Mietta chi è/ Da Sanremo alle prime difficoltà: paure e attacchi di ansia mi hanno bloccato (Le Ragazze)

- Fabiola Iuliano

Mietta ripercorre i suoi indimenticabili anni ’90 nell’appuntamento de Le Ragazze. Dal successo al Festival della Canzone italiana alle piccole paure che…

mietta facebook 2018
Mietta (Facebook)

Mietta, all’anagrafe Daniela Miglietta, sarà una delle due protagoniste de Le Ragazze per la pagina dedicata agli anni ’90. La cantante ripercorrerà infatti il suo passato da giovanissima artista tarantina esordiente e l’avventura di Sanremo, che le ha regalato un successo inatteso e ha cambiato per sempre la sua vita. Nel 1989 ha conquistato infatti la vittoria nel 39° Festival della Canzone Italiana nella categoria ‘Nuovi’, arrivando a collezionare in tutto ben otto presenze sul palco dell’Ariston. Ma la sua carriera, costellata da grandi successi e concerti in tutto il mondo, ha avuto successivamente alcune decise battute d’arresto, causate soprattutto da una serie di difficoltà dovute a paure e attacchi d’ansia. Del suo malessere del l’artista parlerà in maniera approfondita nel corso della puntata di questa sera, che andrà in onda su Rai 3 a partire dalle 21.20.

MIETTA, “VADO MATTA PER LE SCARPE”

In una recente intervista concessa a Il Messaggero, Mietta, questa sera ospite de Le Ragazze, ha rivelato di avere una grande passione, per la quale di tanto in tanto si concede qualche piccola spesa extra. “Spendo un po’di soldini per le scarpe – ha raccontato l’artista – ho una grande passione per le scarpe, di ogni genere e di ogni tipo: alte, basse, colorate, ho un armadio ricolmo”. Regina di stile, ha ammesso che mai e poi mai potrebbe indossare una pelliccia, mentre per quanto riguarda l’intimo va matta per tutto ciò che è di pizzo, e in particolare “tutto ciò che ricopra abbastanza ma che sia elegante. E poi – continua l’artista ai microfoni di Nicole Cavazzuti – tutto ciò che ha a che fare con i pizzi mi ricorda la mia terra: io sono pugliese, quindi tutto ciò che è pizzo mi piace tantissimo”.

VOLONTARIA IN CORSIA CON L’ASSOCIAZIONE AVO

Sarà un’intervista da non perdere quella che questa sera Mietta concederà a Gloria Guida per Le Ragazze. La cantante ripercorrerà infatti la sua vita, i suoi successi e i suoi momenti di fragilità, senza dimenticare tutte quelle attività nel sociali nelle quali è da tempo protagonista. In particolare, l’artista è da sempre in prima linea per la difesa dell’ambiente e in passato, si legge su il Messaggero, ha partecipato alla prima manifestazione a Taranto contro la diossina. Ma di recente ha scelto di dedicarsi al reparto di Oncologia dell’ospedale di Taranto, da dove, indossando il camice dei volontari Avo, ha intonato alcuni dei sui successi più celebri. Nella stessa occasione, la cantante ha scelto inoltre di visitare anche gli altri reparti dell’ospedale, fino a spingersi in oncologia pediatrica per cantare, assieme ai pazienti più piccoli, alcune canzoncine per bambini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA