Fiorenza Tessari/ Figlia di Duccio e Lorella De Luca “La mia infanzia particolare”

Fiorenza Tessari ospite di Vieni da Me su Rai Uno: si racconta la figlia di Duccio e Lorella De Luca

Fiorenza Tessari a Vieni da me
Fiorenza Tessari (Rai)

Fiorenza Tessari, nota attrice italiana figlia dei due grandi artisti Lorella De Luca e Duccio Tessari, è stata ospite quest’oggi presso il salotto di Vieni da me, programma di Rai Uno condotto dalla brava e bella Caterina Balivo. Una vita particolare quella di Fiorenza, proprio per via della notorietà dei genitori. Anche per questo erano spesso e volentieri assenti da casa: «I nostri genitori erano un po’ assenti quando eravamo piccole – racconta la stessa Fiorenza – io e mia sorella siamo state cresciute da una meravigliosa tata sarda, tata Filomena, che sta per compiere 90 anni. E’ chiamata anche la tata dei vip perché ha cresciuto diversi figli d’arte e vip, e penso che prima di me abbia cresciuto Mina». Genitori assenti, al punto che Fiorenza e sua sorella iniziarono a chiamare mamma e papà la propria tata e il proprio nonno. «Mia mamma all’inizio non si era resa conto, poi capì e a quel punto ci sentivamo tutti i giorni, non passavo giorno in cui non la chiamavo».

FIORENZA TESSARI SI RACCONTA A VIENI DA ME

Un’infanzia decisamente artistica e particolare quella vissuta da Fiorenza, visto che non passava giorno, quando i genitori erano in casa, in cui non vi fosse qualche ospite noto, come Roger Moore, Mel Brooks e Monica Vitti: «E’ stata una delle più care amiche di papà – racconta – stava a casa anche la sera di Natale». A casa Tessari anche Mastroianni: «Si veniva spesso, lui era grato alla sua dote». Fiorenza racconta quindi un lato inedito della mamma: «Era una donna molto severa, dovevamo mangiare e stare a tavole tutte composte, con i gomiti stretti e indietro». Ma la Tessari non è mai riuscita a parlare in maniera approfondita del proprio rapporto con la mamma quando era piccola: «Non ho mai chiesto della sua assenza, era difficile poi all’epoca avere un dialogo molto aperto». Anche per questo la Tessari, che è a sua volta mamma, ha voluto crescere i figli in maniera diversa: «Sono una mamma molto accogliente e presente».



© RIPRODUZIONE RISERVATA