UNSTOPPABLE – FUORI CONTROLLO, RETE 4/ Streaming video del film (oggi, 26 febbraio)

- Matteo Fantozzi

Unstoppable Fuori controllo va in onda stasera, 26 febbraio 2019, su Rete 4. Si tratta di una pellicola di genere avventurosa uscita nelle sale cinematografiche a stelle e strisce nel 2010.

Unstoppable - Fuori controllo
Unstoppable - Fuori controllo, una scena del film (Wikipedia)

Gabriele Niola a MyMovies parla di Unstoppable – fuori controllo come di una “storia vera e scaldacuore che decolla all’aumentare dei chilometri orari”. Dario Zonta su L’Unità evidenzia come in questo film “il cinema hollywoodiano riesce bene perché spettacolare e muscolare. Anzi questo è il suo specifico, senza nulla togliere alle altre sue infinite possibilità. Chi altri potrebbe sostenere costi di produzione mirabolanti? Chi altri avrebbe la giusta tecnologia e la professionalità per montare film ad altissima tensione? Quando il cinema americano si impegna su questo fronte spesso raggiunge l’obiettivo e lo spettacolo è davvero garantito”. Il film è dedicato soprattutto a chi vuole passare una serata in tranquillità tra amici, di fronte a una pellicola che viaggia ad alta tensione. Il pubblico l’ha gradito molto, la critica decisamente meno. Unstoppable – fuori controllo va in onda su Rete 4 stasera a partire dalle 21.30, potremo seguirlo anche in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, cliccando qui. Clicca qui per il trailer. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità sul film

Unstoppable – Fuori controllo

è un film che ha avuto una lunghissima fase di gestazione, con le case produttrici che ebbero un lungo braccio di ferro prima di individuare il professionista a cui affidare la direzione del film. Unstoppable – fuori controllo nonostante il budget abbastanza elevato (attorno ai cento milioni di dollari americani) ottenne una buona plusvalenza stante i quasi 170 milioni di dollari incassati. La critica fu abbastanza lusinghiera adulando soprattutto il direttore della fotografia, Ben Seresin, per l’ottimo lavoro svolto. Il film si rifà ad un incidente ferroviario avvenuto in Ohio nel 2001.

Nel cast Denzel Washington

Unstoppable – Fuori controllo

va in onda stasera, martedì 26 febbraio 2019, su Rete 4. Si tratta di una pellicola uscita nelle sale cinematografiche a stelle e strisce nel 2010. La pellicola diretta dal bravo Tony Scott trova ispirazione su un fatto realmente accaduto, la sceneggiatura è stata affidata a Mark Bomback. Unstoppable – Fuori controllo è stato prodotto grazie all’apporto economico di tre case di produzione (Firm Films, Millbrook Farm Productions, Scott Free Productions) della 20Th Century Fox la capillare distribuzione nelle sale cinematografiche del bel paese. Ottimo il cast di attori del film, tra di essi il regista ha affidato il ruolo principale a Denzel Washington, buona anche l’interpretazione di Chris Pine che nella trama interpreta il ruolo di un ferroviere, Will Colson. Il film non è una prima televisiva.

Unstoppable – Fuori controllo, la trama del film

Andiamo a vedere la trama di Unstoppable Fuori controllo. La pellicola si basa su un treno che contiene materiale pericoloso (gasolio) che per una disattenzione del macchinista parte senza di esso. Il ferroviere infatti andando contro il regolamento è sceso dalla cabina per attivare uno scambio, non si era però ricordato che il convoglio aveva i freni disinseriti, egli sperava di poter risalire al volo in cabina, questo però non è avvenuto a causa si una accidentale caduta. La direttrice delle operazioni, Connie, da disposizioni di fermare il traffico ferroviari, questo almeno fino a quando non si riesce ad individuare una contromisura adeguata. La stessa Connie deve contrastare l’insana idea del presidente di far deragliare il treno, un eventuale incendio del gasolio potrebbe avere infatti delle ripercussioni pesantissime, non solamente in termini ambientali ma anche di vittime. Si cerca allora di far rallentare il treno con un’altra motrice, la perdita di velocità potrebbe permettere ad un marine di calarsi in cabina da un elicottero, una volta dentro gli sarebbero state fornite istruzioni per azionare i freni, anche questo tentavo fallisce a causa del ferimento del militare. Nel frattempo il treno si ritrova vicino a un altro convoglio, il 1206, condotto da Frank e Will. il 1206 non era stato bloccato in quanto troppo lungo, adesso è l’unico mezzo che la ferrovia ha per bloccare il treno pericoloso, prima che questo giunga in una cittadina densamente popolata, Stanton. Questa volta la manovra riesce con il 1206 che riesce ad agganciarsi all’ultimo vagone, l’azionamento dei freni e il coraggio di uno dei due macchinisti, che riesce a saltare sul convoglio pericoloso, evitano il disastro e permettono al treno prima di stabilizzare la sua corsa prima di una curva pericolosa, e poi di arrestarsi del tutto. Le azioni sono seguite in diretta nazionale con gli elicotteri della televisione che non si perdono nessun fotogramma del pericoloso salvataggio dalla quale dipendono decine di vite umane. Nell’azione rimane ferito gravemente a un piede uno dei due macchinisti, Will, l’uomo insieme al collega sarà acclamato come un vero e proprio eroe. Sui titoli di coda lo spettatore assiste al licenziamento dell’incauto macchinista, un uomo che con la sua imperizia aveva fatto iniziare tutto.

Il trailer del film



© RIPRODUZIONE RISERVATA