Giorgio Borghetti a Vieni da me/ “Mia madre è morta mentre ero in scena. Nella donna che ho accanto la rivedo”

Giorgio Borghetti, ai microfoni di Vieni da me, ricorda il doloroso momento in cui ha scoperto che la mamma era morta dopo uno spettacolo.

05.02.2019 - Stella Dibenedetto
Giorgio Borghetti a Vieni da me

Giorgio Borghetti, uno degli attori più importanti della fiction e del teatro italiano, prima di farsi conoscere con il suo volto, ha conquistato tutti con la sua voce. Sin da bambino, infatti, ha lavorato nel mondo del doppiaggio. Ha lavorato come doppiatore in tantissimi film come E.T. l’extra-terrestre, L’attimo fuggente, Il libro della giungla, La storia infinta. Nel tempo, Giorgio Borghetti è riuscito a conquistare anche il piccolo schermo recitando in fiction importanti come Incantesimo, Carabinieri, Il Capitano, Solo per amore e tante altre. Giorgio Borghetti ha trovato la sua dimensione anche a teatro. Proprio durante un tour teatrale, Giorgio Borghetti ha ricevuto la notizia più brutta, quella della morte della mamma. L’attore l’ha saputo solo al termine dello spettacoo teatrale. Dopo averlo saputo è corso al capezzale della mamma per poi tornare in Sicilia per i tour perchè “lo spettacolo deve continuare”, ha raccontato Borghetti ai microfoni di Caterina Balivo nella puntata odierna di Vieni da me.

GIORGIO BORGHETTI: “HO PERDONATO I MIEI GENITORI”

“Ha deciso di lasciare il mondo terreno dieci giorni fa mentre ero in scena a Catania. Ho ricevuto una chiamata di mio fratello che mi ha detto che non stava bene. Mi ha fatto fare tutto lo spettacolo e poi mi ha detto che non c’era più. Io, allora, sono salito a Roma per poi scendere nuovamente in Sicilia perchè lo spettacolo deve continuare. Venerdì sono tornato a Roma perchè l’abbiamo riabbracciata tutti ed è qui con noi oggi” – spiega Giorgio Borghetti. “Nella mia vita c’è una donna accanto a me e nel suo sguardo rivedo mia mamma”, ha aggiunto.L’attore ha poi dichiarato di aver imparato dalla mamma a perdonare: “se c’è una cosa che mia madre mi ha insegnato è il perdono. Bisogna sapere perdonare nella vita. Io ho dovuto perdonare tante cose, ho dovuto perdonare anche i miei genitori. Oggi lei non c’è più, ma io ho capito finamente cosa vuol dire il perdono”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA