ANAHI RICCA/ Promuove Gemma e boccia gli inviati! (Uomini e Donne: la Scelta)

- Fabiola Iuliano

Anahi Ricca, celebre stylist di Maria De Filippi, analizza e critica gli outfit dei protagonisti dello Speciale Uomini e Donne: La Scelta

anahi ricca uomini e donne
Anahi Ricca a Uomini e donne

Anahi Ricca potrebbe avere un posto tutto suo nella tv e nei programmi di Canale 5? Al momento è Maria De Filippi che ha lanciato la stilista nelle sfilate del trono over di Uomini e donne e che questa sera la farà conoscere al pubblico del prime time portandola nello speciale La Scelta che vedrà protagonista di Teresa Langella. Lei stessa si è raccontata a Uomini e donne Magazine parlando del suo ruolo nello speciale ma non prima di aver promosso Gemma Galgani, la dama che si veste bene ma che qualche volta azzarda troppo per via della sua età, dirà di lei lo stesso anche questa sera dopo averla vista a La Scelta? Sembra che il ruolo di Anahi sarà quello di giudicare gli ospiti che si presenteranno alla festa, compresi parenti dei protagonisti ed ex coppie del programma, e lei stessa rivela: “Speriamo bene guarda… di non doverli mandare tutti a casa! Non dovranno strafare, questa è la regola principale per partecipare a questa serata. Di solito è chi invita che detta il mood per cui mi immagino che vedremo qualsiasi cosa…“.  (Hedda Hopper)

Anahi pronta a promuovere e bocciare

Anahi Ricca, celebre stylist del trono classico e over, questa sera sarà il giudice d’eleganza nello Speciale Uomini e Donne: La Scelta. Storico volto dei pomeriggi di Canale 5, da dove cura, tra le altre cose, i look sfoggiati alle sfilate da dame e cavalieri del trono over, la Ricca seguirà gli abiti dei protagonisti dell’appuntamento in prima serata analizzando e commentando, con pungente ironia, tutti gli outfit sfoggiati dai protagonisti della serata. Sarà lei, inoltre, colei che seguirà ogni dettaglio degli outfit di tronisti e corteggiatori, per un risultato che si preannuncia da favola. Ma quali saranno le sue scelte? La Stilista, a quanto pare, non teme nulla, dal momento che, in un’intervista concessa a Tv Sorrisi e Canzoni, ha ammesso che vestire i protagonisti del piccolo schermo “è complicato solo se il personaggio è complicato”.

Anahi Ricca, la carriera in Rai e il successo a Mediaset

Se la nuova avventura di Anahi Ricca nello Speciale Uomini e Donne: La Scelta sta per cominciare, la sua carriera nel mondo della moda ha radici molto più profonde. Da oltre vent’anni veste infatti i volti dei principali programmi Mediasaet, fra i quali spicca quello dell’amatissima Maria De Filippi; ma la sua carriera ha avuto inizio nell’editoria, quando ha dato il via a una collaborazione con l’edizione tedesca di Vogue, prima di iniziare a lavorare per quella italiana con Franca Sozzanio. Solo per caso, nel 1989, è approdata dietro le quinte di un programma di Rai 3: si trattava dello show dal titolo Ars amanda, dove un’insolita Amanda Lear conduceva interviste ai suoi ospiti comodamente sdraiata sul proprio letto. “Ho scoperto che rispetto alle riviste lì mi divertivo molto di più”, ha svelato la stilista di Mediaset in un’intervista concessa a Tv Sorrisi e Canzoni.

Sylist di Maria De Filippi e non solo

Dopo l’esperienza sul terzo canale Rai, Anahi Ricca è approdata a Mediaset, dove ha iniziato a curare i vestiti dei protagonisti di Stranamore, programma portato al successo da Alberto Castagna. Fondamentale, nel prosieguo della sua carriera, l’incontro con Maria De Filippi, che l’ha scelta per curare i suoi outfit a Uomini E Donne, Amici e C’è Posta per Te. Ma tra i voliti di cui ha curato lo stile troviamo anche Giusy Ferreri e Rudy Zerbi, amatissimo insegnante di Amici, produttore e conduttore radiofonico. Un’esperienza, quella di Anahi Pica, che potrebbe essere fondamentale per gli outfit sfoggiati nel corso di Speciale Uomini e Donne: La Scelta, anche se la stilista, a causa dei suoi irriverenti consigli, è finita molto spesso al centro delle polemiche: “La mia sincerità a “Uomini e donne” verso le dame e i cavalieri, quella che ho anche con lei adesso, mi fa passare per perfida!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA