Masterchef Italia 2019/ Diretta ed eliminati: l’appello di Cannavacciuolo

- Stella Dibenedetto

Masterchef Italia 8. diretta ed eliminati quinta puntata 14 febbraio 2019: prova in esterna nelle Langhe, nel meraviglioso Castello di Grinzane Cavour.

MasterChef Italia 2019
Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich, Giorgio Locatelli e Bruno Barbieri a MasterChef Italia 2019

E’ tutto pronto per una nuova ed entusiasmante puntata di Masterchef Italia, all’insegna del vino, del tartufo bianco e dello splendido panorama delle Langhe, nel giardino del Castello di Grinzane Cavour dove i giudici giudicheranno i piatti dei concorrenti nella prova in esterna. Se Giorgio Locatelli rappresenta la vera sorpresa dell’ottava edizione de talent show di Sky, Antonino Cannavacciuolo è una conferma. Tra i giudici, infatti, Cannavacciuolo resta uno dei preferiti del pubblico a cui ha rivolto un appello in vista della nuova puntata. “Siete pronti per l’avventura di questa sera?! Ci vediamo come sempre su Sky Uno”, scrive lo chef stellato. I telespettatori sono pronti a divertirsi, ma anche a gustare con gli occhi i nuovi piatti. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

SAN VALENTINO CON GLI CHEF STELLATI

Giorno di San Valentino in compagnia degli chef stellati di Masterchef che, nella puntata in onda questa sera, giudicheranno con severità i concorrenti che dovranno superare tre difficili prove per restare nella cucina più famosa della televisione italiana. In attesa che la gara abbia inizio, gli chef hanno deciso di far sognare le loro fans sfoggiando la loro bellezza sui social. “L’amore è… guardare MasterChef Italia con gli chef che adoriamo. Ci vediamo questa sera”, si legge su Instagram. “Che fighi mamma mia, soprattutto il mio preferito Bruno Barbieri”, “Barbieri sempre più sexy”, “unica gioia di oggi”, scrivono gli utenti che hanno deciso di trascorrere il giorno degli innamorati davanti alla tv in compagnia dei famosi chef. Cliccate qui per vedere le foto (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

MASTERCHEF ITALIA 2019: GIORGIO LOCATELLI STAR

Giorgio Locatelli è la vera star di Masterchef Italia 2019. In attesa di scoprire chi, tra i concorrenti, sarà il vincitore dell’ottava edizione del talent show culinario di Sky, il pubblico ha già trovato il suo preferito. Il nuovo giudice Locatelli, dopo l’ottima impressione fatta durante la prima puntata, sta conquistando tutti i telespettatori con la sua semplicità e simpatia. Sui profili social di Masterchef, infatti, gli utenti sono tutti pazzi di lui. “Chef Locatelli è la rivoluzione di questa edizione”, “Locatelli è stata una vera scoperta”, “in questa edizione, la cosa più bella sono gli chef… Per adesso il livello dei concorrenti sembra molto basso, tutti più concentrati sul personaggio che sulle doti reali… Credo che sia colpa proprio del sistema televisivo”, scrivono gli utenti. Dopo Locatelli, ci sarà anche un concorrente in grado di entrare nelle simpatie del pubblico? Cliccate qui per leggere tutto (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

MASTERCHEF ITALIA 8: VINO, TARTUFO BIANCO E LANGHE

Quattro prove e nuovo eliminato a Masterchef Italia 201 che torna in onda questa sera per una nuova Mistery Box per gli aspiranti chef ma, soprattutto, una nuova prova in esterna che porterà i concorrenti nelle Langhe. Al momento ci sono pochi dettagli riguardo a quello che succederà ma sembra proprio che gli aspiranti chef dovranno vedersela con tanto vino, tartufo bianco e il bellissimo paesaggio delle Langhe. Ancora una volta i concorrenti saranno divisi in due brigate, la rossa e la blu, e dovranno poi mettersi ai fornelli per creare un menù completo (dal primo al dolce) usando proprio i prodotti tipici della zona a cominciare proprio dal tartufo di Alba e finendo ai vini della zona. Cosa riusciranno a mettere insieme e, soprattutto, chi dovranno convincere con i loro piatti? Lo scopriremo solo questa sera, clicca qui per vedere il misterioso video con Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo. (Hedda Hopper)

GLI CHEF PRONTI A GUIDARE I CONCORRENTI

Dopo le eliminazioni di Caterina a Tiziana, Masterchef Chet Italia 8 torna in onda oggi, giovedì 14 febbraio, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108 e sul digitale terrestre al canale 311 o 11) e su Sky On Demand e NOW TV con la quinta puntata che metterà a dura prova gli aspiranti chef che dovranno dimostrare di avere non solo talento, ma anche organizzazione per poter gestire la cucina di un grande ristorante. A giudicare tutti i piatti che prepareranno i concorrenti ancora in gara ci sarà la rigidissima giuria formata dai veterani Joe Bastianich, Bruno Barbieri e Antonino Cannavacciuolo e dalla new entry Giorgio Locatelli che ha conquistato subito il pubblico del talent show culinario più famoso della televisione italiana con la sua simpatia, umanità e professionalità. Quali prove, dunque, dovranno superare gli aspiranti chef per non essere eliminati? Andiamo a scoprire tutto.

MASTERCHEF ITALIA 8: SAPORI CLASSICI NELL’INVENTION TEST

La Mistery Box della quinta puntata di Masterchef Italia 8 metterà a dura prova la capacità organizzativa degli aspiranti chef. Per essere degli ottimi chef, è necessario essere organizzati e, soprattutto, essere in grado di preparare dei buoni piatti usando pochi ingredienti. Nella prova di questa sera, i concorrenti dovranno utilizzare pochi ingredienti e pochi utensili per preparare un piatto che stupisca la giuria. Nell’invention test, invece, gli aspiranti chef dovranno rivisitare con creatività e fantasia uno degli abbinamenti di sapore più classici e succulenti. Quale sarà? Quale piatto dovranno servizi ai quattro giudici per conquistare il loro palato? Lo scopriremo questa sera.

PROVA IN ESTERNA NEL CASTELLO DI GRINZANE CAVOUR

Anche nella quinta puntata di Masterchef Italia 2019 non mancherà la prova in esterna. Questa sera, i quattro giudici e i concorrenti del talent show culinario si recheranno nelle Langhe. La prova si svolgerà nel giardino del Castello di Grinzane Cavour, riconosciuto dall’Unesco come Patrimonio Mondiale dell’Umanità insieme ai paesaggi viticoli di Langhe, Roero e Monferrato. I concorrenti saranno divisi in due brigate e dovranno lavorare con il vino e con il tartufo bianco d’Alba. I piatti delle due brigate saranno giudicati dai produttori vinicoli e dai Trifulau, i cercatori di tartufo. La squadra perdente tornerà nella cucina di MasterChef Italia per affrontare il Pressure Test.

© RIPRODUZIONE RISERVATA