Toto Cutugno/ Scintille con la Rettore dopo l’esibizione di Annalisa Minetti: “Ma che ca**o dici?”

Toto Cutugno coach a Ora o mai più 2: il cantautore tra i protagonsiti della seconda edizione del programma musicale condotto da Amadeus

02.02.2019, agg. alle 21:56 - Emanuele Ambrosio
Toto Cutugno

Toto Cutugno litiga con Donatella Rettore durante l’esibizione di Annalisa Minetti. La cantante ha totalizzato 55 punti con la sua prova in Solo Noi. Al termine della performance tutti i giudici esprimono il loro voto numerico. Il più basso è quello di Ornella Vanoni, che si dice delusa: “Non mi sono emozionata. Dò un 7”. La Rettore le da un bell’otto ma non mancano le scintille con Toto Cutugno: “Questa era comunque una roba molto semplice. Tutto un giro di Do. Bella sua esibizione ma il pezzo era semplice” le parole di Donatella. Sbotta subito Cutugno: “Ma che ca**o dici? Come fai a dire una cosa del genere?”. Interviene Amadeus per riportare la calma: “Certe canzoni sono patrimonio del pubblico, non esprimiamo giudizi del genere”.

Cutugno sempre protagonista

Toto Cutugno è uno dei coach della seconda edizione di Ora o mai più 2, il talent musicale ideato da Carlo Conti e condotto con grande successo da Amadeus su Rai1. Quest’anno nella giuria c’è anche l’eterno secondo del Festival di Sanremo a cui è stato affidato il compito di riportare al successo Annalisa Minetti. Cutugno, infatti, è il coach della Minetti con cui peraltro ha duettato proprio a Sanremo nel 2005 col brano “Noi due nessuno al mondo”. Si tratta di una lunga amicizia quella che lega Toto ad Annalisa che, reduce dall’esperienza di Tale e Quale Show – Il Torneo, ha accettato con grande entusiasmo questa nuova sfida televisiva. Durante le prime puntate però la coppia non ha brillato particolarmente dal punto di vista della classifica. Basti pensare che durante la seconda puntata la coppia si è esibita sulle note de “Le mamme”, canzone classificatasi al secondo posto a Sanremo 1989. Una ballad intensa che ha convinto tutta la giuria, fatta eccezione per Donatella Rettore che ha rifilato un bel 6.

Toto Cutugno: “Adesso mi avete fatto inca*zare”

Toto Cutugno è sicuramente uno che non le manda a dire. Il cantautore toscano durante la seconda puntata di “Ora o mai più 2” ha sbottato contro il pubblico in studio che lo fischiava per i suoi continui 10 dati ai concorrenti. “Adesso mi avete fatto incaz*are. Mi dicono che dò tutti 10 e falso la gara. Io dò dieci perché sono ragazzi giovani e voglio incoraggiarli. E quindi continuo a dare 10, caz*o” ha detto a gran voce Toto, che durante la votazione della performance di Davide De Marinis ha preso il microfono per dire: “Il voto ditelo voi, io mi sono incaz*ato”. Naturalmente Cutugno ha dato 10 anche a De Marinis, anche se per dovere di informazione è giusto dire che quasi tutti i giudici quest’anno danno voti altissimi fatta eccezione per la Rettore. Un comportamento che non sta aiutando la gara tra gli otto concorrenti il cui destino è principalmente affidato al televoto da casa. Intanto il giorno dopo la performance de “Le mamme”, Toto Cutugno è stato nuovamente preso di mira da Stefano Borgia co-autore del brano.

Borgia contro Toto Cutugno

Stefano Borgia non ci sta. Il co-autore de “Le Mamme” ospite di Radio Radio ha attaccato Toto Cutugno parlando di come è nata la canzone. Con un lungo post pubblicato su Facebook, l’autore che ha composto brani per Ricchi e Poveri, Amedeo Minghi e Mina, Borgia ha voluto far sentire forte e chiara la sua voce: “sarò da Francesco Vergovich per parlare della storia della mia canzone “Le mamme”, 2a classificata al Festival di Sanremo del 1989. Voglio chiarire che tra un artista che non nomina l’autore, e uno che nomina solo se stesso su brano firmato in due (tra l’altro depositato l’anno precedente da chi non è mai citato ) c’è un po’ di differenza. La mia battaglia è per chi viene volutamente e maliziosamente tenuto nascosto e mai citato e poi per tutti gli autori mai nominati ingiustamente. Dopo 30 anni di bugie e di cattiverie gratuite io stavolta non mi fermo. Lo faccio per mia madre, che hai cancellato dalle mie parole. E poi si parte per Sanremo per raccontare anche lì… la verità sulle bugie”. Come reagirà a questo duro attacco Toto Cutugno?

© RIPRODUZIONE RISERVATA