VANESSA INCONTRADA/ Ancora bodyshaming per la conduttrice, la difende Jane Alexander

- Dario D'Angelo

Vanessa Incontrada: “Vi racconto il rapporto con mio figlio: tra litigi e Xbox”. L’attrice intervistata da Tiberio Timperi con Ricky Memphis.

Incontrada Vanessa Lapresse 1280
Vanessa Incontrada (Lapresse)

Vanessa Incontrada dopo la gravidanza di Isal ha dovuto tener testa a numerosi insulti rivolti verso il suo fisico. Il body shaming sembra non volerla abbandonare, in rete si trovano persone che non aspettano altro che attaccare la conduttrice spagnola che, nonostante il silenzio, aveva raccontato di soffrire molto le cattiverie dette: “È stato un momento duro. Io ero modella, avevo un corpo bellissimo. Poi sono rimasta incinta con una gravidanza problematica. Non mi aspettavo tanta cattiveria”. Dopo la pubblicazione di una nuova foto su Instagram, Vanesse Incontrada, è stata nuovamente attaccata: “Ma è piena di macchie, lentiggini, rughe”, ha scritto un utente. Jane Alexander, leggendo quei commenti poco eleganti ha voluto prendere le difese della Incontrada: “Io, giuro, non vi capisco. Ma delle critiche sensate? Le rughe? Dove le vedi le rughe? Ma poi le lentiggini sono super cute (le ho anche io). Dai basta… intelligenza, chiediamo solo quella”. (Agg. Camilla Catalano)

“PRONTA PER TORNARE NELLE VOSTRE CASE”

Vanessa Incontrada

è tra i protagonisti de “L’amore, il sole e le altre stelle” film del ciclo “Purché finisca bene” in onda su Rai Uno. Per l’occasione è stata la stessa attrice e conduttrice spagnola a lanciare un messaggio su Instagram, dove ha specificato ai suoi fan: “Sono pronta per tornare nelle vostre case, se volete?!?! Baci amici. Questa sera su Rai Uno va in onda L’amore, il sole e le altre stelle“, clicca qui per la foto e per i commenti dei follower. La storia di questo film per la tv è molto interessante, parla di due giovani ragazzi che decidono di fare l’amore per la prima volta. I loro genitori, venuti a conoscenza del fatto, saranno sconvolti. Come in tutti i film di questo genere però dalla vicenda i giovani avranno da che trarre per crescere, mentre i grandi sembreranno fare un passo indietro nel percorso della vita. Vanessa Incontrada come sempre è personaggio ben gradito dal pubblico italiano che ha risposto alla foto con una vagonata di complimenti e tantissimi “Mi Piace”. Vedremo quali saranno le sensazioni del pubblico dopo la messa in onda del film. (agg. di Matteo Fantozzi)

“QUANDO RIENTRO A CASA MI SENTO UN PO’ SPAESATA”

La splendida Vanessa Incontrada è stata protagonista dell’intervista quotidiana di Tiberio Timperi a La vita in diretta. Ospite insieme a Ricky Memphis, che insieme a lei tornerà a fare compagnia ai telespettatori di Rai Uno questa sera con la fiction del ciclo “Purché finisca bene” dal titolo “L’amore, il sole e le altre stelle“, l’attrice spagnola ha raccontato dei dettagli della sua vita privata confermando la sua propensione a concedersi pienamente ad un pubblico che non manca mai di farle sentire il proprio affetto e il proprio apprezzamento. Una clip della fiction, dedicata al rapporto tra marito e moglie, è stata l’occasione per chiedere a Vanessa Incontrada quale sia il segreto per mantenere viva l’armonia in una coppia. L’interprete spagnola, ma residente da anni a Follonica, non si è tirata indietro:”Questa scena non riuscivo a farla: non riuscivo a ricordarmi la battuta. Sudavo. Come si fa a mantenere viva l’armonia? Questo succede nella vita, a prescindere dal lavoro che noi facciamo, perché la lontananza è una cosa difficile, sei tanto fuori, quando rientro a casa mi sento un po’ spaesata“.

VANESSA INCONTRADA E IL RAPPORTO CON IL FIGLIO

Nella prima parte dell’intervista a La vita in diretta, Vanessa Incontrada ha parlato anche di un altro aspetto del suo essere donna, quello che la vede mamma di un bambino di 11 anni, Isal, avuto dal compagno Rossano Laurini nel 2008. La definizione di bambino, però, potrebbe non piacere al diretto interessato, che evidentemente – stando al racconto della mamma – è in procinto di attraversare quella difficile e delicatissima fase di passaggio che prende il nome di “adolescenza”. Lo si evince appunto dalle parole di Vanessa Incontrada, che a Tiberio Timperi ha svelato:”Sto vivendo il momento di xbox e litigi“. Questo non vuol dire che l’iberica sia un tipetto remissivo, anzi:”Sono stata abbastanza irrequieta anche io“. In ogni caso il rapporto tra mamma e figlio è vivo più che mai ed è fatto anche di “critiche” lavorative:”All’inizio il mio lavoro non gli piaceva. Adesso mi commenta, mi dice se (un film, ndr) gli piace o non gli piace“.

L’INVITO DI VANESSA



© RIPRODUZIONE RISERVATA