Alda d’Eusanio Vs Giacomo Urtis/Video:”Hai fatto 20 interventi, vai dallo psichiatra”

- Hedda Hopper

Dalla lite da Piero Chiambretti a CR4 a Mattino 5, Alda d’Eusanio e Giacomo Urtis si ritrovano nel salotto di Federica Panicucci al grido di “chiamate il neurologo”. Ecco cosa è successo

alda deusanio mattino5
Alda d'Eusanio a Mattino5

Dopo il siparietto che Alda d’Eusanio e Giacomo Urtis ci hanno regalato nel salotto di Piero Chiambretti a CR4 su Rete 4, i due si sono ritrovati oggi nella nuova puntata di Mattino 5, la prima della settimana, per parlare proprio di chirurgia estetica. La neo opinionista dell’Isola dei Famosi continua a scuotere la testa in collegamento fino a che la Panicucci non manda in onda quanto successo da Chiambretti e poi da il via a quello che diventa un nuovo scontro. Il chirurgo non sa bene a quanti interventi si è sottoposto, forse una ventina a suo dire, ma su questo la d’Eusanio non transige e non capisce come è possibile, a 40 anni, aver già cambiato così tanto il proprio volto e il proprio fisico e così rilancia subito: “Hai fatto venti interventi, ma sei andato dallo psichiatra? A 42 anni non è possibile, non hai bisogno della chirurgia estetica, hai bisogno del neuropsichiatra”. Clicca qui per vedere il video.

LA LITE TRA ALDA D’EUSANIO E GIACOMO URTIS

Alda D’Eusanio non ha dubbi: l’intervento massiccio è legato a problemi psicologici mentre quello che ha fatto Eleonora Giorgi è qualcosa che le permette di liberarsi un po’ della stanchezza dovuta all’età. Giacomo Urtis non ci sta e accusa: “Hai quasi 70 anni e non hai nemmeno una ruga e non dire cavolate, i telespettatori non sono stupidi ma se non hai nemmeno una ruga lo sanno che hai fatto qualcosa”. La conduttrice e ora opinionista non ci sta e rilancia: “Voi chirurghi estetici esagerate, state creando dei cloni, siete dei macellai, non si macella il volto delle persone”. Federica Panicucci non ci sta e prova a metterci una pezza per non fare di tutta l’erba un fascio visto che non tutti aggrediscono il cliente. Giacomo Urtis adesso si piace ma invita tutti ad andare anche in palestra ma la d’Eusanio ripete: “L’albo dei medici ci tiene al sicuro di questi folli? Questo è un laboratorio artificiale, è una cosa assurda e disumana, sono indignata”. La conduttrice ammette che farà quello che servirà per essere più “rilassata”: “Il mio volto è la storia della mia famiglia, non rinnegherò me stessa”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA