MARA VENIER, “VAFFA…” E TELEFONATA IN DIRETTA/ Video: “ti amo”, e lei piange

- Fabiola Iuliano

Mara Venier ha pronunciato in diretta un sonoro “Vaffa…”, poi riceve la telefonata del marito che le dice “ti amo” e lei piange in diretta a Domenica In.

Mara Venier
Mara Venier

E’ stata una domenica movimentata quella di Mara Venier che, in diretta, oltre a pronunciare un “vaffa…” si è anche lasciata andare alle lacrime quando ha ricevuto la telefonata del marito Nicola Carraro che, in diretta, le ha detto: “Ti ho telefonato visto che lo stanno facendo tutti per dirti che ti amo”. Parole che emozionano la Venier che piange in diretta non nascondendo la sua felicità. Dopo aver sorriso in compagnia dei suoi tantissimi ospiti, sono bastate le poche parole del marito per tirare fuori l’anima romantica della Venier che, da vent’anni, vive una splendida storia d’amore. Pur scherzando con tutti, la signora della domenica è sempre una sognatrice e un’innamorata dell’amore. Le lacrime in diretta di Mara hanno così emozionato il pubblico che, dopo aver apprezzato le interviste realizzate a Mahmood, Stefano De Martino ed Ermal Meta, hanno applaudito la sua emotività (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Scuse a Domenica In: “mi sono spaventata”

È una Domenica In di alti e bassi quella di Mara Venier. La conduttrice ha infatti ricevuto la telefonata in diretta di suo marito, Nicola Carraro, ma poco dopo, complice probabilmente l’emozione di aver condiviso con il suo pubblico un momento così intimo, ha involontariamente pronunciato una parolaccia. Il “Vaffanc*lo”, in particolare, era riferito a Paolo Ruffini, che nel momento del Cruciverbone ha fatto il suo ingresso in studio sorprendendola alle spalle. Ma partiamo dal principio. Nel bel mezzo di un’intervista, la conduttrice ha preso in mano un telefonino, dove ad attenderla, dall’altro capo, c’era a sorpresa il suo amatissimo consorte, Nicola Carraro. “Pronto? – ha chiesto lei confusa – Amore? Amore che c’è amore? Perché mi chiami?”. Immediata la risposta di lui: Ti chiamo perché il tuo telefono è diventato come una specie di centralino: parli con la Mori, parli con un elettricista (una telefonata ricevuta in diretta da Stefano De Martino, ndr)”, poi ha aggiunto: “Ti chiamo perché volevo dirti che Ti amo”.

Il “Vaffa…” ind iretta

Dopo aver ricevuto la telefonata inattesa di suo marito Nicola Carraro, Mara Venier si è commossa: “Amore ti chiamo dopo”, ha detto incredula nel salotto di Domenica In. Poi ha aggiunto un eloquente “Ti amo anch’io”, prima di chiudere la chiamata. “È un momento particolare, mio marito è lontano”, ha spiegato Mara Venier visibilmente commossa. Nelle sue parole, anche un rimprovero al suo entourage: “Ragazzi, non me le dovete fare ‘ste robe, adesso non so da dove riprendere!”. Poco dopo, però, la padrona di casa è diventata involontariamente la protagonista di un’imbarazzante gaffe, complice l’ingresso in sala a sorpresa di Paolo Ruffini. “VAffanc*lo”, ha urlato in diretta visibilmente spaventata, prima di riprendere il controllo e scusarsi. “Ormai l’ho detta, chiedo scusa ai bambini, ai genitori”. “Sicuramente l’hanno bippata”, ha aggiunto Ruffini con un pizzico di ironia. “Con tutti ‘sti matti che ci stanno in giro… vado a prendere un bicchiere d’acqua”, ha detto poi la padrona di casa, lasciando momentaneamente lo studio. Al suo rientro, però, non sono mancate nuove scuse: “Voglio chiedere scusa, purtroppo mi sono spaventata e mi sono lasciata andare, chiedo scusa ancora ai telespettatori ma mi sono spaventata veramente”. Qui il filmato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA