IL SAPORE DEL SUCCESSO, RAI 3/ Streaming video del film con Sienna Miller (11 febbraio 2019, oggi)

Il sapore del successo è il film con Bradley Cooper che Rai 3 propone per la prima serata di oggi, lunedì 11 febbraio 2019, con inizio alle 21:20

11.02.2019, agg. alle 19:47 - Bruno Zampetti
il_sapore_del_successo_film
Il film in prima serata su Rai 3

Il film “Il sapore del successo” ha incassato 13,7 milioni di dollari in Nord America e 23,0 milioni in altri territori, per un totale mondiale di 36,6 milioni di dollari, contro un budget di 20 milioni. Il film non ha convinto del tutto la critica: “Niente di nuovo nel racconto del fascinoso e nevrotico cuoco americano Adam Jones (Cooper) (…). Il film offre solo parecchio gusto per gli occhi (femminili) per Bradley e (maschili) per Sienna Miller e non poca acquolina in bocca”, ha scritto Anna Maria Pasetti, sul Fatto Quotidiano. Roberto Nepoti, su La Repubblica, ha definito il film “sciapo e che non riesce mai a lievitare. La sceneggiatura è delle più prevedibili; i personaggi, così stereotipati che non ti ci puoi identificare”. Per Francesco Alò, sul Messaggero, la pellicola è “prevedibile ma anche godibile. Ricordiamo che il film “Il sapore del successo”, clicca qui per vedere il trailer del film, andrà in onda su Rai 3 a partire delle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità Il sapore del successo

Le riprese del film Il sapore del successo sono state fatte per due giorni a New Orleans, mentre tutto il resto del lavoro è avvenuto in centro a Londra, grazie anche alla collaborazione di due noti ristoranti realmente stellati della capitale londinese che si sono prestati per le riprese. Questa pellicola ha ottenuto molti elogi dal pubblico e dalla critica, ma allo stesso tempo non è stato nominato in nessuna kermesse famosa. Ha ottenuto a Londra un grande successo nelle sale, è stato campione d’incassi, forse anche per la curiosità di vedere dove fossero state girate le scene, è comunque una commedia che fa riflettere molto su come il successo possa rovinare la vita delle persone se queste sono fragili e sole. Piccola curiosità: nel cast, per un piccolo cameo, era prevista anche la partecipazione di Jamie Dornan, attore e modello irlandese. Tuttavia le scene in cui compare sono state rimosse dal montaggio finale. Di fatto quindi Dornan non c’è in questo film.

Nel cast Bradley Cooper

Il sapore del successo è il film che Rai 3 propone per la prima serata di oggi, lunedì 11 febbraio 2019, con inizio alle 21:20. Il titolo originale di questa pellicola diretta da John Wells e scritto da Steven Knight, è Burnt. Nel cast troviamo anche l’attore italiano Riccardo Scamarcio, ma per quanto riguarda invece il vero protagonista dobbiamo fare il nome di uno statunitense molto famoso anche in Italia, Bradley Cooper. Una partecipazione in un ruolo che può sembrare secondario, ma che ha invece un grande significato per la trama, è quella di Uma Thurman, che rappresenta uno dei personaggi che resta accanto al protagonista in momenti difficili. Il regista John Wells si è detto molto soddisfatto di questo film, che è distribuito da 01 Distribution, perché racconta la rivalsa delle persone che per qualche sbaglio vengono allontanate dalla società.

Il sapore del successo, la trama del film

Lo chef stellato Adam è padrone di uno dei più importanti ristoranti di Parigi. Complice il successo e la ricchezza purtroppo inizia a intraprendere delle vie poco raccomandabili e in men che non si dica si trova coinvolto in storie di droga e molto altro. Dopo poco tempo perde tutto il suo denaro al gioco e a quel punto è costretto anche a chiudere il suo ristorante. Disperato si reca in America da un suo amico, anche lui chef. Ormai ad Adam rimane solamente la soddisfazione di avere le sue due stelle Michelin. Tony, che oltretutto nutre anche un nascosto sentimento nei suoi confronti, decide di aiutarlo facendolo nuovamente riavvicinare alla cucina. Apre per lui un ristorante dandogli tutto il meglio che ogni chef potrebbe richiedere. E il locale è un successo sin da subito. Ma i problemi di Adam non sembrano finiti, in poco tempo il suo carattere fumantino fa in modo che non vi sia per niente armonia nel suo team e per la rabbia di non riuscire a sostenere questo peso si ributta nella droga. Però nel frattempo la guida Michelin lo ricontatta per una valutazione riguardo una possibile terza stella. Quando il suo team prepara un piatto perfetto per quelli che sembrano essere gli ispettori per l’assegnazione escono tutte le debolezze dell’Adam uomo che pur di non dare soddisfazioni al suo gruppo, che senza lui funziona comunque, decide di rovinare la creazione. Nel frattempo si avvicina anche sentimentalmente a Helene e lei riesce a far riemergere il meglio dell’uomo e del cuoco. Il finale è tutto da gustare.

Il trailer del film “Il sapore del successo”



© RIPRODUZIONE RISERVATA