Cado dalle nubi, Canale 5/ Streaming video del film con Checco Zalone (25 febbraio)

- Matteo Fantozzi

Cado dalle nubi, commedia del 2009, andrà in onda il 25 febbraio alle ore 21.40, su Canale 5 che vede come protagonista principale Checco Zalone.

cado dalle nubi 2019 film
Cado dalle nubi

“Cado dalle nubi”

è il primo film di Checco Zalone che ha incassato un totale di 14.073.000 di euro. “Cado dalle nubi di Gennaro Nunziante, con Checco Zalone, esce mentre in libreria arriva il libro-cd omonimo di Checco Zalone, consigli per l’aspirante cantante. Si sorride con l’uno e con l’altro, perché il suo personaggio di poeta cafone sprizza saggezza, mentre i lombardi trasudano l’ipocrisia e i lumbard non sanno ricondurre, come fa lui, ‘terun’, gli omosessuali ad anormali e i parroci in borghese a camaleonti”, ha scritto Maurizio Cabona, sul Giornale. E ancora: “Zalone si dichiara ‘meravigliosamente mediocre’ e ha meravigliosamente ragione. Riesce dove tanti suoi colleghi hanno fallito: allargare le proprie gag in film tenendo vivo il passo e lo spasso. Tra navigli cari a Aldo Giovanni ecc, lo affiancano la troppo bella per lui Giulia Michelini e uno strepitoso Ivano Marescotti con Alberto da Giussano sul comò… Complimenti, acciminchia!”, ha commentato Alessio Guzzano, su City. Il film “Cado dalle nubi ” andrà in onda su Canale 5 a partire dalle 21.40 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

Clicca qui per il trailer del film

Curiosità sul film

Cado dalle nubi

è tra i film più apprezzati del regista e ha ottenuto diverse nomination importanti, tra cui quella per il Nastro d’argento alla miglior commedia nel 2010 e per il David di Donatello alla miglior canzone originale nello stesso anno. Zalone ha messo in evidenza in più interviste il carattere autobiografico dell’opera, poiché lui stesso, come il protagonista, ha lasciato il proprio paese natio per andare a Milano e fare fortuna. Secondo Nunziante, il tema dominante è la critica alla continua ricerca della fama: il talent show cui prende parte Checco, I want you, non è altro che la caricatura di X-factor. Una curiosità interessante riguarda la città di origine del protagonista, Polignano, che non è solo il luogo natale di Zalone, ma anche di Domenico Modugno, uno dei miti dell’attore. Altre scene sono state girate a Milano, a Morimondo e a Savelletri. Tra gli errori più divertenti verificatisi durante le riprese bisogna menzionare quello di una comparsa che, mentre Checco e Marika passeggiano, inciampa alle loro spalle. Quando l’impiegata del talent show scrive su carta il nome della madre del protagonista, si vede bene che la penna è molto lontana dal foglio.

Nel cast Checco Zalone

Cado dalle nubi

, commedia del 2009, andrà in onda il 25 febbraio alle ore 21.40, su Canale 5 che vede come protagonista principale Checco Zalone. Il regista, Gennaro Nunziante, ha diretto una serie di film comici, come Quo vado?, Che bella giornata e Sole a catinelle, sancendo una collaborazione duratura con l’attore Checco Zalone. Anche in questo caso Zalone è il protagonista, nel ruolo del giovane cantante Checco. Il cast include altri nomi illustri, come Giulia Michelini, Fabio Troiano e Dino Abbrescia, tutti attori noti per aver preso parte a produzioni di successo. Si pensi, ad esempio, ad Allacciate le cinture per la Michelini, a Dopo mezzanotte per Troiano, a Io non ho paura per Abbrescia. Zalone, ad ogni modo, ha contribuito anche alla sceneggiatura e al soggetto, e ha persino composto la colonna sonora del film. Egli è l’autore di tutte le soundtrack delle opere di Nunziante.

Cado dalle nubi, la trama del film

Cado dalle nubi

racconta la vicenda del pugliese Checco, un cantante che spera di intraprendere una carriera di successo nel mondo della musica. Quando la sua fidanzata storica, Angela, lo lascia, Checco si trasferisce a Milano dal cugino Alfredo che convive con il compagno Manolo. Il giovane cantante si innamora ben presto di Marika, che però ha un debole per il suo professore di psicologia; la ragazza, quindi, all’inizio respinge il corteggiamento di Checco. Il protagonista riesce a strappare un bacio alla donna dei suoi sogni quando quest’ultima vede una foto del suddetto docente con la moglie, ma la situazione è fraintendibile: per Checco si tratta di un vero e proprio fidanzamento, per Marika è solo un’avventura. Deluso dall’equivoco, il giovane tenta di partecipare ai provini di un talent show ma viene scartato perché arriva in ritardo. Alla fine, però, il direttore dello show visiona il video di presentazione e ne resta colpito. Anche Marika cambia idea e raggiunge Checco, dichiarando di essere innamorata di lui. Il lieto fine si intreccia con una serie di tematiche di rilievo, come il razzismo, l’omofobia e il rapporto tra l’Italia del nord e del sud, affrontate con la leggerezza riflessiva tipica di Nunziante.

Il trailer del film



© RIPRODUZIONE RISERVATA