagnia del cigno previsto per lunedì 14 gennaio, su Rai Uno alle 21.25. L’orgoglio di Sara è il primo episodio dove Barbara, finalmente, deciderà di abbandonare il suo liceo classico per trasferirsi a quello del conservatorio per poter vivere a pieno l’amore per la musica e dall’altra parte Sara combatterà per poter entrare nel corpo dell’orchestra. Matteo organizza una cena con tutti i membri della compagnia a casa dello zio che, durante la sera, scoprirà qualcosa di davvero interessante. Il secondo episodio è Un’altra possibilità, Marioni è il protagonista della puntata, compirà gesti estremi, ma al suo fianco avrà sempre Irene, sua moglie. Tutte le storie dei sette ragazzi si approfondiscono sempre di più e nel sesto episodio si racconterà meglio anche del rapporto di Rosario con la madre.

MICHELE BRAVI, I TWEET PER IL CANTANTE

Anche questa sera La compagnia del cigno è stato uno degli hashtag più twittati. La serie è stata vista da numerose persone che, in particolar modo, hanno apprezzato Alessio Boni e Anna Valle. Dall’altra parte ha fatto molto parlare la scena di Michele Bravi. Il cantante, nella terza puntata è apparso pochi minuti. Gestualità scenica, volto espressivo, ma questo già lo sapevamo. Al pubblico da casa però manca il ragazzo: “Non riesco a smettere di pensare al fatto che Michele in questo momento stia davvero in quel modo. Chiamatela casualità, destino o come vi pare, ma nessuno merita di stare così. Fa male, molto”, “Stasera ti abbiamo sentito tutti un poi più vicino e spero che anche tu abbia sentito la nostra vicinanza un po’ più del solito”. Questi sono solo alcuni dei Tweet rivolti al cantante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA