Teresa e il figlio Michael, C’è Posta Per Te/ Busta chiusa, e intanto su Instagram…

- Anna Montesano

Teresa chiede perdono al figlio Michael a C’è posta per te 2019. La madre: “Sono 5 anni che non ci vediamo e parliamo”, lui “Mi hai abbandonato”

teresa michael cepostaperte
Teresa e Michael, C'è posta per te

Il giovane Michael ha fatto impazzire il pubblico di C’è posta per te. Il ragazzo, chiamato dalla madre che ha voluto chiedergli perdono, ha deciso di chiudere la busta perché non è stato in grado di mettere il rancore da parte. Nonostante questo, il web ha immediatamente trovato il suo profilo di Instagram che, nel giro di una ospitata televisiva è passato da 1.600 follower a più di 7mila. Molte le fotografie in costume, tanti i pensieri malinconici ed anche scatti mentre fuma le cosiddette sigarette “simpatiche”. Vi ricordate la diatriba Francesco Monte-Eva Henger? Ecco, diciamo che proprio quest’ultima, se sbirciasse il profilo di Michael non sarebbe contenta di vedere tutte queste fotografie con il giovane intento a fumare. Maria De Filippi durante la puntata, ha avuto modo di parlare con lui ma non è riuscita pienamente a fargli cambiare idea. Il ragazzo infatti, si è presentato molto deluso e arrabbiato con sua madre, nonostante le sue buone intenzioni. Cliccate qui se volete visionare il profilo Instagram di Michael. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

BUSTA CHIUSA

Maria De Filippi cerca di far ragionare Michael sulle azioni di sua madre Teresa. Lui è duro e ammette di essere molto ferito: “Ad oggi non sono fidanzato. Dopo la delusione di mia madre non sono mai più riuscito ad avere un rapporto lungo con una donna.” Maria però incalza “Sei in tempo per andare avanti, deve iniziare a pensare che le donne poi non sono così terribili come pensi”. Maria ci prova e riprova ma non riesce a convincerlo “I miei sentimenti per lei ormai sono spenti”, ammette il ragazzo che, alla domanda fatidica, decide di chiudere la busta. “Sei sicuro? Guarda che i tuoi occhi non mentono… te ne pentirai” afferma la conduttrice. Michael rimane della sua idea, saluta tutti e lascia lo studio. Ma la madre non è abbattuta: “È il primo passo, il suo cuore però parla” ammette. (Agg. di Anna Montesano)

LA STORIA DI TERESA E SUO FIGLIO MICHAEL

Dopo le grandi risate con Pio e Amedeo, la nuova puntata di C’è Posta per te continua con la storia di Teresa, una madre che chiama la redazione del programma per riallacciare i rapporti con suo figlio Michael. Teresa ha tre figli, due avuti da un primo matrimonio e il terzo, Michael, avuto dal secondo compagno. Sono però 5 anni che il ragazzo non vuole avere più alcun tipo di contatto con la madre, il motivo è che si è sentito abbandonato da lei. Tutto nasce quando, durante la convivenza con padre di Michael, uno dei suoi figli la chiama per vivere con lei. Questa richiesta mette in crisi il rapporto col suo compagno sino a farlo finire. Teresa è costretta ad andare via senza soldi per stare accanto all’altro figlio, Alessio, e a ricominciare la sua vita. Una vita che la porta a partire e lasciare l’Italia.

TERESA IN LACRIME PER SUO FIGLIO MICHAEL

Teresa

ha lasciato l’Italia perché ha trovato lavoro a Il Cairo ed è lì che ha poi ricreato la sua vita e trovato un nuovo compagno. Ma da quel momento, Michael non ha più voluto sentirla. I due si rivedono a C’è Posta per te e, in lacrime, Teresa parla con suo figlio: “So che ti senti abbandonato. Io non avevo casa, soldi, lavoro. So che cosa vuol dire essere soli e non me lo perdonerò mai. Perdonami perché ti ho ferito. Ti prego, togli questa busta, questo muro non voglio più vederlo tra noi.” Lui però replica e spiega il perché della sua rabbia: “Avevo quasi 11 anni quando se n’è andata. Prima che se ne andasse l’ho chiamata e le ho detto che se le servivano dei soldi poteva rimanere a casa, l’avremmo aiutata. Papà era disposto, lo avrebbe fatto per me”. Michael è davvero provato ma Maria De Filippi cerca di farlo ragionare: ci riuscirà?

© RIPRODUZIONE RISERVATA