Kaspar Capparoni/ Isola dei Famosi, la moglie Veronica a Mattino5: “Capirà chi è falso!”, Nino Formicola…

- Morgan K. Barraco

Kaspar Capparoni, Isola dei famosi 2019: non riesce ad ambientarsi ancora e nonostante sia tra i migliori nelle prove non si è fatto ancora degli amici. Cosa accadrà stasera?

capparoni 2019 tv
Kaspar Capparoni, Isola dei famosi 2019

Serata movimentata all’Isola dei Famosi 2019 ieri sera con Kaspar Capparoni che finisce in nomination non senza polemiche. L’attore è stato accusato di essere autoritario e di usare termini che lo rendono un po’ troppo capo e poco naufrago e partecipe agli altri. La moglie Veronica Maccaroni oggi è ospite a Mattino 5 e ha modo di dire la sua su quello che è successo ieri sera non solo in Honduras ma anche con la conduttrice e le opinioniste pronte a stuzzicare i naufraghi per creare un po’ di attrito e tensione. A parlare della voglia di fare e del comportamento di Kaspar, che lei definisce amiconi di tutti, dichiara: “Sono stata molto contenta della nomination, così si rende conto di chi ha intorno. Non è un generale ma gli piace fare se no si annoia, lui ha voglia di fare. Così si rende conto dei falsi che lo circondano”. Dopo aver mostrato un video delle polemiche e delle critiche all’attore, tornati in studio, Nino Formicola fa un appello al pubblico: “Chi ha votato me lo scorso anno faccia lo stesso con Capparoni, salvatelo e fatelo vincere, lui è così”. (Hedda Hopper)

MARCO MADDALONI  SI’ O NO…

Una serata complicata per Kaspar Capparoni all’Isola dei famosi. Dopo le scintille con Alda D’Eusanio e i suoi compagni ad inizio puntata, il naufrago è stato condannato al televoto dal leader della settimana Marco Maddaloni. Dopo il consueto giro di nomination, Maddaloni aveva deciso di salvarlo: “Perchè Ghezzal vorrebbe uscire, quindi salvo Kaspar…”. Poi il richiamo della Marcuzzi, piuttosto indispettita dalle strategie di alcuni concorrenti, e il cambio repentino del leader: “No…Ghezzal non ce la faccio proprio a votarlo. Mi dispiace per Kaspar, nomino lui”. Capparoni dunque è finito al televoto insieme a Sarah Altobello e Yuri Rambaldi, il concorrente più votato dai naufraghi, con ben dieci voti ricevuti. L’Isola ritornerà mercoledì sera con il verdetto del pubblico.

SCINTILLE CON LA D’EUSANIO

La puntata ha inizio e sono subito scintille. Nel mirino dei naufraghi c’è Kaspar Capparoni, che avrebbe provocato i compagni tutta la settimana. “La frase sulla cazzimma? Ho solo detto che qualcuno dovrebbe essere un po’ più forte mentalmente. C’è chi è meno forte di un bambino. Ma vale per tutti, che non se la prenda nessuno”. Da studio lo attacca Alda D’Eusanio: “Capparoni ha rotto i capparoni a tutti. Vuole essere il primo della classe”. La Marcuzzi lo invita a chiarire: “Io dettare legge? Ma io sono venuto qua per mettere a disposizione la mia esperienza, non diciamo fesserie”. La conduttrice prova a comprenderlo: “Forse hai detto certe cose perchè pensi che alcuni compagni non ti capiscano? Diciamo che hai un modo di fare un po’ da generale”. “Io mi piego all’idea del gruppo…” risponde Capparoni.

IL PIRATA

Kaspar Capparoni

non ha mai lasciato il suo ruolo di Pirata dell‘Isola dei Famosi 2019. Anche se il concorrente è rimasto ancora una volta fuori dai giochi ed è rimasto con la Ciurma, dimostra di non voler rimanere al secondo posto. Anche se per il momento è Stefano Bettarini a rubargli la scena agli occhi degli altri Naufraghi. Durante le discussioni sul riso, Kaspar infatti si è esposto ed ha detto la sua, ma il resto del gruppo ha preferito l’ex calciatore come portavoce per parlare con i Pirati. Segno che qualcosa non va nella strategia dell’attore, che non riesce fino in fondo a farsi benvolere dai compagni. In questi giorni lo abbiamo visto persino andare contro l’amica Marina La Rosa, colpevole ai suoi occhi di commenti al vetriolo piuttosto accesi verso qualcuno del gruppo. Kaspar non transige: meglio non lanciare pugnalate alle spalle, anche se quando tocca a lui la musica cambia del tutto. Lo ha dimostrato davanti al fuoco in una delle ultime notti, quando parlando con Marco Maddaloni ha ipotizzato che Luca Vismara possa aver finto la labirintite al braccio solo per togliersi dalla macchina del riso. Clicca qui per guardare il video di Kaspar Capparoni all’Isola dei Famosi 2019.

Kaspar Capparoni, Isola dei famosi 2019: da che parte stare?

Da che parte stare? Sembra che Kaspar Capparoni si sia ritrovato nel gruppo sbagliato dell’Isola dei Famosi 2019. Non ci sono dubbi sul fatto che abbia sperato fino all’ultimo di seguire Marco Maddaloni su Playa Dos ed il fatto di essere stato scelto gli impedisce di stare con gli altri della Ciurma. Kaspar non è dovuto rimanere così con i Naufraghi che più detesta e farsi carico anche di quella mole di lavoro che per ora è stata condonata ai Pirati. Nessun rancore da parte dell’attore tuttavia, che sembra invece serrare ancora di più le fila con l’amico Maddaloni. Per ora Kaspar continua seguendo la sua rotta: tanto lavoro e poco svago, quasi nessun momento di relax. Fino a quando potrà reggere un peso di questo tipo? Difficile da dire, visto che l’amicizia con Marina La Rosa nel frattempo sembra essersi incrinata ed è una delle cose che tolgono serenità al concorrente.

Difficoltà nel farsi amici, ma…

Kaspar Capparoni

non si trova all’Isola dei Famosi 2019 per farsi degli amici, ma sembra che abbia alcune difficoltà a rapportarsi con i caratteri forti. Fin dall’inizio del suo percorso è stato inquadrato come Naufrago Alpha e si è discusso a lungo della possibilità che potesse emergere come leader. In realtà non sta succedendo niente di tutto questo e c’è da chiedersi se preferisca non emergere troppo rispetto a chi adora esporsi molto di più. Possibile che sia tutto fumo e niente arrosto? Capparoni potrebbe sfruttare la situazione difficile che si sta creando con il riso su Playa Uva per riuscire a dimostrare di essere in grado di sostenere il suo gruppo senza l’aiuto della macchina e delle razioni scelte da Marco Maddaloni. Ed invece sembra quasi piegato al volere del judoka, ancora in guardia su come comportarsi con alcuni compagni di disavventura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA