ANDREA RONCATO/ “Prima del successo ero un fallito, i miei genitori orogliosi di me”

- Anna Montesano

Andrea Roncato ospite della nuova puntata di Verissimo. Dal difficile passato alla storia d’amore con Nicole Moscariello: di cosa parlerà l’attore?

andrea roncato
Andrea Roncato

Attore e simbolo degli anni’ 80, Andrea Roncato racconta tutta la sua vita ai microfoni di Verissimo. Accolto dal calore del pubblico, Roncato ringrazia subito. “Ogni volta che mi chiedono gli autografi io dico sempre grazie perché grazie ai fans io posso continuare a mangiare”, spiega Andrea ringraziando le persone presenti in studio. Il suo grande amico e collega è stato Gigi a cui è legato da 60 anni. “Ho conosciuto Gigi quando eravamo bambini. Lui ha cominciato a fare questo lavoro perché l’ho trascinato io. Dopo un po’ di gavetta a Bologna dove eravamo già conosciuti, è arrivata Sandra Mondaini che, dopo averci visti, ci ha fatto lavorare con lei per tre anni”, dice. Negli anni ’80 è poi arrivato il grande successo. “Gli anni ’80 sono stati importanti, ma anche molto difficili perché ho perso i miei genitori. Io ero solo perché sono figlio unico e in due anni i miei genitori se ne sono andati e non è stato facile non condividere il dolore con nessuno. Se ne è andato prima mio padre e poi mia madre”, aggiunge. L’attore, però, svela di essere riuscito a rendere comunque orgogliosi i suoi genitori: “Sono riuscito a fargli vedere il primo film, i primi lavori e così li ho ripagati di tutti i magoni che avevano vissuto perché quando fai l’attore, fino a quando non hai successo, sei solo un fallito”, conclude (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

LA RINASCITA DI ANDREA RONCATO

Tra gli ospiti della nuova puntata di Verissimo c’è anche Andrea Roncato. L’attore sarà protagonista di una lunga chiacchierata con Silvia Toffanin, durante la quale verranno toccati molti argomenti. Si parlerà della carriera di Andrea, dei suoi amori ma anche dei momenti molto bui che ha affrontato nel corso della sua vita. Droga e alcol sono stati parte di questi momenti così bui. Solo pochi giorni fa, l’attore è intervenuto ai microfoni de I Lunatici, la trasmissione di Rai Radio 2 e ha parlato proprio di questa delicata vicenda, ammettendo di esserne fuori da molti anni. “Sono venti anni che non bevo neanche un alcolico, non fumo e non mi drogo. Sono ricordi molti passati. – ha raccontato Roncato – Erano notti brave, eccessi, stron*ate. Averne parlato è stato un problema. Io pensavo di fare bene, e invece no.”

ANDREA RONCATO E L’AMORE PER NICOLE MOSCARIELLO

Un periodo che oggi è solo un brutto ricordo per Andrea Roncato. L’attore, oggi tra gli ospiti di Verissimo, ha infatti raccontato che: “Io un giorno mi sono alzato e ho detto che certe cose non avrei più voluto farle e ho deciso di smettere. Ci ho messo due minuti ad uscire dal tunnel.” Oggi Andrea Roncato è un altro anche grazie all’amore. Nella sua vita c’è Nicole Moscariello, la sua nuova compagna da poco diventata sua moglie. Una storia che è una vera e propria favola. L’attore in una intervista di qualche tempo fa al settimanale Vero ha parlato proprio di Nicole e ha dichiarato che: “Dopo sette anni di convivenza le nozze con Nicole sono state il modo per legalizzare un’unione che era già in atto. Ecco, diciamo che non ho dovuto cambiare nemmeno lo spazzolino da denti. Ma l’alimentazione, devo dirlo, l’ho cambiata soprattutto grazie a lei”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA