Andrea Dal Corso/ Video, a colloquio col papà di Teresa (Uomini e Donne la scelta)

- Anna Montesano

Andrea Dal Corso sarà la scelta di Teresa Langella? Oggi 15 febbraio, su Canale 5, va in onda in prima serata lo Speciale di Uomini e Donne: La Scelta

Andrea, corteggiatore di Teresa
Andrea, corteggiatore di Teresa

Andrea Dal Corso riceve un biglietto da parte di Teresa Langella: “Sei la mia scelta”, c’è scritto. Appreso questo, Andrea fa una richiesta inusuale: “Vorrei vedere il papà”. Lui lo riceve in camera: “Teresa è una persona che stimo tantissimo, bella dentro e bella fuori. Il mio è stato un percorso completamente vero”. Subito mette le mani avanti: “Ho voluto partecipare alla villa perchè avevo alcune cose da verificare”. Il padre gli rimprovera questo: “Ti ho visto molto proiettato su te stesso. In compenso, meglio dire di no subito che dire sì e poi ognuno pensa ai fatti suoi”. Andrea, di fatto, non ha dubbi: il suo è un “no” deciso. “Ognuno di noi ha questa bilancia tra cuore e ragione. La ragione, nel mio caso, predomina”. Non è stato facile non presentarsi: “C’era tutta la mia famiglia”, spiega. Finalmente parla il mancato suocero: “Ti ringrazio perché non l’hai illusa. Con Antonio poteva durare, ma tu… vi vedo troppo diversi”. (agg. di Rossella Pastore)

IL “NO” ALL’INVITO A CENA

Tra Andrea Dal Corso e Teresa Langella, il feeling è evidente. Le loro esperienze di vita, però, sono molto diverse. Questo contribuisce a dividerli: la lite che hanno avuto l’ultima volta, per esempio, mette Teresa in forte agitazione. Fuori dalla villa si tocca il petto, a indicare che il cuore le batte forte. Lui è arrivato a dirle “non mi presenterò alla villa”; alla fine, però, cambia idea e arriva (con un mazzo di rose). Teresa ringrazia: “Servirà tanto a me, ma anche a te, stare qui questi due giorni”. Andrea s’informa subito sul suo rivale (e la sua posizione): “Tu sei più vicina a me o alla sua stanza? Quindi tu sei su?”. Non c’è niente da temere: la camera di Teresa è esattamente a metà strada. Come “a metà strada” sono i suoi sentimenti: lei si sente divisa in due. Andrea è parecchio geloso, e rifiuta la sua “convocazione” a cena. “Porta la colazione a quei due bambini [Teresa e Antonio]”, ordina al cameriere. (agg. di Rossella Pastore)

“CREDO NELL’AMORE”

Ci siamo: il fatidico giorno della scelta di Teresa Langella è ormai arrivato. Stasera, su Canale 5, va in onda lo speciale di Uomini e Donne che svelerà chi tra Andrea Dal Corso e Antonio Moriconi è la scelta della tronista campana. Partiamo subito con le anticipazioni degli ultimissimi giorni, che svelerebbero come la scelta di Teresa sia ricaduta proprio su Andrea. Un’indiscrezione che non trova conferma, visto che la stessa Raffaella Mennoia ha voluto smentire, attraverso delle stories su Instagram, le news che circolano sulla su Andrea, Teresa e il presunto no che la tronista avrebbe ricevuto. D’altronde Andrea ha sottolineato in più occasioni la serietà dei suoi sentimenti per la Langella. Proprio in una recente intervista al Magazine di Uomini e Donne, Andrea Dal Corso ha ammesso: “C’è voluto tanto tempo e molte volte mi sono sentito messo all’angolo, sotto continuo giudizio alla ricerca di garanzie e sicurezze. Purtroppo o per fortuna credo nell’amore, credo nel fatto che le differenze che vede Teresa tra di noi si possano superare, e so che lei ricerca non solo una relazione, ma anche una fusione tra anime che duri nel tempo.”

ANDREA DAL CORSO E LE SPERANZE SULLA SCELTA

Il loro percorso a Uomini e Donne è stato ricco di alti e ancor di più di bassi. Tante le liti e i momenti no per la coppia che continueranno però anche nella villa, dove Teresa, Andrea Dal Corso e Antonio Moriconi trascorreranno dei giorni prima della scelta. Nonostante questo, Andrea ha ammesso, nel corso della sua ultima intervista, di avere delle speranze chiare sulla scelta. “Non mi sento un cavallo perdente, ma neanche uno su cui scommettere. – ha ammesso il corteggiatore – Se dovessi rispondere con il cuore, mi sentirei di dire che quello che lei cerca la spinge più verso di me, però qualcosa mi dice che non basta. In fondo Teresa non ha mai preso le mie difese, mentre quelle di Antonio sì.” Così ha concluso: “Questa situazione inizia a pesarmi: sento di avere metà di ciò che vorrei. Mi piacerebbe che la donna che sto corteggiando mi vedesse come il massimo a cui può aspirare e questa cosa mi sta logorando. Per fortuna manca poco.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA