Demi Lovato e Henri Alexander si sono lasciati/ “Sua madre l’ha convinta…”

- Valentina Gambino

Demi Lovato ha lasciato il fidanzato Henry Alexander Levy a circa quattro mesi di distanza dal primo avvistamento pubblico.

Demi Lovato e Henry Levy
Demi Lovato e Henry Levy

Demi Lovato ha lasciato il fidanzato Henry Alexander Levy a circa quattro mesi di distanza dal primo avvistamento pubblico. La cantante, secondo ciò che si legge su E! News, avrebbe lasciato il noto stilista proprio perché in passato, ha avuto gli stessi problemi con la dipendenza di droghe. “Sua madre Dianna ha fatto di tutto per convincerla a troncare la relazione per concentrarsi solo sulla sua sobrietà”, si legge. La 26enne lo scorso giugno, pubblicando il brano dal titolo Sober, aveva confidato di essere ricaduta nel tunnel della droga e dell’alcol, dopo sei anni di totale sobrietà. Come ben sapete, lo scorso luglio è finita in rehab dopo una overdose. Demi, aveva fatto la conoscenza del fondatore del famoso marchio di moda Enfants riches déprimés, anni fa, proprio quando l’uomo era in una clinica di disintossicazione. Lo scorso novembre poi, i due si erano rivisti e la scintilla era nata da di loro, facendo coppia fissa. A dicembre la cantante, aveva ufficializzato la loro relazione, postando uno scatto in cui si scambiavano un bacio a bordo di un aereo privato.

Demi Lovato e Henry Alexander Levy, ecco perché si sono lasciati

Demi Lovato e Henry Alexander Levy, avevano deciso di affrontare questo particolare momento l’una tra le braccia dell’altro, anche per darsi sostegno. “Demi e Henry si sono lasciati perché la madre di lei, Dianna De La Garza, è sempre stata contraria alla relazione e ha fatto di tutto per convincere la figlia che ora deve concentrarsi solo su sé stessa e sulla sua disintossicazione”, ha spiegato un insider raggiunto da E! News. Un’altra fonte ha detto a Radar Online: “Demi non è una sciocca, sapeva che se lui non fosse uscito dalla sua vita avrebbe di nuovo ripreso la cattiva strada”. Lo scorso mese, proprio perché consapevole che la dipendenza sia una “malattia”, Demi Lovato è tornata in rehab, non per una ricaduta sia chiaro, ma per un crollo emotivo: “Si sentiva fragile e non voleva finire come l’anno scorso”, ha confidato una fonte a People.  Tornando a Los Angeles, ha seguito i consigli della madre, mettendo fine alla sua storia d’amore con lo stilista: “Ora sta bene. Fa una vita tranquilla, passa molto tempo in palestra e si sta prendendo cura di se stessa”, raccontano gli amici. Secondo il Daily Mail, Demi Lovato sarebbe già in studio per registrare il nuovo album.



© RIPRODUZIONE RISERVATA