Maurizio Battista/ “Io e mia moglie Alessandra offesi per la differenza d’età”

Maurizio Battista si racconta presso gli studi di Storie Italiane “Io e mia moglie offesi per l’età, abbiamo lottato a lungo”

Battista e la moglie Moretti ospiti a Storie Italiane
Battista e la moglie Moretti (Rai)

Maurizio Battista, 61enne comico romano, sta vivendo un periodo della sua vita davvero felice. In coppia con la moglie Alessandra Moretti e con l’aggiunta della loro splendida figlia: «Abbiamo una bimba che fa parte di una baby gang – scherza l’attore ospite presso gli studi di Storie Italiane, su Rai Uno – dorme poco, una mezz’ora si e una no. Ha solo due anni e mezzo e mi preoccupano gli anni che devono arrivare…». Scherzi a parte, l’arrivo della figlia per Maurizio è stato quasi un dono divino: «Mi ha dato una seconda gioventù – commenta – è sempre una grande emozione. Sto vivendo un bel periodo ed è merito di mia figlia, di mia moglie e del lavoro che faccio». Battista e la Moretti hanno dovuto faticare non poco contro i pregiudizi della gente, visto che fra i due vi è una differenza di età di ben 30 anni, 61 lui 31 lei: «Sono arrivato a questo stato di felicità dopo una lunga battaglia. Ci hanno attaccato sul web per la differenza di età: oggettivamente non sono pochi 30 anni e certe volte si vedono».

MAURIZIO BATTISTA: “IO E MIA MOGLIE ALESSANDRA OFFESI”

I soliti leoni da tastiera hanno aggredito socialmente la coppia: «Mi dicevano “vecchio porco” – prosegue Battista – un po’ anche per invidia. E’ stata una cosa che ci ha ferito ma il risultato è quello che vedi. Il nostro rapporto è costato molto, abbiamo lottato molto; qualcuno della nostra famiglia si è anche opposto ma non è stato questo il problema». Maurizio Battista si è stancato di rispondere agli haters e ha così voluto lanciare un appello dagli studi di Storie Italiane: «Se non hai sofferto non mi contattare, se non hai problemi non mi giudicare. E’ molto più facile essere cattivi che buoni, essere buoni è costoso». Anche Alessandra, anch’egli ospite presso gli studi Rai, ha aggiunto: «Ho pensato alla differenza di età ma non è mai stato un ostacolo. Ci ha unito un dolore molto forte visto che entrambi abbiamo avuto una grave perdita quando eravamo giovani, io il fratello e lui la mamma. Comunque alle offese non rispondo». Battista inizierà un tour teatrale dal 5 marzo al 31, con lo spettacolo “Papà perchè lo hai fatto?”, che racconta la sua esperienza presso il Grande Fratello Vip ed ha come tema centrale “le scelte della vita”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA