EINAR, DUETTO CON BIONDO E SERGIO SYLVESTRE/ Video, gli Amici fanno del loro meglio (Sanremo 2019)

- Paolo Vites

A Sanremo 2019 nella serata dei duetti Einar ha chiamato gli “amici” Biondo e Sergio Sylvestre.

Einar, Sergio Sylvestre e Biondo
Einar, Sergio Sylvestre e Biondo (Instagram, 2019)

Einar, Biondo e Sergio Sylvestre sono lo strano terzetto di Sanremo 2019. Il primo a entrare in scena è Einar, che attacca con la consueta dolcezza. È la delicatezza propria di un pezzo sobrio, una canzone d’amore fresca e sanremese. Fino a quando non entra Biondo, almeno. Poi diventa un pezzo rap come ce ne sono tanti, e di nazional-popolare non c’è più niente. La parte melodica, di contro, è affidata a Sylvestre. Non convince più di tanto: al di là dell’amicizia che dà luogo al duetto, Sergio non c’entra niente con Einar. D’altra parte, però, sono tre “Amici” con un sacco di fan. Queste le reazioni del web: “Oh non è stato così terribile come avevo pensato. Biondo continua a non piacermi per nulla però tutto sommato l’insieme è stato buono. Ma poi Biondo che mette il braccio sulla spalla di Einar, che cari che sono”; “Comunque il testo della canzone di #Einar merita”. [agg. di Rossella Pastore]

Clicca qui per il video dell’esibizione con Biondo e Sergio Sylvestre

EINAR IN ZONA ROSSA

«La zona rossa? Motivo in più per fare meglio» dice Einar dopo lo scarso risultato ottenuto nel corso della seconda serata del Festival di Sanremo 2019 con la sua Parole Nuove. Einar, che in realtà non ha portato al festival una canzone di grande qualità riaprendo la polemica su come si siano svolte veramente le scelte degli artisti in gara, deve anche fare i conti con una accusa di plagio, anche questa volta giunta dal programma televisivo Striscia la notizia come quella relativa ad Achille Lauro. Lo stesso tg satirico di Antonio Ricci ha però smentito si tratti di plagio, quello del brano presentato durante il concorso Nuove proposte che gli ha fatto vincere il pass per Sanremo, e cioè Centomila volte, ma di semplici somiglianze con un brano di un gruppo torinese, i Vanima, Io ti amo. Per la serata dei duetti, Einar ha chiamato l’amico conosciuto durante Amici di Maria De Filippi (che lui stesso eliminò dal talent), il rapper Biondo, non certo un artista di grande caratura, un giovanissimo debuttante anche lui, il che fa supporre che il duetto non riserverà grandi sorprese. Vero nome Simone Baldasseroni, il rapper è originario di Roma. Insomma sarà un duetto all’insegna del rap.

EINAR, DUETTO CON BIONDO E SERGIO SYLVESTRE A SANREMO 2019

Personaggio tranquillo, nonostante il grande seguito di ragazzine di cui gode, Biondo dice di sé Sono una persona molto chill, tranquilla. Tutto questo è talmente pazzesco che ogni reazione sarebbe quasi esagerata. Quindi mi vivo queste grandi emozioni bene, con serenità e rimanendo sempre a disposizione di tutti”. Intanto sta lavorando al suo terzo album in cui, dice, spera di avere qualche ospite speciale. Con Einar ad Amici Biondo aveva stretto un legame speciale anche se proprio Einar lo eliminò dalla competizione. Nelle ultime ore è stata annunciata la presenza di un’altro Amico di Maria sul palco dell’Ariston che affiancherà Einar e Biondo. Si tratta di Sergio Sylvestre, che nel 2017 ha partecipato al Festival di Sanremo con il singolo Con te, da lui scritto insieme a Giorgia. “Sanremo with friends 🙂 Domani sera tornerò sul palco dell’Ariston con Biondo al fianco di Einar e canteremo la bellissima “Parole Nuove”. Un’emozione indescrivibile“, ha scritto Sergione su Instagram.  Insomma, un duetto tutto fra “Amici”.

VIDEO SANREMO 2019: EINAR CANTA “PAROLE NUOVE”

IL VIDEO DELL’ESIBIZIONE CON BIONDO E SERGIO SYLVESTRE







© RIPRODUZIONE RISERVATA