FABIOLA SCIABBARRASI, SECONDA MOGLIE PINO DANIELE/ Quel vuoto incolmabile lasciato dal marito (Sanremo 2019)

- Silvana Palazzo

Fabiola Sciabbarrasi, seconda moglie di Pino Daniele: sui social il ringraziamento a Claudio Baglioni per il Premio alla Carriera del Festival di Sanremo 2019. “Il dono più grande…”

fabiola sciabbarrasi pino daniele baglioni instagram 640x300
Fabiola Sciabbarrasi, seconda moglie Pino Daniele (Instagram)

Il Festival di Sanremo è il Festival della Canzone, dunque non poteva esistere location migliore per celebrare un grande della musica italiana come Pino Daniele. La sua seconda moglie, Fabiola Sciabbarrasi, assiste alla seconda puntata dell’Ariston con grande emozione e partecipazione perchè verrà consegnato il Premio alla Carriera a Pino Daniele. Il compagno, scomparso ormai da quattro anni, ha lasciato un vuoto incolmabile nella vita di Fabiola, ma anche nel panorama musicale italiano. In una recente intervista rilasciata ai media la seconda moglie di Pino Daniele aveva detto di essere ancora molto provata dalla sua scomparsa perchè “purtroppo il dolore non passa mai”.

Una puntata speciale per la seconda moglie di Pino Daniele

Per Fabiola Sciabbarrasi quella di stasera sarà una puntata speciale del Festival di Sanremo 2019, perché ci sarà anche il Premio alla Carriera a Pino Daniele. La seconda moglie del cantautore napoletano scomparso nel 2015 non ha mai nascosto il dolore legato alla morte del marito. «Chi sostiene che con il tempo il dolore si attenua, dice una sciocchezza. Non passa giorno che non pensi a Pino», ha detto in un’intervista rilasciata tempo fa al settimanale Grazia. L’ex modella ha avuto tre figli con Pino Daniele: Sara, Sofia e Francesco. Non è stato facile il periodo successivo alla morte del cantante per Fabiola Sciabbarrasi. Quando il marito è morto non era la sua compagna. Accanto all’uomo c’era Amanda Bonini, la donna che lo ha accompagnato fino all’ultimo giorno di vita. Prima di tacere pubblicamente ogni contrasto nel rispetto della memoria del cantante, le due donne si sono fatte per mesi la guerra. Sui social invece esprimere la mancanza, anche se non stavano più insieme. «Ci sono abbracci che non smettono mai di stringerti.. in ogni sorriso, per ogni respiro.. per l’eternità», ha scritto su Instagram nei giorni scorsi.

FABIOLA SCIABBARRASI E IL PREMIO A PINO DANIELE

La seconda moglie di Pino Daniele, Fabiola Sciabbarrasi, recentemente proprio sui social ha commentato la decisione del Festival di Sanremo di dedicargli quest’anno il Premio alla Carriera. E lo ha fatto pubblicando una foto in cui compaiono, tra gli altri, proprio i due colleghi. «Nulla sarà più come in questa foto.. Ma certe luci non si spengono Mai.. Come i sorrisi di vita reale e non di convenienza, come il rispetto, come l’amicizia, come l’amore, come la Musica», ha scritto su Instagram la seconda moglie del cantautore partenopeo. E poi ha ringraziato Claudio Baglioni. Nel post ha infatti scritto: «Grazie al direttore Artistico della 69/a edizione del Festival di Sanremo per aver deciso di dedicare il Premio alla Carriera a Pino, il dono più grande è sempre quello che non ti aspetti». E poi si è rivolta direttamente al conduttore e direttore artistico, ma in maniera informale: «Grazie Claudio perché tu sai» (clicca qui per visualizzare il post). Una bella notizia dopo un periodo non facile: la moglie di Pino Daniele nei mesi scorsi aveva raccontato che gli amici le avevano voltato le spalle.

CHI È LA SECONDA MOGLIE DI PINO DANIELE

Fabiola Sciabbarrasi è un ex modella. Ha sfilato infatti per i marchi più importanti del mondo. Il primo incontro con Pino Daniele è avvenuto nel 1992 a casa di Massimo Troisi, il regista e grande amico del cantautore, accomunati entrambi dalla stessa fortunata sorte. Quando si sono incontrati per la prima volta, Daniele era sposato con la corista Dorina Giangrande, sua prima moglie e madre dei suoi primi due figli, Alessandro e Cristina. Ma quella passione fortissima lo spinse a chiudere il suo primo matrimonio e a lanciarsi nella relazione con Fabiola, la donna con cui sarebbe rimasto insieme per circa 20 anni. Ed è comprensibile allora la nostalgia con cui la Sciabbarrasi ricorda gli anni vissuti al grande amore della sua vita. «Ho elaborato il lutto in silenzio, sono stata ferma. Ho dovuto capire come ripartire. Mi manca soprattutto condividere la crescita dei ragazzi, a prescindere dalle decisioni che avremmo potuto prendere su di noi, tornare insieme o divorziare», ha dichiarato nei mesi scorsi in un’intervista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA