BRIGITTE NIELSEN, MAMMA DI AARON/ Il naufrago spicca il volo dopo il suo video

A pochi mesi dal parto Brigitte Nielsen torna a parlare della sua gravidanza a 54 anni e del parto etichettando tutto come “faticoso e costoso”, dirà la sua anche oggi all’Isola dei Famosi?

13.02.2019, agg. il 14.02.2019 alle 00:48 - Hedda Hopper
Brigitte Nielsen, foto da Instagram

Brigitte Nielsen segue i movimenti di suo figlio Aaron, naufrago dell’Isola dei Famosi, da lontano. I primi giorni per il naufrago sono stati particolarmente duri e così l’attrice ha voluto mandare un messaggio al figlio che gli è stato mostrato qualche giorno fa. Aaron, chiamato da Alessia Marcuzzi, ha rivissuto quel momento insieme al pubblico: “Mia mamma mi ha dato una forza incredibile con il video, sono molto contento di averlo visto. C’ero rimasto male per i compagni, non stavo passando un bel periodo”. Aaron, infatti, ha mostrato un diverso atteggiamento dopo quel video. La presenza di Aaron si sente sempre molto poco nel gruppo, ma quando si parla di forza fisica riesce ad emergere. Il figlio di Brigitte anche questa settimana è riuscito ad arrivare alla prova finale per diventare leader, ma è stato battuto da Soleil Sorge. (Agg. Camilla Catalano)

“SERVONO SOLDI E FATICA”

L’Isola dei Famosi 2019 torna in onda al mercoledì sera e ancora una volta una delle poche certezze è che Aaron Nielsen continua ad essere ben voluto dagli altri naufraghi. Questo significa che lo vedremo ancora? Sembra proprio di sì e i fan della madre Brigitte Nielsen sperano che questo possa portare l’attrice in tv per una dolce sorpresa al figlio. Questo sarebbe un vero e proprio colpaccio soprattutto in questi giorni di polemiche e di nuovo polverone che si è alzato sull’attrice “rea” di aver parlato della fatica e dei soldi spesi per la sua ultima gravidanza da cui è nata Frida. A The Guardian l’attrice ha affidato le sue parole in merito al grido di: “Qualcuno mi ha detto che sarei ridicola a fare una cosa del genere alla mia età, ma questi sono affari miei. Pensate agli uomini che hanno figli a cinquanta, sessanta, settant’anni. Jeff Goldblum ha concepito il suo secondo figlio poco tempo fa, a 64 anni. E allora?“.

BRIGITTE NIELSEN MAMMA, MA QUANTA FATICA?

Brigitte Nielsen mamma a 54 anni. Non è questa la notizia di oggi visto che ormai l’attrice si è mostrata in tutto il suo splendore negli scorsi mesi e non solo con tanto di pancione in bella vista ma anche con la piccola Frida la scorsa estate dopo il parto. Tutto è andato come previsto, le polemiche non sono mancate e la neo mamma si è detta soddisfatta per avere allargato al sua famiglia accogliendo la piccola che ha dato alla luce lei stessa alla soglia dei 60 anni e allora perché oggi si torna a parlare di questo? A far montare una nuova polemica ci ha pensato proprio l’attrice rivelando a The Guardian quanto sia stato faticoso diventare mamma alla sua età e, soprattutto, quando questo le sia costato non solo in teoria ma anche praticamente parlando di soldi e spese sostenute in quei mesi.

“PERCORSO DURO, COSTOSO E LOGORANTE”

Proprio al quotidiano britannico, Brigitte Nielsen ha raccontato: “È stato duro, logorante e complicato, servono un sacco di soldi e fatica, soprattutto a quest’età. Gli ormoni reagiscono in maniera diversa a seconda di ogni donna e quando ti senti dire al telefono ‘mi dispiace’ ne esci distrutta“. Le parole dell’attrice non solo hanno commosso alcune mamme che si sono trovate nelle sue condizioni, almeno quelle alla loro prima gravidanza, ma ne ha indignato altre visto che la Nielsen aveva già quattro figli tra cui Aaron protagonista all’Isola dei Famosi 2019. Forse per questo avrebbe dovuto arrendersi? Lei non ci sta e nella stessa intervista sottolinea: “Io non ho mai mollato. Avevo solo il 2,5% di possibilità, almeno cosi mi avevano detto i medici, che mi avevano messo subito in guardia: ‘Aspetta almeno ventisette settimane prima di dirlo ad amici e parenti’. Il rischio era troppo elevato“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA