PARI E DISPARI, RETE 4/ Streaming video del film con B.Spencer e T.Hill (16 febbraio)

- Matteo Fantozzi

Pari e dispari, su Rete 4 va in onda oggi, 16 febbraio, il film di Sergio Corbucci con protagonista il duo formato da Bud Spencer e Terence Hill che ha fatto la storia del cinema italiano.

spencer hill 2019 film
Pari e dispari

“Pari e dispari

” è stato per lo più girato a Miami. Nel film si sentono due canzoni degli Oliver Onions già utilizzate in altri due film, “Il bianco, il giallo, il nero” e “Anche gli angeli mangiano fagioli”. In una delle scene finali del film si vede per alcuni secondi un giovane Giuseppe Pedersoli, figlio di Bud Spencer, nei panni di un ufficiale della marina. Massimo Bertarelli, sul Giornale, ha scritto sul “Pari e dispari: “Avventuretta esile esile ma gradevole, che lo stakanovista Sergio Corbucci ha ambientato tra paesaggi da cartolina illustrata, costruendola su misura per una coppia più affiatata di quella Veltroni-Rutelli all’ultima vigilia elettorale. Almeno i molto più simpatici e spontanei Bud Spencer e Terence Hill, ogni tanto fanno finta di litigare”. Ricordiamo che “Pari e dispari” andrà in onda su Rete 4 partire dalle 21.30 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

Clicca qui per l’intro del film

Curiosità sul film

Pari e dispari

va in onda stasera, 16 febbraio, sulle frequenze di Rete 4. Si tratta di una pellicola italiana realizzata nel 1978 con la regia di Sergio Corbucci mentre il soggetto è stato scritto da Mario Amendola e Bruno Corbucci con questi due che si sono prodigati anche per sviluppare la sceneggiatura in collaborazione con lo stesso regista e Sabatino Ciuffini. Il direttore della fotografia è Luigi Kuveiller, il montaggio delle varie scene è stato curato da Eugenio Alabisio e Amedeo Saifa, le musiche sono frutto del lavoro dei fratelli De Angelis e nel cast oltre ai principali protagonisti Bud Spencer e Terence Hill figurano anche Luciano Catenacci, Marisa Laurito, Sal Borgese, Woody Woddbury e Carlo Reali. Ovviamente la forza di questa pellicola è tutta nella splendida coppia formata da Bud Spencer e Terence Hill, che insieme sono stati in grado di cambiare la storia del cinema.

Pari e dispari, la trama del film

Andiamo a vedere la trama di Pari e dispari. Ci troviamo verso la fine degli anni Settanta nella città di Miami che deve fare i conti con un crescente fenomeno di gioco d’azzardo truccato nei quali malavitosi di ogni estrazioni sociale riescono ad ottenere degli incredibili proventi. Accade così che la Marina degli Stati Uniti porti avanti una missione segreta per riuscire a smantellare un’organizzazione criminale che fa capo ad un uomo particolarmente pericoloso che viene chiamato Il greco che peraltro è particolarmente bravo nel gioco del poker. Per questa missione viene scelto il guardiamarina Johnny il quale ha come principale compito quello di convincere un certo Charlie di cui è fratellastro e che soprattutto una enorme esperienza nel mondo del poker e delle scommesse. Charlie ha smesso da tempo di scommettere tenendo fede ad una promessa fatta tanti anni prima ed ora lavora come camionista. Una vita che gli piace particolarmente ma che tuttavia viene messa a soqquadro dal repentino arrivo di Johnny il quale dopo avergli rivelato la sua vera identità gli racconta una storia del tutto inventata sul conto del loro padre che sarebbe diventato cieco per cui necessita di tanti soldi per potersi pagare una costosa operazione che gli consentirebbe di tornare a vedere. Naturalmente questi soldi possono essere reperiti esclusivamente con il gioco d’azzardo. Inoltre, per costringere Charlie a dargli una mano fa in modo che gli scagnozzi de Il Greco gli portino via il suo camion. Ovviamente nel finale scoprirà quanto fatto da Johnny ma alla fine gli darà una grossa mano per portare a termine l’operazione e quindi sgominare la banda.

L’intro del film



© RIPRODUZIONE RISERVATA